Una donna indiana in Canada è stata trovata assassinata con un uomo morto

Una donna indiana che vive in Canada è stata trovata uccisa in una proprietà nel Surrey. Il suo corpo è stato scoperto insieme a un uomo morto.

Una donna indiana in Canada è stata trovata assassinata con un uomo morto f

"Non è rimasto niente nella mia vita. È tutto finito."

Una donna indiana è stata assassinata in una casa nel Surrey, in Canada. Il suo corpo è stato trovato insieme a un uomo morto.

Prabhleen Matharu, 21 anni, ha studiato e lavorato in Canada. La polizia ha identificato il secondo corpo come un uomo di 18 anni del Lower Mainland.

La polizia ha detto che Prabhleen è stato vittima di un omicidio. Tuttavia, si ritiene che sia avvenuto un omicidio-suicidio.

Gli ufficiali non stanno cercando altri sospetti.

Il padre di Prabhleen intende volare in Canada per saperne di più sul motivo per cui sua figlia era assassinato.

Nella casa di famiglia a Chitti, Punjab, India, Gurdial Singh ha spiegato che lui e sua moglie avevano parlato con Prabhleen il giorno prima che il suo corpo fosse scoperto il 21 novembre 2019.

Ha detto: “Era assolutamente normale. Era felice e normale. Non aveva nemici. "

Il signor Singh è stato informato dalla polizia della morte di sua figlia il 24 novembre. Dopo quella telefonata, ha detto che la sua famiglia sta lottando per dare un senso alla notizia.

“Non è rimasto niente nella mia vita. È tutto finito.

"Mia figlia è nata dopo 14 anni di matrimonio e mi sono preso cura di lei per 20 anni e ora in un minuto se n'è andata".

Prabhleen era una ex studentessa del Langara College e lavoratrice di Sephora al momento della sua morte.

Una donna indiana in Canada trovata assassinata con un uomo morto - casa

È stato rivelato che la vittima aveva affittato una stanza a casa. Uno degli inquilini della struttura ha detto:

"Ero qui ma sì, ho sentito qualcosa, sono rimasto nella mia stanza."

Alla scoperta del corpo dell'uomo, l'inquilino ha aggiunto: "È insolito quindi sì, è un po 'come spaventoso".

Il signor Singh ha detto che la polizia gli ha detto che l'uomo trovato con sua figlia si era tolto la vita.

Ha anche detto di aver sentito dai suoi amici che l'uomo conosceva sua figlia e aveva amici in comune con lei.

Tuttavia, il signor Singh non sapeva se sua figlia avesse una relazione con l'uomo, o qualsiasi circostanza che potesse aver portato al suo omicidio.

Ha detto: “[La polizia] ha detto che se vengo in Canada possono darmi maggiori informazioni.

“[Hanno detto] 'Non possiamo darti ulteriori informazioni per telefono. Tutto quello che possiamo dirti è che tua figlia è stata assassinata ed è morta ».

“Non potevamo nemmeno più ascoltare. C'era un sacco di pianti in casa nostra ".

Ha in programma di recarsi a Chandigarh per ottenere un visto. Poi organizzerà le date del viaggio con la polizia.

Il signor Singh ha aggiunto: "Se mi danno un visto verrò e se non lo fanno allora non verrò".

Una donna indiana in Canada è stata trovata assassinata con un uomo morto - prabhleen

Il conduttore radiofonico Harjinder Thind ha parlato della tragedia che ha coinvolto la donna indiana.

"Quando una giovane ragazza che sta cercando di esplorare la sua vita muore in questa tragedia, è molto triste per la comunità".

Ha anche parlato di ciò che provano i suoi genitori.

"Sono molto addolorati e sono feriti, l'agonia si può capire e vogliono sapere davvero cosa è successo alla loro figlia."

L'Integrated Homicide Investigation Team (IHIT) non ha fornito ulteriori informazioni.

Una veglia a lume di candela si è tenuta per la donna indiana il 30 novembre all'Holland Park del Surrey.

Notizie globali ha riferito che il suo corpo tornerà alla casa dei genitori e il suo funerale avrà luogo nel villaggio.

I pensieri del signor Singh su come sua figlia potrebbe essere portata via da lui così presto non si fermeranno fino a quando non sarà in grado di ottenere una chiusura.

Ha detto: “Non riesco a pensare chiaramente. La mia mente, il mio cervello non funziona. Mia moglie è la stessa.

“Ci sentiamo come se stessimo perdendo la testa. Non sappiamo cosa fare. "



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".

Immagini per gentile concessione di Global News





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Cosa ne pensate, l’India dovrebbe essere ribattezzata Bharat?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...