12 canzoni di Bollywood Rain per il monsone delle emozioni

DESIblitz compila un elenco di 12 canzoni memorabili e famose della pioggia di Bollywood che delineano varie emozioni. Guardali e ascoltali qui!

Canzoni della pioggia

"Teri Yaad Aayi Toh, Jal Utha Mera Bheega Badan"

Durante la stagione dei monsoni e dei baarish, non si può fare a meno di ballare con eccitazione o concedersi pakora calde e croccanti.

Ma la pioggia, come sappiamo, è il clima predominante rappresentato in molte canzoni dei film hindi. È un dato di fatto, il tempo stesso di solito rappresenta amour.

Comunemente, le canzoni della pioggia di Bollywood raffigurano varie espressioni e temi sotto il genere principale dell'amore. Alcuni di questi includono sensualità, speranza, lussuria e, naturalmente, celebrazione.

DESIblitz mette insieme un elenco di 12 canzoni della pioggia di Bollywood per il monsone delle emozioni!

 Pyar Hua Ikrar Hua ~ Shre 420 (1955): Preoccupazioni / Paure

Per un momento, dimentica il file Ashiqui posa della giacca e osservare Raj Kapoor e Nargis sotto l'ombrellone, fissandosi negli occhi. Questa è una canzone sempreverde di Bollywood Rain.

Il ritornello principale di questa canzone evergreen delinea come i protagonisti maschili e femminili della canzone siano venuti a patti con il loro amore reciproco.

"Kehta Hai Dil, Rasta Mushkil, Maloon Nahin Kahaan Hai Manzil." Queste linee delineano che la protagonista femminile si preoccupa di dove porterà la sua relazione.

Questa visione di una notte piovosa nella Mumbai vintage è un momento iconico a Bollywood, che sarà sempre ricordato.

Ek Ladki Bheegi Bhaagi Si ~ Chalti Ka Naam Gaadi (1958): Infatuazione

La musica di SD Burman ha un tono giocoso ma un po 'inquietante. Dopo il tocco iniziale del metallo, all'inizio, Kishore Kumar canta dopo che la sua attenzione è stata distolta.

La canzone descrive l'infatuazione di un meccanico (Kishore Kumar) dopo aver visto una damigella umida (Madhubala), la cui macchina è rotta. I testi di Majrooh Sultanpuri trasmettono:

“Una ragazza che è fradicia e sembra che sia scappata è sveglia in questa notte di sonno. Ha incontrato uno sconosciuto e non ha nessuno con lei, mi dici se è giusto? "

Sottolineando il ritmo e lo stile maliziosi della canzone, il critico Dinesh Raheja afferma: "Madhubala e Kishore Kumar sono perfettamente in sintonia con i ritmi comici l'uno dell'altro".

Bheegi Bheegi Raaton Mein ~ Ajnabee (1974): Sensualità

Quando una canzone inizia con un tuono, puoi immaginare la magia che si svolgerà in questo classico brano di RD Burman e anche quello per un classico di Shakti Samanta.

Con Rajesh Khanna e Zeenat Aman che si divertono sul tetto, questa canzone definisce la seduzione

I testi femminili trasmettono:

"Aisa Lagta Hai Tum Banake Baadal, Mere Badan Ko Bhigoke Mujhe, Chhed Rahe Ho."

In quanto tale, il maschio è simboleggiato come una nuvola che sta prendendo in giro la femmina versandole amore.

Inoltre, le voci di Kishore Kumar e Lata Mangeshkar sono così frizzanti che la pioggia non è mai stata così calda!

Chhoti Si Kahani Se ~ Ijaazat (1987): Nostalgia

"Chhoti Si Kahani Se" mette in scena una coppia estranea: Mahinder (Naseeruddin Shah) e Sudha (Rekha) che si riuniscono inaspettatamente in una piccola stazione ferroviaria.

Fuori si sta riversando a dirotto e non hanno altro che la reciproca compagnia. La canzone dà al pubblico un'idea di come si sente durante questo incontro inaspettato.

Con Asha Bhosle alla voce, questa canzone fa sorridere l'ascoltatore, eppure c'è un sottofondo malinconico piuttosto forte. In particolare, le parole:

“Dil Mein Gile Bhi The, Pahle Mile Bhi the. Mil Ke Paraaye The, Do Humsaaye The ”, sottolinea la precedente relazione distaccata della coppia. La pioggia, in questo scenario, è un esempio di come il tempo possa far sentire nostalgici.

Lagi Aaj Sawan ~ Chandni (1989): Perseguitato dal passato

Quando si tratta di mostrare le canzoni della pioggia nel cinema indiano, nessuno può battere il leggendario Yash Chopra. Ha incarnato il romanticismo di Bollywood.

"Lagi Aaj Sawan" si distingue dalle altre tracce in quanto descrive come la pioggia possa perseguitare un amante del loro passato. La voce femminile di supporto migliora questo effetto minaccioso.

