Uomo incarcerato per rapine a punta di coltello nei supermercati

Un uomo è stato incarcerato per aver compiuto rapine in due supermercati a Bedford dove ha minacciato i membri del personale con un coltello.

Uomo incarcerato per rapine a punta di coltello nei supermercati f

"Ali era sfacciato e quasi disinvolto nel modo in cui ha preso un coltello"

Fasal Ali, 38 anni, senza indirizzo fisso, è stato incarcerato per sei anni per rapine in due supermercati a Bedford.

Ha brandito un coltello contro i membri dello staff di Sainsbury's e Waitrose quando lo hanno affrontato per l'alcol che stava rubando.

Il primo reato di Ali è avvenuto nel negozio Waitrose di Goldington Road nell'agosto 2018.

Aveva litigato con due membri del personale del negozio quando l'hanno individuato mentre cercava di scappare con diverse bottiglie di brandy attraverso un'uscita antincendio.

Ali ha provato ad aprire la porta tagliafuoco speronandola con un carrello. Dopo che il tentativo non ebbe successo, si diresse verso la parte anteriore del negozio.

Quando i due membri dello staff lo hanno seguito, Ali ha tirato fuori un coltello dalla cintura e li ha minacciati, dicendo loro di non seguirlo.

Ali è fuggito dal negozio con circa £ 230 di alcol e non ha tentato di pagare gli articoli.

La seconda rapina al supermercato è avvenuta nel settembre 2018 da Sainsbury's in Clapham Road.

Ali prese quattro bottiglie di brandy da uno scaffale. Tuttavia, quando è stato affrontato dal personale, ha estratto un coltello da otto pollici dalla cintura e ha detto loro di non seguirlo.

Ha poi lasciato il negozio prima di andare in bicicletta.

Le telecamere a circuito chiuso e le dichiarazioni dei testimoni hanno portato gli investigatori ad Ali. È stato giudicato colpevole di due capi di imputazione di rapina e di due capi di detenzione di un coltello in un luogo pubblico.

Ali è stato condannato a sei anni di prigione.

Gli investigatori della polizia del Bedfordshire hanno elogiato il coraggio del personale di entrambi i supermercati, il cui coraggio nel farsi avanti ha portato alla condanna di Ali.

Il detective Constable Aroop Nandre, che ha indagato sul caso, ha dichiarato:

“Questi due casi quasi identici hanno portato il delinquenza e la minaccia di violenza in luoghi dove migliaia di noi fanno la spesa ogni settimana.

“Ali è stato sfacciato e quasi disinvolto nel modo in cui ha preso un coltello in due occasioni quando è stato interrogato dal personale del supermercato.

"Questa sorta di nonchalance nei confronti dei coltelli che brandiscono giustifica in particolare la sentenza che abbiamo visto emettere."

“Questo è stato ovviamente un evento traumatico per il personale del supermercato, che stava semplicemente facendo il proprio lavoro ed è stato comprensibilmente spaventato dal comportamento di Ali.

"Non saremmo stati in grado di condannare Ali senza il loro aiuto e supporto, il che ha richiesto un enorme coraggio e coraggio".

Ali è stato precedentemente incarcerato per quattro anni e mezzo nel marzo 2019 per assillante il suo ex compagno che lo ha coinvolto irrompere in casa sua, mandandole messaggi minacciosi e chiamandola spesso.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Chi riceve il maggior stigma della disabilità dagli asiatici?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...