Donna pakistana fa causa a Hadiqa Kiani per 'perdita di capelli'

Una donna pakistana ha intentato una causa contro la cantante Hadiqa Kiani dopo che una visita al suo salone avrebbe provocato la caduta dei capelli.

Una donna pakistana fa causa a Hadiqa Kiani per 'perdita di capelli' f

soffriva di disagio mentale e perdita di capelli.

La cantante pakistana Hadiqa Kiani è stata citata in giudizio da una donna per presunta perdita di capelli.

La donna ha chiesto Rs. 42 milioni (£ 194,000) di danni il 3 dicembre 2020, dopo aver visitato un punto vendita in franchising del salone di bellezza del musicista a Faisalabad.

La donna avrebbe visitato il salone il 10 ottobre 2020, per un appuntamento per la stiratura dei capelli.

Tuttavia, secondo quanto riferito, il trattamento ha provocato la caduta dei capelli del denunciante.

La donna ha affermato che sono stati prodotti scadenti a farle cadere i capelli, distorcendone l'aspetto.

La causa ha affermato che soffriva di disagio mentale e perdita di capelli.

Ha inoltre aggiunto che i membri del personale non si sono comportati in modo corretto quando sono stati contattati per risolvere il problema.

Dopo aver intentato la causa, un tribunale locale ha convocato il proprietario in franchising del salone Hadiqa Kiani di fronte al vice commissario di Faisalabad, nonché all'ufficiale sanitario distrettuale il 16 dicembre 2020.

Sebbene Hadiqa non abbia risposto alla causa, è stato riferito che avrebbe presentato una risposta in tribunale sulla questione.

Questa non è la prima volta che il cantante è stato coinvolto in polemiche.

In 2017, Il sito web britannico Metro aveva riferito che Hadiqa era stato arrestato all'aeroporto di Heathrow per presunto contrabbando di cocaina.

È stato affermato che aveva nascosto due chilogrammi di cocaina in sacchetti di caffè nella sua valigia.

Secondo quanto riferito, Hadiqa è stato arrestato e consegnato alla polizia dell'autorità portuale. In seguito, hanno affermato, sarebbe stata perseguita dal procuratore distrettuale di Londra, per accuse di traffico di droga.

Metro ha anche affermato che la cocaina ammontava a circa 80,000 sterline.

Inoltre, gli agenti della polizia doganale e della protezione delle frontiere avevano portato Hadiqa Kiani in una stanza di ricerca separata durante la quale hanno scoperto il secondo sacchetto di cocaina.

Ciò ha spinto la cantante a twittare più volte, esprimendo la sua rabbia e denunciando i rapporti come falso, come ha detto che era stata a Lahore in quel momento.

Ha detto: “Completamente falso. Sfido chiunque ad associare la droga al mio nome. Non credermi, contatta le autorità britanniche. "

Hadiqa Kiani ha anche caricato una foto con sua madre e suo figlio, trascorrendo del tempo a Lahore.

Ha anche detto che un altro giornale pakistano locale aveva diffuso la notizia. Successivamente è stato rimosso.

Hadiqa è apparso sui canali di notizie pakistani, ARY e SAMAA, per smentire le voci.

Aveva espresso la sua delusione per il fatto che la pubblicazione britannica, così come il quotidiano locale, avessero riportato voci senza verifica.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Da dove pensi che abbia avuto origine il Chicken Tikka Masala?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...