Le donne dell'Asia meridionale dovrebbero sapere come cucinare?

Le donne dell'Asia meridionale non sono estranee alle pressioni che circondano la cucina. È ora che la comunità cambi le sue opinioni sull'argomento?

Le donne dell'Asia meridionale dovrebbero sapere come cucinare_ f

"Le donne sono stereotipate per essere in grado di cucinare il cibo"

Nella cultura dell'Asia meridionale, il cibo è molto importante e tradizionalmente è stato compito delle donne dell'Asia meridionale cucinare.

Questo tipico e obsoleto ruolo di genere non è un'esclusiva della cultura dell'Asia meridionale, ma è una questione mondiale.

Gran parte del mondo è passata da questo punto di vista, con il concetto di "ruoli di genere" in generale, che si sta lentamente estinguendo.

Tuttavia, sembra che molti asiatici del sud si siano aggrappati a questa credenza tradizionale.

Ma questa credenza tradizionale è la strada giusta da seguire?

Stiamo trattenendo la comunità Desi aggrappandoci a questa convinzione?

Molti dei migliori chef del mondo sono infatti uomini, perché questo non si riflette nelle case?

Molte donne dell'Asia meridionale rifiutano questa loro cosiddetta responsabilità di cucinare per la loro famiglia. Ma perché?

Educazioni

Le donne dell'Asia meridionale dovrebbero sapere come cucinare - educazione

Molte donne dell'Asia meridionale sono cresciute sentendo che era esclusivamente loro responsabilità cucinare in casa. Quindi, possono essere stati insegnati fin dalla giovane età.

Mo, da Brighton, dice:

“Il cibo è così radicato nella cultura dell'Asia meridionale da essere circondato da stereotipi oltre ad essere un piacere sociale.

“Le donne sono stereotipate per essere in grado di cucinare cibo, servire cibo, offrirsi di sfamare le persone tutto il tempo.

“E poi questi stereotipi vengono ulteriormente applicati da persone al di fuori della cultura dell'Asia meridionale. Ci vengono chieste ricette e cibo e le persone si aspettano che sappiamo cucinare.

“Mi sono sempre sentito spinto nello stereotipo di dover imparare a cucinare e poi cucinare per le riunioni di famiglia. Mi sono ribellato da adolescente. È stato solo quando sono andato all'università che avrei voluto imparare a cucinare.

“Sicuramente, dovremmo avere una scelta? E la gente non dovrebbe presumere che siamo tutte donne tradizionali che passano il nostro tempo a cucinare? "

D'altra parte, molti uomini dell'Asia meridionale sono stati educati a credere che non è loro responsabilità cucinare in casa.

Gli uomini possono essere derisi se suggeriscono di cucinare al posto delle donne.

Possono essere visti come femminili piuttosto che maschili perché la comunità associa la cucina alla femminilità e alle donne.

Le riserve delle comunità Desi verso il cambio di ruoli di genere sono molto controverse, per non dire altro.

Così, viene creato un ciclo, con gli uomini Desi che credono di non dover cucinare e le donne Desi che credono che dovrebbero.

La verità è che non c'è una responsabilità fissa quando si tratta di cucinare, né dovrebbe esserci.

La cucina è un'abilità di base della vita. Tutti, indipendentemente dal sesso, dovrebbero sapere come cucinare.

Dovremmo modificare i valori che vengono instillati nei bambini fin dalla giovane età poiché sono abbastanza impressionabili.

L'apprendimento della cucina dovrebbe essere una scelta, basata unicamente sul fatto che si è interessati ad imparare a cucinare. E nient'altro.

Mohammed Salim dice: "Quindi sto parlando solo come un maschio indiano britannico, ma per quanto ne so e ho visto, è una tradizione in ogni famiglia dell'Asia meridionale che la madre insegni alla figlia a cucinare e poi quella figlia poi insegna sua figlia ecc. e quindi è diventata tradizione.

“Ebbene, quell'eredità non dovrebbe continuare? Questa è la nostra cultura. Se le persone vogliono che la cultura continui, dovrebbero farlo anche eredità del genere ".

Il dovere di mogli e figlie

Per alcuni, imparare a cucinare è fondamentale se sei una donna.

Questo è così che molti possono essere ciò che è considerato una figlia o una moglie "buona".

Per anni, a molte donne dell'Asia meridionale è stato insegnato che devono fare ciò che gli uomini anziani nelle loro famiglie dicono loro.

Questo include anche i loro mariti.

Questo dovere di imparare a cucinare ha forse lo scopo di svolgere questo ruolo.

La moglie e la figlia "cattive" sono quelle che non cucinano o non fanno come si aspettano.

Sono disprezzati, visti come non premurosi verso il loro partner e come irrispettosi nei confronti dei loro genitori.

Il rifiuto di cucinare può portare il carattere di una donna ad essere giudicato dagli altri nella comunità.

"Che tipo di moglie è lei?"

