Una donna indiana appena sposata è stata trovata sospettata di morte e suoceri

Una donna appena sposata del Jharkhand è stata trovata morta. Secondo i suoi parenti, sospettano che i suoceri fossero responsabili.

Una donna indiana appena sposata è stata trovata sospettata di morte e suoceri f

Hanno scoperto il corpo di Anjali in una delle camere da letto.

Un caso di omicidio è stato registrato in Jharkhand dopo che una donna appena sposata è stata trovata morta.

La vittima è stata identificata come la ventenne Anjali Kumari. L'incidente è avvenuto nella città di Koderma.

È stato rivelato che la questione è venuta alla luce il 2 marzo 2020, quando la gente del posto ha sentito voci secondo cui Anjali era morto. Hanno informato la polizia e sono arrivati ​​sul posto.

Gli ufficiali sono entrati nella casa del suocero e hanno trovato il corpo di Anjali in una stanza.

Dopo aver visto il suo corpo, la famiglia di Anjali era infuriata. Anche gli amici erano arrabbiati e chiedevano giustizia. Hanno iniziato a lanciare pietre contro la casa, ma la polizia è riuscita a calmare la situazione.

La famiglia di Anjali ha affermato che i suoceri erano responsabili del suo omicidio.

Sua madre, Pramila Devi, ha presentato una domanda in cui affermava che sua figlia si era sposata di recente. Anjali si è sposata nell'aprile 2019 con un uomo di nome Ravi Kumar Rana.

Secondo Pramila, i suoceri hanno iniziato a chiedere una bici come dote pochi giorni dopo il matrimonio.

Quando Anjali ha detto che non poteva dargliene uno, presumibilmente l'hanno picchiata e torturata. Ravi avrebbe minacciato di ucciderla numerose volte.

La famiglia di Anjali era a conoscenza degli abusi e ha cercato di convincere i suoceri a risolvere la controversia. Tuttavia, è stato inutile.

La mattina del 2 marzo, è stato riferito che Anjali era morto.

Gli ufficiali sono entrati in casa e hanno perquisito le stanze. Hanno scoperto il corpo di Anjali in una delle camere da letto.

Nel frattempo, Ravi e i suoceri non si trovavano da nessuna parte.

La famiglia di Anjali ha sentito la notizia e si è presentata a casa. Quando hanno visto gli agenti portare fuori il corpo, hanno notato segni di ferite intorno al collo e sangue che le usciva dal naso.

La polizia ritiene che la donna appena sposata sia stata uccisa il 1 marzo 2020.

Pramila ha detto che sua figlia è stata strangolata a morte dai suoceri per dote.

Ha accusato il marito di Anjali Ravi, il suocero Principe Rana, la suocera Basanti Devi e i cognati, Deepu Rana e Shashi Rana di omicidio.

Un caso di omicidio è stato registrato contro gli imputati e la polizia sta attualmente cercando dove si trovino.

Gli ufficiali hanno inviato il corpo di Anjali per un'autopsia. L'ufficiale in carica Shivbalak Prasad Yadav ha confermato che è stato registrato un caso di omicidio.

Ha continuato dicendo che un'indagine è in corso, ma la verità sulla morte di Anjali verrà rivelata una volta ricevuto il rapporto post-mortem.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".