5 ricette indiane senza latticini da provare

Tuffati nelle delizie senza latticini con queste cinque deliziose ricette indiane, che mettono in mostra spezie ricche e ingredienti genuini.


Il processo di tostatura al fuoco conferisce un caratteristico sapore affumicato

Abbraccia il ricco arazzo di sapori della cucina indiana con queste cinque ricette senza latticini che promettono di stuzzicare le tue papille gustative e migliorare il tuo viaggio culinario.

Dall'aromatico biryani al sostanzioso curry, ogni piatto celebra la vibrante essenza della cucina tradizionale indiana senza compromettere il sapore o l'autenticità.

Questi piatti sono ideali per chi è intollerante al lattosio o vegan.

Anche se stai cercando di esplorare nuovi orizzonti culinari, queste delizie senza latticini offrono uno sguardo delizioso sul variegato e sontuoso mondo della gastronomia indiana.

Ecco cinque ricette da provare.

Baingan Bharta

5 ricette indiane senza latticini da provare - bharta

Il Baingan Bharta è un popolare piatto dell'India settentrionale, noto per il suo gusto delizioso e per essere una scelta salutare nella cucina indiana.

Questo piatto presenta la polpa di melanzana arrostita al fuoco, che viene poi schiacciata e cotta con una miscela di spezie tradizionali.

Il processo di tostatura al fuoco conferisce al piatto un caratteristico sapore affumicato, esaltandone il gusto generale.

Uno degli aspetti unici di questa ricetta è l'enfasi sui sapori naturali delle verdure, riducendo al minimo la necessità di spezie eccessive.

Questa attenzione al sapore della verdura la rende una deliziosa opzione senza latticini.

Ingredienti

  • 1 melanzana
    3 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaio e mezzo di olio
  • 4 spicchi d'aglio, tritati
  • 1 peperoncino verde, tritato
  • Zenzero da 1 pollice, tritato
  • 2 pomodori, tritati
  • 1 cipolla rossa, tritata
  • ½ cucchiaino di peperoncino rosso in polvere
  • 1 cucchiaino di polvere di coriandolo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di coriandolo tritato

metodo

  1. Lavate le melanzane e asciugatele tamponando. Spennellate con un filo d'olio dappertutto poi fate delle fessure dappertutto.
  2. Inserire uno spicchio d'aglio in tre delle fessure, quindi disporlo direttamente sul fuoco, girando spesso per 10 minuti.
  3. Una volta fatto, togliere dal fuoco e avvolgere in un foglio di alluminio per raffreddare. Una volta raffreddato, togliete la pelle e tritate l'aglio arrosto.
  4. Mettere le melanzane arrostite in una ciotola e schiacciarle poi mettere da parte.
  5. Scaldare l'olio in una padella e aggiungere l'aglio crudo, lo zenzero e il peperoncino verde. Cuocere per due minuti.
  6. Aggiungere la cipolla e cuocere finché non si ammorbidiscono. Aggiungere i pomodori e mescolare. Cuocere per cinque minuti finché i pomodori non diventano morbidi.
  7. Mettere le melanzane nella padella insieme all'aglio arrostito e mescolare bene. Aggiungere la polvere di peperoncino rosso e mescolare.
  8. Aggiungere la polvere di coriandolo e il sale. Mescolare per amalgamare poi cuocere per cinque minuti, mescolando spesso.
  9. Incorporare il coriandolo tritato e mescolare prima di togliere dal fuoco e gustare con roti freschi.

Chana Masala

5 ricette indiane senza latticini da provare - chana

Chana Masala è un classico piatto indiano che celebra i sapori robusti dei ceci bolliti in un sugo ricco e aromatico a base di pomodoro.

La magia di Chana Masala risiede nell'armoniosa miscela di spezie e ingredienti che creano un'esperienza saporita senza la necessità di latticini.

Questo piatto inizia cuocendo i ceci finché non sono teneri e possono essere facilmente schiacciati, conferendo loro una consistenza sostanziosa.

La base del sugo è composta da un miscuglio di cipolle, aglio e zenzero cotti alla perfezione.

Vengono poi aggiunti pomodori freschi, che conferiscono alla salsa una dolcezza e una profondità naturali senza fare affidamento su ingredienti a base di latte.