“Non lo ama né lo rispetta; lei non fa niente per lui. "

Lo dicono, mentre ignorano i molti sacrifici lei ha fatto.

Ha lasciato i suoi genitori a vivere con suo marito. Potrebbe aver lasciato il suo lavoro, il che significava tutto per lei, per occuparsi dei bambini.

Il tutto mentre sostiene emotivamente suo marito.

Ma no, nel momento in cui rifiuta di cucinare il cibo o ha una giornata in cui si sente troppo stanca per farlo, è una cattiva moglie.

È giusto?

Matrimonio

Le donne dell'Asia meridionale dovrebbero sapere come cucinare - il matrimonio

La comunità ritiene che le donne dell'Asia meridionale non siano coniugabili se non hanno la capacità di cucinare?

Purtroppo, nella maggior parte dei casi, la risposta è sì.

La capacità di cucinare è un fattore abbastanza importante per le donne Desi quando si tratta matrimonio, ed è quello che cercano molti uomini.

Ancora una volta, la questione in questione riguarda l'educazione di una donna e se è stata cresciuta nel modo giusto.

Se non sa cucinare, la maggior parte delle volte si considera che sua madre non la alleva in quello che la comunità Desi considera il modo giusto.

Se sa cucinare, si è venduta molto efficacemente e ha spuntato molte scatole.

Manav di Solihull dice:

“Penso che dovrebbero [saper cucinare] perché cucinare è un'abilità di vita, ma per promuovere l'uguaglianza di genere, si dovrebbe insegnare a cucinare anche agli uomini.

“Ma in qualsiasi cultura (non solo dell'Asia meridionale) la cucina non dovrebbe mai dipendere esclusivamente dalle donne, ma per l'indipendenza e la flessibilità che la cucina offre, le donne dell'Asia meridionale dovrebbero saper cucinare.

"Ma non è essenziale per loro."

Molte giovani donne che sanno cucinare sembrano essere emerse nell'idea del "materiale da mogli".

È un'idea che risuona ancora una volta con il fatto che puoi essere una "brava moglie" semplicemente perché sai cucinare.

Meena di Luton dice:

“Quando stavo cercando una prospettiva di matrimonio, ricordo, l'unica domanda che mi è venuta fuori di più era 'sai cucinare?'.

"Quando ho usato per rispondere 'No. Ma posso bollire un uovo. con qualche risata per scherzo. Pochissimi uomini che ho incontrato non l'hanno trovato divertente.

“Quando dicevo 'Sì, in realtà posso'. Vorrei vedere uno sguardo piacevole apparire sui loro volti.

"Per quanto riguarda la mia scelta, è stato mio marito l'unico ragazzo che non aveva problemi con il fatto che non potessi cucinare".

Pertanto, il matrimonio Desi è ancora un'area in cui per molti uomini e le loro famiglie, una futura sposa in grado di cucinare è ancora vista come un attributo desiderabile e molto ricercato.

Confronti

Le giovani ragazze Desi tendono ad affrontare molti confronti, spesso all'interno della famiglia o dei parenti.

"Sua figlia sa cucinare, perché tu non puoi?"

Potrebbero essere guardati male se non sanno cucinare. Come se mancassero di una certa qualità.

Se qualcuno solleva questo problema, i genitori tendono a sentirsi attaccati. È quasi come se la loro educazione venisse attaccata.

È una questione di capacità di cucinare o di educazione?

Ci sono molte ragazze e giovani donne desi che sono attratte dall'istruzione e inseguono carriere di successo.

Quindi, la cucina non è sempre in cima alla loro lista.

Inoltre, i genitori cercano di ovviare a questo problema non spingendoli a cucinare.

Quindi, i pasti vengono solitamente cucinati per loro e la cucina è qualcosa che dovrebbero imparare piuttosto che un must.

In confronto, nessun giovane Desi avrà un problema del genere sollevato contro di loro. È del tutto accettabile se l'uomo non può cucinare o cucinare quando "ne ha voglia".

Essere una donna Desi

Le donne dell'Asia meridionale dovrebbero sapere come cucinare - donna

È un peccato che in gran parte della comunità desi le donne dell'Asia meridionale che non sanno cucinare siano considerate meno di quelle che possono.

Agli occhi della comunità, come donne hanno fallito.

Non hanno adempiuto alle loro responsabilità. Non hanno raggiunto l'unica cosa che li rende una donna.

Questo non è solo un'esclusiva della comunità Desi, gran parte del mondo pensa ancora in questo modo.

Drew from Essex dice:

“Quando ero all'università, vivevo con i miei due migliori amici, uno femmina e uno maschio.

"La mia migliore amica è di origini indiane e spingerebbe sempre a preparare i pasti nell'appartamento."

“Altre volte sarei stato io a preparare i pasti, e raramente sarebbe stato il mio migliore amico di ragazzo perché semplicemente non gli importava cosa mangiava e il pane tostato per cena gli andrebbe bene.

