Il marito pakistano taglia il naso e le orecchie della moglie

Si è verificato un incidente inquietante in cui un marito pakistano ha tagliato il naso e le orecchie della moglie nella loro casa di Kasur.

Il marito pakistano taglia il naso e le orecchie della moglie f

si è rifiutata di dargli dei soldi.

In un incidente inquietante, un marito pakistano ha tagliato il naso e le orecchie della moglie.

L'atto violento è avvenuto nella zona Phoolnagar di Kasur.

Un caso della polizia è stato registrato dopo che il fratello della vittima ha presentato una denuncia.

Il FIR ha dichiarato che suo cognato ha tagliato il naso e l'orecchio di sua sorella dopo che lei si era rifiutata di dargli dei soldi.

La vittima è stata trasportata tempestivamente in ospedale per cure mediche urgenti.

In seguito all'incidente, la polizia è intervenuta immediatamente e ha arrestato due sospettati, tra cui il principale autore, Latif.

Tuttavia, sono in corso gli sforzi per arrestare una terza donna sospettata che rimane in libertà.

In risposta alla gravità della situazione, il vice sovrintendente di polizia Patoki ha visitato la residenza della vittima.

Si è informato sul suo benessere e le ha assicurato una giustizia accelerata secondo le direttive dell'IG del Punjab.

In mezzo a questi sviluppi, l’ispettore generale della polizia del Punjab, dottor Usman Anwar, ha elogiato la rapida risposta della squadra di polizia.

Sono stati in grado di affrontare in modo efficiente l’atroce crimine in tempo.

Questo incidente ha sottolineato gli sforzi più ampi per combattere i crimini di genere nel Punjab, con iniziative guidate dal Primo Ministro Maryam Nawaz Sharif.

L’opinione pubblica è indignata dalla frequenza con cui si verificano questi incidenti.

In precedenza, una donna di nome Shazia sarebbe stata sottoposta a violenze brutali simili da parte del marito Sajjad Ahmad.

Il risultato è stato il taglio del suo naso e la rasatura della testa a seguito di una lite domestica.

I vicini sono intervenuti e hanno salvato Shazia, che è stata poi portata d'urgenza al Lahore General Hospital a causa di una grave emorragia.

Shazia ha riferito che suo marito la sottoponeva spesso ad abusi fisici per questioni banali.

Questa volta il marito pakistano l'aveva aggredita con un tubo di plastica e successivamente le aveva tagliato il naso con un coltello.

Ha subito un complesso intervento chirurgico al viso in ospedale, dove i medici le hanno fornito un naso artificiale.

Sui social media, il pubblico ha chiesto una punizione severa per tali incidenti.

Un utente ha suggerito:

“Non posso credere che sia successo di nuovo. Forse questa volta è successo perché Latif è stato influenzato da Ahmad”.

Uno ha detto: “Se solo la nostra legge fosse abbastanza forte da proteggere queste donne. Latif è stata arrestata, ma la sua intera vita è stata rovinata”.

Un altro ha scritto: “Lo sposò pensando che la sua vita sarebbe stata bellissima. Guarda cosa ha dovuto passare quella povera anima.



Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Con chi vuoi vedere lavorare Zayn Malik?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...