Il ritornello in questa composizione Shiv-Hari delinea: "Oggi è la stessa pioggia di pioggia e quello stesso fuoco è scoppiato nel cuore".

Nel film, Vinod Khanna canta queste righe mentre guarda Sridevi ballando allegramente.

Ma questa meravigliosa immagine gli ricorda il suo amore passato - Juhi Chawla - che è anche visto ballare innocentemente sotto la pioggia.

Guarda la nostra playlist completa di canzoni della pioggia di Bollywood qui:

video
riempimento a tutto tondo

Megha Re Megha ~ Lamh (1991): Alla ricerca dell'amore

Rediff cita: "Chopra ha superato le sue scoperte sul romanticismo con l'adorabile e perspicace Lamhe".

In "Megha Re Megha", i cantanti principali Lata Mangeshkar e Ila Arun racchiudono il vero sapore del Rajasthan.

Si vede Sridevi insieme ad altre ragazze che oscillano e ballano sotto la pioggia, questa canzone celebra la giovinezza. Soprattutto quando viene mostrato che ridono, schizzano e saltano nell'acqua.

Anand Bakshi scrive ancora una volta dei testi significativi. La pioggia qui è raffigurata come un mezzo per trovare il tuo amore, come le parole:

"Tera Mann Tarsa Re, Pani Kyon Barsa Re, Tune Kisko Yaad Kiya?" Il fatto che Anil Kapoor veda Sridevi per la prima volta nel film, dimostra anche come la pioggia possa unire gli amanti.

Suggerimento Suggerimento Barsa Pani ~ Mohra (1994): Lussuria

"Tip Tip Barsa Pani" ridefinisce la parola sexy.

Raveena Tandon avvolta in un sari di chiffon giallo fradicio e stupisce il pubblico con ogni "latka" e "jhatka".

Dal primo 'aha' cantato da Alka Yagnik, sai che questa canzone trasuda passione.

Soprattutto attraverso le parole suggestive: "Teri Yaad Aayi Toh, Jal Utha Mera Bheega Badan". Questi testi mostrano come la pioggia provoca il calore del desiderio.

Tuttavia, l'erotismo sale di livello quando Akshay Kumar entra in scena, con la sua camicia sbottonata.

Vedendo la squisita chimica di Raveena-Akshay e ascoltando la voce ardente di Alka-Udit, questa canzone della pioggia è quella incentrata sulla lussuria.

Semplice Khwabon Mein ~ Dilwale Dulhania Le Jayenge (DDLJ) (1995): Sogni

Come dimenticare questo classico? 'Mere Khwabon Mein' è uno dei numeri di pioggia più popolari a Bollywood e per una buona ragione.

Il critico musicale Avinash Ramchandani afferma: "Con la superba musica di Jatin-Lalit e la voce sempre dolce di Lata, questa canzone batte tutto il resto."

Vediamo Simran (interpretato da Kajol) avvolto in un asciugamano, che canta del suo principe che appare nei suoi sogni e la prende in giro, quindi, "Mere Khwabon Mein Jo Aaye. Aa Ke, Mujhe Ched Jaaye. "

Durante la parte della pioggia, vediamo il Simran ballare allegramente mentre sogna il suo uomo ideale. Simran lancia persino l'ombrello di sua madre mentre sua madre fa le faccende domestiche.

Pertanto, la pioggia battente riflette la natura fluida dei sogni e delle speranze di vita del Simran.

Koi Ladki Hai ~ Dil Toh Pagal Hai (1997): attrazione

Un brillante assemblaggio musicale, combinato con la voce melodiosa di Lata Mangeshkar e Udit Narayan, questo Dil Toh Pagal Hai la canzone ti fa sentire bene.

Il fattore "benessere" è migliorato con i bambini come artisti di sottofondo che appaiono nel video e nell'audio. Tuttavia, si può anche dire che i bambini rappresentano l'innocenza.

Vedere che in seguito compaiono artisti di sfondo adulti, questo denota la maturità che di solito si prova dopo essersi innamorati.

Come "Ek Ladki Bheegi Bhaagi Si", anche la pioggia è paragonata a una ragazza: "Koi Ladki Hai, Jab Woh Hasti Hai, Baarish Hoti Hai".

Pertanto, il tema centrale di questa canzone ruota attorno al sentimento di attrazione, che è uno sviluppo di "infatuazione".

Ciò che rende speciale questa canzone è che mentre la canzone descrive una ragazza, vediamo entrambe le attrici: Madhuri Dixit e Karisma Kapoor che si divertono insieme Shahrukh Khan.

Questo sottolinea anche il triangolo amoroso nel film.

ghanese ghanese ~ Lagan (2001): Speranza

AR Rahman's Music In Lagan è delizioso e pluripremiato. Inoltre, Javed Akhtar ha ricevuto un "National Award" per i suoi testi nella canzone "Ghanan Ghanan".