“Ma la spinta della mia migliore amica mi ha scioccato in qualche modo perché le è stato insegnato che una donna dovrebbe sempre cucinare, a meno che non sia un'occasione speciale.

“Poi i maschi riescono a tirare fuori i loro grandi piatti 'd'autore'.

“Le donne dovrebbero saper cucinare se vogliono saper cucinare.

"Non dovrebbe vergognarsi se una donna non sa come cucinare piatti complessi per attaccare qualcosa di congelato nel forno."

Per le donne Desi, spuntare la casella per poter cucinare dovrebbe essere qualcosa che ci si aspetta "naturalmente".

Ma con il tempo diviso tra studio, lavoro e vita sociale, per molte giovani donne desi questa abilità sta diminuendo.

Saima di Birmingham dice:

“Sono la più giovane di tre sorelle. Le mie sorelle maggiori si sono sposate giovani e hanno imparato a cucinare da mia madre.

“Sono io che ho continuato a studiare. Quindi, con il tempo che viene consumato con i miei studi e un lavoro part-time. Non ho avuto tempo per imparare.

"Mia madre prepara tutti i pasti e dice che dovrei imparare, ma si rende conto che la mia vita è molto diversa dalla sua e da quella delle mie sorelle."

Neelam di Leicester dice:

“Quando ero giovane la persona principale che cucinava a casa nostra era mio padre. Mia madre ha fatto tutto il resto.

“Adorava preparare piatti diversi per noi. Erano fantastici e gustosi.

“Quindi, per me vederlo crescere, questo era 'normale' ma quando sono andato allo studio universitario ho scoperto che decisamente non lo era.

“Molti ragazzi asiatici riderebbero di me e direbbero che diventerai una" cattiva moglie ", Neelam. Meglio che impari! "

"Questo dava il via alle discussioni tra me e loro su uomini contro donne e aspettative."

Essere in grado di cucinare forse non è così importante come lo era quando le donne dell'Asia meridionale rimanevano principalmente a casa e spesso non lavoravano in passato.

Ma essere una donna desi nel 21 ° secolo porta le sue sfide e avere un partner comprensivo è un attributo che molte donne stanno cercando.

Condividere le faccende domestiche come cucinare e lavorare insieme come una partnership è molto desiderato senza le aspettative esclusivamente sulla donna.

Viste stereotipate?

Le donne dell'Asia meridionale dovrebbero sapere come cucinare - stereotipato

Alcuni dei migliori chef del mondo sono uomini. Ma stereotipicamente raramente i media, i film e i drammi dell'Asia meridionale lo riflettono.

Molto raramente vedremo un uomo cucinare in questi ambienti.

Sono sempre le donne di casa ad essere responsabili dei compiti in cucina e sempre le donne che servono e preparano il cibo.

Questo rafforza ulteriormente la norma che è di una donna ruolo fare la cucina.

Potremmo non rendercene conto, ma ciò che vediamo nei media, nei film e in televisione influenza davvero indirettamente le nostre vite e il nostro pensiero.

Non sarebbe sorprendente sapere che molti pensano ancora che le donne debbano cucinare, a causa delle visioni stereotipate e di una narrativa patriarcale.

Non solo da uomini ma anche da donne.

Ci sono molte donne dell'Asia meridionale delle generazioni più anziane che non sono d'accordo con gli uomini in cucina.

Harpreet da Coventry dice:

“In una riunione di famiglia con le mie zie e i miei parenti più anziani, ho iniziato a discutere di come gli uomini dovrebbero cucinare.

“Con mia grande sorpresa, tutte le donne in casa mia hanno trovato assurdo quello che ho detto.

“Uno ha detto: 'Pensi che gli uomini possano fare i piatti che facciamo noi, assolutamente no! Non hanno idea! Immagina che tuo zio in cucina non sappia nemmeno dove è conservato un cucchiaio.

“Un altro ha aggiunto: 'Le ragazze di oggi si aspettano troppo. Uomini e donne hanno ruoli fissi e quelli hanno funzionato per secoli, perché cambiarlo ora? "

"Questo ha sollevato molte più domande quella notte di sicuro."

Pertanto, nonostante il modo in cui le norme culturali vengono infrante, con più uomini che assumono un ruolo in cucina, è necessario fare di più per uguaglianza nelle case di Desi?

L'educazione degli asiatici del sud continuerà senza dubbio il suo approccio tradizionale per le ragazze con la necessità di sapere come cucinare.

Ma si diffonderà tra i sessi, anziché limitarsi a uno? Solo il tempo lo dirà.

Le donne dell'Asia meridionale dovrebbero sapere come cucinare?

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Halimah è una studentessa di giurisprudenza, a cui piacciono la lettura e la moda. È interessata ai diritti umani e all'attivismo. Il suo motto è "gratitudine, gratitudine e ancora gratitudine"