I centri termali indiani hanno fatto irruzione per prostituzione e racchette sessuali

Un certo numero di centri termali indiani è stato perquisito dopo che è stato scoperto che la prostituzione e il racket sessuale venivano gestiti da loro.

I centri termali indiani hanno fatto irruzione per prostituzione e racchette sessuali f

Ha continuato dicendo che la maggior parte dei centri termali erano una copertura del racket del sesso

Un certo numero di centri termali indiani è stato perquisito dalla polizia dopo che un ufficiale regionale ayurvedico e Unani ha scoperto che la prostituzione e il racket sessuale erano in corso.

Tuttavia, ci sono molti altri centri termali che sono una copertura per questi racket illegali che non sono stati saccheggiati.

Il 21 novembre 2019, quattro centri nell'Uttar Pradesh sono stati perquisiti, rivelando che erano in corso racchette sessuali. Sei uomini sono stati arrestati mentre 19 giovani donne sono state salvate.

Ma diversi centri termali a Delhi non sono stati perquisiti dalla polizia nonostante i funzionari dell'Ayurveda li abbiano denunciati per attività illegali.

Erano stati rinchiusi per paura di essere assaliti, ma gli ufficiali non si sono presentati.

Ci sono 100 centri termali con sede a Sadar sotto il nome di Body Massage Center.

È stato rivelato che i proprietari dei centri per irruzione sono fuggiti e la polizia sta lavorando per localizzarli.

La prostituzione e il racket sessuale sono venuti alla luce il 20 novembre 2019, quando un funzionario ayurvedico si era recato in un centro per un'ispezione.

Entrando, hanno scoperto il file operazione illegale e allertato la polizia.

Mentre alcuni centri termali indiani sono stati perquisiti, si prevedeva che la polizia avrebbe agito sugli altri.

Dopo aver scoperto che erano in corso i raid, gli operatori delle terme illegali hanno chiuso. Tuttavia, i raid non sono avvenuti.

Il dottor JK Rana, funzionario regionale del dipartimento di Ayurveda e Unani, ha dichiarato che le incursioni sono state condotte per ordine del magistrato distrettuale.

Ha continuato dicendo che la maggior parte dei centri termali erano una copertura per racket del sesso e ha esortato gli agenti ad agire.

I quattro centri saccheggiati si trovavano su Fatehabad Road, Agra.

Il dottor Rana ha affermato che circa la metà dei 100 centri termali a Sadar erano gestiti come prostituzione e racket del sesso.

Non solo operano da centri termali, ma si svolgono anche racchette sessuali all'interno degli hotel. La polizia è stata allertata ma l'azione deve ancora avere luogo.

Il sovrintendente Rohan Pramod ha spiegato che non tutte le incursioni sono state condotte poiché vengono raccolte ulteriori prove.

Le informazioni vengono raccolte in base a quanto già detto da coloro che sono stati arrestati.

SP Pramod ha aggiunto che verranno intraprese azioni e tutti i centri termali illegali verranno chiusi dopo aver fornito un rapporto all'amministrazione.

La gente del posto a Tajganj, Uttar Pradesh, ha detto che diversi racket del sesso venivano gestiti da appartamenti in affitto.

Hanno spiegato che le ragazze sarebbero arrivate nelle proprietà la mattina in auto ed sarebbero entrate. Durante il giorno, persone di alto profilo entravano negli appartamenti.

L'ispettore generale Satish Ganesh ha preso atto delle accuse e ha incaricato l'SSP della zona di agire immediatamente.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Preferiresti sposare un uomo vergine?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...