Questa è una traccia che racchiude la speranza. Cantato da sei cantanti: Udit Narayan, Sukhwinder Singh, Shankar Mahadevan, Shaan e Alka Yagnik.

È raffigurato su vari agricoltori di Champaner, che pregano che piova affinché i loro raccolti crescano -

"Kaale Kaale Megha Paani Toh Barsao", si traduce in "Oh nuvola nera, per favore versa un po 'di pioggia".

“Mann Dhadkaaye Badarwa” evidenzia come le speranze dei contadini siano fortemente attaccate alla pioggia.

Quando la canzone finisce nel film, non ci sono segni di pioggia. Ma alla fine del film, una parte della canzone viene riprodotta e la pioggia finalmente cade a dirotto.

Quindi, la rappresentazione della pioggia evidenzia che si dovrebbe mantenere la fede nella propria fede.

Barso Re~ Guru (2007): Liberazione

Glamsham loda questa composizione di AR Rahman dicendo: "Le voci gutturali di Shreya Ghoshal sono trasudate con trame tonali di radiosità femminile e sottigliezza rustica."

I testi di Gulzar riassumono la pioggia come "calda" e "dolce". Ancora più importante, la frase: "Jal Thal, Jal Thal ... Chal Behta Chal", rafforza il fatto che, come la pioggia, anche la vita può essere fluida.

Le righe: “Tair Ke Chali, Main Toh Paar Chali. Paar Waale Par Le Kinaar Chali Re Megha ", denota come Aishwarya Rai Bachchan scappa di casa per riunirsi con il suo amante nel film.

Pertanto, la pioggia, in questo caso, simboleggia la libertà.

Oltre all'aspetto simbolico di "Barso Re", è una canzone piacevole per gli occhi in quanto mostra Aishwarya che balla allegramente sotto la pioggia.7

Se la canzone stessa non ti impressiona, allora la coreografia in stile Gujarati di Saroj Khan lo farà!

Cham Cham ~ Baaghi (2016): Celebrazione e gioia

Shraddha Kapoor elegantemente in un salwar bianco, che si scatena sotto la pioggia violenta. Questa è davvero una visuale sbalorditiva, giusto? Con oltre 100 milioni di visualizzazioni su YouTube, "Cham Cham" è una popolare canzone della pioggia degli anni 2010 a Bollywood.

La canzone Meet Bros denota il suono che viene prodotto quando una persona balla e salta in pozzanghere d'acqua quando piove. Questo stesso trasmette l'emozione della gioia.

I bellissimi testi di Kumaar: "Baarishon Ki Taal Pe Yeh Khanak Mere Dhadkano Ki, Keh Rahi Hai Jee Le Tu Zara." Ciò significa che la pioggia dice di vivere un po 'e godersi la vita. Quindi, queste parole incoraggiano a celebrare la vita.

Oltre all'elemento di fetta di vita di questa canzone, la voce di Monali Thakur e l'impressionante danza di Tiger Shroff ti lasceranno a bocca aperta.

Inoltre, la coreografia del passo della firma di Ganesh Acharya è molto orecchiabile!

In generale, le canzoni della pioggia sono state parte integrante del cinema indiano. Non solo ha una forte enfasi sull'amore, ma trae anche altri sentimenti, alcuni dei quali ha delineato DESIblitz.

Sebbene queste siano la nostra selezione di 12 canzoni di Bollywood, dobbiamo anche riconoscere alcune altre tracce famose e popolari che ruotano attorno a temi simili a quelli che abbiamo elencato:

  • Barsaat Ke Din ~ Barsat (2005).
  • Baarish ~ Yaariyan (2014) e mezza fidanzata (2017).
  • Dekho Na ~ Fanaa (2006).
  • Aaj Rapat ~ Namak Halal (1982).
  • Kaate Nahin Kat Te ~ Mr India (1987).
  • Pani Re Pani ~ Shor (1972).
  • Titolo canzone ~ Hum Tum (2004).
  • Aaya Sawan Jhoom Ke (1969).
  • Tum Ciao Ho ~ Ashiqui 2 (2013).
  • Sawan Aaya Hai ~ Creatura 3D (2014).
  • Sawan Ka Mahina ~ Milano (1967).
  • Rim Jhim Rim Jhim ~ 1942: A Love Story (1994).
  • Traccia del titolo ~ Lingua (1999).
  • Ek Chhatri Mein Hum Hai Do ~ Maan Gaye Ustaad (1981).
  • Zoobi Dooby ~ 3 Idioti (2009).
  • Jo Haal Dil Ka ~ Sarfarosh (1999).


Anuj è laureata in giornalismo. La sua passione è nel cinema, televisione, danza, recitazione e presentazione. La sua ambizione è diventare un critico cinematografico e ospitare il suo talk show. Il suo motto è: "Credi di poterlo fare e sei a metà strada".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Il tuo stile musicale preferito è

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...