Ingredienti

  • 1 lattina di ceci
  • 2 cucchiai di olio da cucina
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • 4 spicchi d'aglio, tritati
  • Pezzo di zenzero da 1 pollice, grattugiato
  • 2 peperoncini verdi, tagliati longitudinalmente
  • 2 pomodori, tritati finemente
  • 1 cucchiaini di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di polvere di coriandolo
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • ½ cucchiaino di peperoncino rosso in polvere
  • 1 cucchiaino di garam masala
  • Aggiustare di sale
  • Foglie di coriandolo fresche tritate
  • Spicchi di limone (facoltativo)

metodo

  1. Scolare e sciacquare i ceci.
  2. Scaldare l'olio in una padella larga a fuoco medio. Aggiungere i semi di cumino e lasciarli scoppiettare.
  3. Aggiungere le cipolle tritate e farle rosolare finché non diventano dorate. Aggiungere l'aglio tritato, lo zenzero grattugiato e i peperoncini verdi tagliati. Far rosolare per altri 2-3 minuti fino a quando l'odore crudo dell'aglio scompare.
  4. Aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e fate cuocere fino a quando diventeranno morbidi e pastosi.
  5. Ridurre il fuoco al minimo e aggiungere il coriandolo macinato, il cumino macinato, la curcuma in polvere, il peperoncino rosso in polvere e il sale. Mescolare bene e cuocere per 2-3 minuti per permettere alle spezie di sprigionare i loro sapori.
  6. Aggiungere i ceci insieme a 1 tazza di acqua. Mescolare bene per unire tutti gli ingredienti.
  7. Copri la padella e lascia cuocere a fuoco lento il chana masala per 10-15 minuti, permettendo ai sapori di fondersi insieme. Se il sugo risultasse troppo denso potete aggiungere altra acqua per ottenere la consistenza desiderata.
  8. Infine aggiungete il garam masala e mescolate bene. Assaggia e aggiusta di sale e spezie secondo necessità.
  9. Guarnire il Chana Masala con foglie di coriandolo appena tritate e servire.

Biryani di verdure

5 ricette indiane senza latticini da provare - veg

Questo biryani senza latticini è uno spettacolo su qualsiasi tavolo da pranzo, facendo appello a una vasta gamma di gusti grazie alla sua versatilità.

Utilizzando una vasta gamma di verdure, questo piatto è ricco di spezie saporite, creando un'esperienza vibrante e aromatica.

A differenza dei biryani tradizionali che spesso richiedono la marinatura, questa ricetta è più veloce da preparare, permettendo ai sapori naturali di ogni verdura di risplendere e di fondersi armoniosamente con le spezie.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di cipolle, grattugiate
  • 1 cucchiaini di pasta di zenzero e aglio
  • 1 cucchiaini di semi di cumino
  • 2 tazze di verdure miste a scelta, tritate finemente
  • ½ cucchiaino di garam masala
  • 1 cucchiaini di semi di cumino
  • ½ cucchiaino di curcuma in polvere
  • 2 cucchiaino di polvere di coriandolo
  • ½ cucchiaino di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di peperoncini verdi, tritati finemente
  • 1 tazza di riso, bollito quasi a cottura
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 2 cucchiaino di olio
  • Sale, qb
  • Una manciata di coriandolo, per guarnire

metodo

  1. Scaldare l'olio e aggiungere i semi di cumino in una pentola di riso. Quando sfrigolano, aggiungere le cipolle e la pasta di aglio e zenzero. Friggere fino a doratura.
  2. Soffriggere le verdure a fuoco lento finché non si saranno leggermente ammorbidite. Aggiungere il coriandolo in polvere, il garam masala, la curcuma, il peperoncino in polvere e i peperoncini verdi. Cuocere per cinque minuti poi unire il succo di limone e metà del coriandolo.
  3. Quando l'acqua sarà evaporata, togliete metà delle verdure e coprite con metà del riso.
  4. Coprite con il resto del composto di verdure e il resto del riso.
  5. Mettete il coperchio sulla pentola e lasciate cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Una volta cotto guarnite con il coriandolo e servite.

Tarka Dal

5 ricette indiane senza latticini da provare - daal

Tarka Daal è un popolare curry vegetariano indiano semplice da preparare. I suoi sapori delicati e la consistenza cremosa sono ciò che lo rendono così piacevole.

La parola tarka si riferisce ai pochi ingredienti utilizzati. Sono fritti e mescolati alla fine.

Ingredienti come aglio e zenzero conferiscono combinazioni di sapori uniche per creare un pasto abbondante senza latticini.

