10 canzoni Bollywood Wet Saree che lasciano a bocca aperta

Un sari può essere uno degli abiti più allettanti nel guardaroba di una donna. DESIblitz presenta una raccolta di 10 canzoni Wet Saree di Bollywood.

10 canzoni Wet Saree da Bollywood

"Guardare Kareena Kapoor in [un] sari è ipnotizzante." 

Le attrici di Bollywood sembrano frizzanti, affascinanti e attraenti nelle canzoni di sari bagnate.

Le dive sono apparse sullo schermo indossando i tradizionali sari di cotone o chiffon trasparente. Alcuni di loro con una camicetta scollata o con la schiena bassa.

Le bellezze di tutte le generazioni sapevano molto bene come sfoggiare le loro figure attraenti ed esprimere il loro amore in un sari bagnato.

Nargis, Mala Sinha, Smita Patil, Dimple Kapadia, Zeenat Aman, Sri Devi, Manisha Koirala, Raveena Tandon, Kareena Kapoor e Katrina Kaif hanno tutti indossato sari da film, cantando sotto la pioggia.

Diamo un'occhiata a 10 canzoni di sari bagnate che coprono diversi decenni in ordine cronologico:

1. Pyar Hua Ikrar Hua: Shree 420 (1955)

La canzone romantica 'Pyar Hua Ikrar Hua' da Shree 420 (1955) mostra Nargis che indossa un modesto sari con una camicetta a maniche lunghe sotto la pioggia.

In piedi innocentemente sotto un ombrello con Shri Raj Kapoor, la traccia mostra la profonda chimica tra i due grandi attori.

Questa canzone in bianco e nero è semplice e sottile, ma cattura una bellissima espressione d'amore.

2. Dil Tera Deewana Hai Sanam: Dil Tera Deewana (1962)

"Dil Tera Deewana" dal film omonimo del 1962 è una delle canzoni più orecchiabili di sempre a Bollywood.

Mala Sinha indossa un sari a righe verde scuro con Shammi Kapoor come suo co-attore sullo schermo.

L'esuberante Shammi insegue Mala sotto la pioggia, mentre lei gli spruzza acqua. Si tirano a vicenda e si avvicinano mentre la canzone raggiunge il culmine.

3. Haye Haye Yeh Majboori: Roti Kapada Aur Makaan (1974)

Inzuppato in un sari e una camicetta arancione floreale bagnati, Zeenat Aman mostra ogni sorta di folle amore nella seducente danza della pioggia "Haye Haye Yeh Majboori" di Roti Kapada Aur Makaan (1974).

Zeenat ha chiaramente il fattore Oomph in questa canzone al fianco di Manoj Kumar.

Zeenat sembra assolutamente stupenda e semplicemente mozzafiato mentre si allontana sotto la pioggia. I fan del cinema ricordano con affetto Zeenat che balla dal tetto.

4. Aaj Rapat Jaye: Namak Halal (1982)

Smita Patil dà un aspetto molto erotico e sensuale in "Aaj Rapat Jaye" da Namak Halal (1982).

La si vede battere i piedi accanto ad Amitabh Bachan in un sari bianco estremamente bagnato dalla pioggia. La sua figura snella e i "Thumkas" (balli di danza) fanno risaltare ulteriormente Smita in questa traccia.

Contrariamente alla reazione dei fan, Maithili Rao offre una visione interessante di questa canzone nel suo libro: Smita Patil: A Brief Incandescence.

Scrive: “Si dice che Smita abbia pianto inconsolabilmente durante le riprese della canzone. Sapeva cosa aveva firmato ma non pensava che sarebbe stato così umiliante. "

5. Jaane Do Na: Saagar (1985)

Chi può dimenticare Dimple Kapadia che mostra la sua pelle radiosa in un sari rosso bagnato, con una camicetta con più stringhe?

La fossetta prende in giro Rishi Kapoor ei suoi fan nel brano melodioso "Jaane Do Na" di Ramesh Sippy's Saagar (1985).

