Una donna indiana si siede con la forza sulle ginocchia di un uomo nella metropolitana di Delhi

In un video virale, una donna indiana si è seduta con la forza sulle ginocchia di un uomo all'interno di un affollato pullman della metropolitana di Delhi, scatenando una lite online.

Una donna indiana si siede con la forza sulle ginocchia di un uomo nella metropolitana di Delhi f

"Diventerò anch'io spudorato."

Una donna indiana che viaggiava sulla metropolitana di Delhi ha scatenato una rissa online sedendosi con la forza sulle ginocchia di un uomo.

La metropolitana di Delhi è diventata famosa per i video virali di passeggeri che litigano, coppie che si comportano in modo inappropriato e creatori di contenuti eseguire acrobazie scandalose.

È diventato virale il video di una donna seduta sulle ginocchia di un uomo all’interno di un affollato vagone della metropolitana di Delhi dopo non essere riuscita a trovare un posto.

La donna, vestita di nero, viene vista litigare con gli altri pendolari per la mancanza di posti liberi.

Quando viene ignorata, la donna chiede a un giovane di lasciare il suo posto per lei.

L'uomo si rifiuta di alzarsi, spingendola a sedersi sulle sue ginocchia, dichiarando:

“Diventerò anch’io svergognato”.

In mezzo alla confusione, un altro passeggero maschio si alza per accoglierla apparentemente. L’uomo, però, potrebbe sentirsi a disagio per quanto accaduto.

L'uomo sembrava non avere problemi con la donna seduta sulle sue ginocchia, ma si vede un altro passeggero seduto accanto a loro mentre si mette la testa tra le mani.

La donna continua ad esprimere il suo disprezzo per la carrozza affollata, affermando:

"Non importa a me, importerà a te, e anche questo, non solo adesso ma di notte, pur mantenendo la sua aderenza alle regole e mettendo in dubbio la necessità di infrangerle."

Il video è diventato rapidamente virale e molti netizen hanno criticato le azioni della donna.

Gli utenti dei social media hanno anche sollevato preoccupazioni più ampie riguardo al comportamento dei pendolari della metropolitana di Delhi.

Ci sono state richieste alla Delhi Metro Rail Corporation (DMRC) e alla polizia di Delhi di agire contro la donna.

Esprimendo la propria frustrazione per il suo apparente diritto, uno ha detto:

“Il punto è che gli uomini hanno sempre permesso alle donne di sedersi ai loro posti nei trasporti pubblici per rispetto, cura o per le condizioni biologiche delle donne.

“Ma ora vogliono che gli uomini forniscano loro comodità a costo di tutto”.

Un altro ha evidenziato cosa accadrebbe se fosse un uomo seduto sulle ginocchia di una donna:

“Cambia genere e si scatenerà l’inferno!”

Altri hanno espresso preoccupazione per il cambiamento delle norme sociali, con una persona che si lamenta:

“Altezza dell’indecenza. È incredibile quanto in basso si stiano abbassando le donne al giorno d’oggi”.

Una persona ha sottolineato che la metropolitana di Delhi ha vagoni riservati solo alle donne.

“In ogni treno c’è una carrozza interamente riservata alle donne.

"Ci sono posti riservati per le donne in ogni carrozza ferroviaria, eppure chiedono agli uomini di lasciare i posti per loro."



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Perché ami Superwoman Lilly Singh?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...