Ingredienti

  • 100 g di ceci spezzati
  • 50 g di lenticchie rosse
  • 3 spicchi d'aglio, grattugiati
  • 10 g di zenzero, grattugiato
  • 1 cucchiaini di semi di cumino
  • 2 peperoncini secchi interi
  • 1 cipolla piccola, tritata finemente
  • 2 pomodori, tritati
  • ¾ cucchiaino di garam masala
  • ½ cucchiaino di curcuma
  • Sale, qb
  • 3 cucchiaino di olio vegetale
  • Una manciata di foglie di coriandolo tritate

metodo

  1. Lavate le lenticchie ei ceci quindi metteteli in una casseruola riempita con un litro d'acqua. Portare a ebollizione eliminando eventuali impurità. Aggiungere la curcuma, l'aglio, lo zenzero e il sale. Coprire e cuocere a fuoco lento per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  2. Nel frattempo scaldate l'olio e il burro. Aggiungere i peperoncini essiccati interi ei semi di cumino. Quando saranno dorate, aggiungere la cipolla e cuocere fino a doratura.
  3. Versare un po 'di lenticchie nella padella e raschiare la base per estrarre tutti i sapori quindi versare nuovamente il tutto nelle lenticchie.
  4. Cuocere per 10 minuti schiacciando alcune lenticchie. Aggiungere un po 'd'acqua se diventa troppo densa.
  5. Togliete dal fuoco, guarnite con il coriandolo tritato e servite.

Alo Gobi

L'Aloo Gobi è un classico della cucina desi ed è perfetto se stai cercando un piatto delizioso senza latticini.

Il piatto utilizza patate e cavolfiore che si uniscono alle spezie per un pasto vegetariano ben bilanciato.

Le patate terrose sono un contrasto ideale con il pizzico di dolcezza del cavolfiore, ma lo zenzero e l'aglio aggiungono un'intensa profondità di sapore.

È abbastanza facile da preparare e promette una miriade di sapori unici combinati in un unico piatto.

Ingredienti

  • 1 cavolfiore piccolo, tagliato a piccoli fiori
  • 2 patate, sbucciate e tagliate a cubetti
  • 1 peperoncino verde, tritato finemente
  • 1 cipolla, tritata finemente
  • ½ scatola di pomodori a pezzetti
  • 2 spicchi d'aglio, tritati finemente
  • 1 cucchiaino di semi di senape
  • 1 cucchiaini di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di garam masala
  • 1 cucchiaio di zenzero, grattugiato
  • 1 cucchiaino di foglie essiccate di fieno greco
  • 1 cucchiaino di polvere di curcuma
  • Aggiustare di sale
  • 2 cucchiaino di olio
  • Un mazzetto di coriandolo, tritato

metodo

  1. Lava il cavolfiore. Lasciar scolare e assicurati che sia completamente asciutto prima della cottura.
  2. Scaldare l'olio in una padella e aggiungere i semi di senape. Quando scoppiettano, aggiungi i semi di cumino.
  3. Aggiungere le cipolle e l'aglio quando i semi di cumino iniziano a sfrigolare. Friggere finché non diventano morbide e leggermente dorate.
  4. Abbassate la fiamma e aggiungete i pomodori, lo zenzero, il sale, la curcuma, il peperoncino e le foglie di fieno greco. Cuocere fino a quando il composto non si è completamente amalgamato e inizia a formare una spessa pasta di masala.
  5. Aggiungere le patate e mescolare finché non sono state ricoperte dalla pasta. Abbassa la fiamma e copri. Cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  6. Aggiungere il cavolfiore e mescolare fino a quando non sarà ben amalgamato con gli altri ingredienti. Coprite e lasciate cuocere per 30 minuti o finché le verdure non saranno cotte.
  7. Mescola delicatamente di tanto in tanto per evitare che le verdure diventino mollicce.
  8. Aggiungere un po 'di garam masala, mescolare e guarnire con il coriandolo prima di servire.

Mentre ti imbarchi nella tua avventura culinaria esplorando queste cinque ricette indiane senza latticini, hai sperimentato la varietà di sapori che questa cucina ha da offrire.

Ogni piatto mette in mostra la diversità e la versatilità della cucina senza latticini nella cucina indiana.

Abbracciando queste ricette, non solo assapori pasti deliziosi, ma contribuisci anche a un'esperienza culinaria più sana e inclusiva.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Qual era la tua band Bhangra preferita degli anni '1980?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...