L'esercito pakistano assegna il grado di Capitano Onorario ad Amir Khan

L'esercito pakistano ha conferito ad Amir Khan il grado onorario di Capitano. Molti sostengono che questo risultato era atteso da tempo.

L'esercito pakistano assegna il grado onorario ad Amir Khan f

"Sono stato onorato del grado di Capitano"

Amir Khan era in Pakistan per incontrare il capo di stato maggiore dell'esercito, generale Syed Asim Munir, presso il quartier generale dell'esercito a Rawalpindi, dove ha ricevuto il grado onorario di capitano.

Da quando si è ritirato, l'ex campione del mondo ha dedicato il suo tempo a varie iniziative imprenditoriali e alla sua beneficenza.

Khan e l'artista marziale pakistano Shahzaib Rind hanno incontrato il generale Munir.

Durante l'incontro, il Capo dell'Esercito ha apprezzato gli eccezionali risultati ottenuti da entrambi gli atleti nei rispettivi sport.

Rind viene dalla sua vittoria su Rana Singh al Karate Combat di Dubai il 21 aprile 2024.

Dopo aver ricevuto l'onore, Amir Khan ha condiviso un video e alcune foto di se stesso nell'uniforme dell'esercito pakistano.

Esprimendo gratitudine per l'onore, Khan ha detto:

"Sono stato onorato con il grado di Capitano dall'esercito pakistano, sopra c'è scritto il mio nome Amir."

La didascalia del suo post era: "Grazie Pakistan per avermi onorato con il grado di Capitano".

Non è la prima volta che una celebrità riceve un titolo onorifico.

I giocatori di cricket Nasim Shah e Shaheen Shah Afridi hanno fatto notizia per aver indossato gradi onorari conferiti dalla polizia.

Alcuni utenti dei social media si sono congratulati con Amir Khan per l'onore elogiando il suo contributo alla boxe e agli sforzi filantropici.

Amir Khan ha recentemente inviato aiuti umanitari Palestina attraverso la sua Fondazione Amir Khan.

Un utente ha scritto: “Finalmente anche l’esercito ha riconosciuto i suoi sforzi”.

Tuttavia, altri hanno denunciato il declino dell'esercito.

Un utente ha detto: “L’esercito pakistano è al suo livello più basso nella storia del Pakistan.

“In effetti, il nostro esercito non è il NOSTRO ORGOGLIO. I suoi funzionari di alto rango sono burattini nelle mani dell’America. Avresti dovuto parlare a nome del popolo pakistano e avresti dovuto rifiutarlo”.

Un altro ha aggiunto:

“Se ti fossi rifiutato di accettarlo, avresti visto molto più amore nel tuo incarico.

“Inoltre, è più una prova generale completa come Maryam Nawaz che facevamo in prima e seconda elementare nella vita scolastica. Dovresti restituirlo rispettosamente."

Uno ha detto: “Penso che non avresti mai avuto così tanti commenti negativi sul tuo post.

"Credo che questo sarà l'unico post che ti mostrerà cos'è un contraccolpo."

Un utente ha detto: “Penso che non dovresti accettarlo affatto quando conosci la realtà dell’establishment militare e le sue azioni nei confronti della gente.

“Ci chiamano Civili Sanguinari. Stanno solo cercando di cambiare la loro immagine in positiva lanciando persone come te.



Ayesha è una studentessa di cinema e teatro che adora la musica, l'arte e la moda. Essendo molto ambiziosa, il suo motto per la vita è: "Anche gli incantesimi impossibili sono possibili".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Chi vincerà il ballo Dubsmash?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...