La traccia è girata in riva all'oceano, il luogo perfetto per Dimple per chiamare il suo cuore.

6. Kaate Nahin Kat Te: Mr India (1987)

La defunta Sridevi che indossa un appiccicoso sari di chiffon blu mostra i suoi fantastici passi di danza per 'Kaate Nahi Kat Te' da Mr India (1985).

Avendo un bindi blu abbinato (punto colorato sulla fronte) con un rossetto rosso, dice audacemente "Ti amo; ad Anil Kapoor nella canzone.

Voce gratificante di Alisha Chinai gioca un ruolo fondamentale nel rendere popolare questa traccia come un numero seducente definitivo. Sebbene sia ancora fresca nella mente, persone di molte generazioni trovano questa canzone come una delle più calde di Bollywood.

Goditi la nostra playlist completa di canzoni Wet Saree di Bollywood qui:

video

7. Rhim Jhim: 1942 Una storia d'amore (1994)

Nella canzone della pioggia morbida 'Rhim Jhim' da 1942 Una storia d'amore (1994) Manisha Koirala ha un aspetto vintage classico e sensuale.

La sua innocenza, semplicità e purezza in un sari giallo aggiungono fascino al suo bell'aspetto in tutta la pista. Ballare sotto la pioggia con Anil Kapoor ha reso questa canzone un grande successo. I tratti sullo schermo di Manisha spazzano via i suoi fan.

Mettendo in evidenza il monsone e la traccia, un fan su YouTube afferma:

"Amo questa canzone perché la stagione delle piogge è la mia preferita."

8. Tip Tip Barsa Pani: Mohra (1994)

Il sexy saree giallo di Raveena Tandon si complimenta perfettamente con lei nella canzone 'Tip Tip Barsa Pani' dal film del 1994 Mohra.

Questa danza della pioggia mette in risalto la natura seducente di Raveena in una cornice bagnata. La chimica di Raveena con Akshay Kumar, insieme alle sue audaci mosse di danza, fa impazzire tutti.

Il suo profilo voluttuoso e la sua sessualità intrinseca aggiungono fascino alla sua presenza sullo schermo. Questa rimane una delle canzoni più sexy di Bollywood.

9. Bhaage Re Mann: Chameli (2004)

In un sari rosso con una camicetta a fiori blu, Kareena Kapoor balla al suono di "Bhaage Re Mann" in Chameli (2004).

Con la pioggia che le cade dalla testa ai piedi, il corpo di Kareena sembra più seduttrice. È abbastanza evidente che sono stati fatti molti sforzi per l'aspetto e lo stile di Kareena come lavoratrice del sesso nel film.

Un fan di Bebo, commenta su YouTube dicendo: "Guardare Kareena Kapoor in [un] sari è ipnotizzante".

10. Gale Lag Ja: De Dana Dan (2009)

Lo straordinario look di Katrina Kaif fa magie con Akshay Kumar nella danza erotica della pioggia 'Gale Lag Ja' in De Dana Dan (2009).

L'alto Caterina in una gamma di bellissimi sari colorati rende questa traccia visivamente più drappeggiata. Katrina riesce a sfoggiare la sua figura sinuosa per questa traccia.

Oltre alle tracce sopra menzionate, altre canzoni di sari bagnate parzialmente classiche includono: "Tujhe Bulayen Yeh Meri Bahen" da Ram Teri Ganga Maili (1985) e "Tum Hi Ho" di Aashiqui 2 (2014).

Poiché il sari è un popolare indumento indiano femminile, i film di Bollywood produrranno continuamente canzoni sulla pioggia con attrici in abiti così bagnati.

Attendiamo con impazienza alcune canzoni di sari bagnate più brillantemente realizzate per il futuro.

Faisal ha un'esperienza creativa nella fusione di media e comunicazione e ricerca che aumentano la consapevolezza delle questioni globali nelle società postbelliche, emergenti e democratiche. Il suo motto di vita è: "perseverare, perché il successo è vicino ..."