Gli atleti scozzesi beneficeranno della vittoria della medaglia

Gli atleti scozzesi riceveranno un bonus fino a £ 10,000 se vinceranno una medaglia ai Giochi del Commonwealth di Glasgow 2014. Commonwealth Games Scotland ha annunciato un fondo di £ 300,000 per incentivare i propri atleti. Il denaro è destinato ad aiutare gli atleti in pensione dallo sport d'élite.


"Lo schema è stato progettato per essere un investimento positivo nei nostri atleti".

I Giochi del Commonwealth in Scozia hanno annunciato un fondo di £ 300,000 per i medagliati scozzesi all'evento multi-sport tenutosi a Glasgow 2014.

Il Schema di ricompense per le medaglie viene utilizzato come iniziativa per aumentare le prestazioni della Scozia sul suolo nazionale.

Lo schema è stato introdotto per la prima volta ai Giochi del Commonwealth del 2010 a Delhi, con l'obiettivo di premiare gli atleti che vincono una medaglia d'oro, d'argento o di bronzo.

L'atleta guadagnerà £ 10,000 per l'oro, £ 5,000 per l'argento e £ 2,500 per una medaglia di bronzo. I soldi del programma saranno assegnati ai singoli concorrenti una volta che si saranno ritirati dal rispettivo sport. Questo denaro serve per aiutare un periodo di incertezza per molti atleti professionisti.

Medaglia a squadre della ScoziaVerrà pagato un massimo di £ 75,000 per ogni disciplina sportiva. Se supera questo importo, verrà ripartito di conseguenza. I guadagni finali saranno annunciati alla fine dei Giochi.

Con la Scozia che riceve finanziamenti extra come host, l'importo è raddoppiato rispetto ai Giochi di Delhi 2010.

Parlando dei vantaggi del programma, il presidente di Commonwealth Games Scotland, Michael Cavanagh, ha dichiarato:

"Il Medalists Reward Scheme è progettato per dare agli atleti una spinta in quel momento finanziariamente incerto in cui prendono la decisione spesso difficile di rinunciare a competere nello sport prescelto".

“Per alcuni di loro può essere abbastanza difficile apportare il cambiamento e questo li aiuterà. A volte è usato se un atleta vuole riqualificarsi - avevamo qualcuno dopo Delhi che è diventato un personal trainer ed è così che si guadagnano da vivere. Altre persone hanno versato una cauzione su una casa perché si stavano per sposare ".

I fondi saranno detenuti da Commonwealth Games Scotland fino al pensionamento e verranno aumentati di anno in anno in conformità con l'indice dei prezzi al dettaglio.

Squadra Scozia

Il denaro potrebbe essere pagato prima negli sport in cui l'età pensionabile è più alta, come le bocce o il tiro, ma come parte dei criteri, deve essere passato un ciclo del Commonwealth.

Spesso vengono poste domande sul fatto che gli atleti abbiano bisogno di incentivi finanziari per competere e vincere ai massimi livelli. Alcuni sosterranno che degrada i Giochi del Commonwealth, un evento che già, di tanto in tanto, lotta con la sua reputazione.

Poiché il denaro verrà dato solo dopo il pensionamento, molti credono che venga utilizzato in modo responsabile in un periodo di incertezza per la maggior parte degli atleti professionisti.

"Il programma è stato progettato per essere un investimento positivo nei nostri atleti che è conveniente, equo ed equo in tutti i 17 sport del programma Glasgow 2014". Ha aggiunto Cavanagh.

Gli incentivi ai massimi livelli dello sport non sono rari e non senza dividere le opinioni: nella recente Coppa del Mondo FIFA 2014, il Camerun ha minacciato di non andare in Brasile per una disputa sui salari.

Sebbene il calcio sia uno sport molto più redditizio, sorprende ancora molti che i giocatori siano pagati così tanto per avere l'onore di rappresentare il proprio paese.

La Scozia non è l'unica nazione ad aver introdotto il programma, con il Ghana che lancia un'iniziativa simile e gli Stati Uniti che spendono milioni per i loro atleti ai Giochi Olimpici.

Squadra Scozia

Con migliaia di atleti che prendono parte ai Giochi, la Scozia spera che questa iniziativa non fungerà solo da incentivo, ma per aiutare gli atleti scozzesi a fare cose più grandi e migliori in futuro.

Gli atleti che riescono a dominare il palcoscenico mondiale, come Usain Bolt, possono fare affari commerciali enormi, ma per molti, questa semplicemente non è la realtà dello sport d'élite.

La doppia medaglia d'oro ai Giochi del Commonwealth David Carry, ha reso omaggio allo schema dicendo:

"I fondi del Medalists Reward Scheme mi hanno davvero aiutato quando ho smesso di gareggiare ed è fantastico vederlo essere annunciato di nuovo per le medaglie del Team Scotland a Glasgow 2014."

Qualcuno che sentirà sicuramente il beneficio dell'iniziativa è il giovane nuotatore Ross Murdoch. Il diciannovenne è stato un po 'una sensazione scozzese ai Giochi di quest'anno.

Dopo aver vinto una medaglia d'oro e di bronzo a Glasgow, Ross avrà già un significativo fondo pensione a suo nome.

Per ogni giovane aspirante atleta, è un grande fattore motivante sapere che un giorno tutto il suo duro lavoro ei suoi sacrifici saranno ripagati.

Questa è un'iniziativa che sembra sicuramente funzionare per gli scozzesi mentre rimangono sulla buona strada per una delle loro migliori medaglie in assoluto.

Con tredici ori e trentatré medaglie finora, il Team Scotland ha già superato gli undici ori e ventinove medaglie conquistate a Melbourne otto anni fa.

La Scozia è sulla buona strada per battere il suo miglior bottino di medaglie di trentatré, ottenuto ai Giochi di Edimburgo nel 1986.



Theo è un laureato in storia con la passione per lo sport. Gioca a calcio, golf, tennis, è un appassionato ciclista e ama scrivere dei suoi sport preferiti. Il suo motto: "Fatelo con passione o per niente".

Immagini per gentile concessione delle pagine Facebook di Glasgow 2014 e Team Scotland





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO
  • Sondaggi

    I Brit Awards sono giusti per i talenti asiatici britannici?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...