Il tassista ha interpretato Girls with Drugs in 17 anni di Stupro Ordeal

Un tassista ha aggredito due ragazze con droghe e alcol prima di violentarle. Ha continuato ad abusare di una delle vittime per oltre 17 anni.

Il tassista ha fatto le veci di Girls with Drugs in 17 anni di Stupro Ordeal f

"Ho perso la mia identità quando ero solo un bambino".

Mohammed Saleem, 42 anni, di Rochdale, è stato incarcerato per 33 anni per una campagna di abusi contro due ragazze.

Il tassista ha curato le due ragazze, che avevano 14 e 15 anni quando le ha prese di mira negli anni '1990.

Entrambe le vittime erano estremamente vulnerabili e "abusate nel peggior modo possibile".

Il tribunale della corona di Manchester Minshull Street ha sentito che Saleem li ha incontrati entrambi a casa di un socio più anziano.

Il pubblico ministero Mark Kellet ha detto che Saleem ha dato un passaggio alle ragazze nel suo taxi e le ha riempite di alcol e cannabis prima di violentarle.

Saleem, che era sposata e aveva figli, ha continuato ad abusare sessualmente, fisicamente e mentalmente di una delle ragazze per più di 17 anni.

Ha persino installato spyware sui loro computer per monitorare la loro attività su Internet.

Il signor Kellet ha dichiarato: "La vittima era vulnerabile a causa dell'uso di alcol e droghe per facilitare i reati.

“Ci sono stati 16 reati di stupro in un periodo di 18 anni.

"C'è stato un abuso sistematico della vittima, che è stata presa di mira e sfruttata come una bambina estremamente vulnerabile".

Dopo un processo di sei settimane, Saleem è stato dichiarato colpevole di 31 reati tra cui:

  • Sei capi di imputazione per aggressione indecente contro una donna di 14 anni
  • Stupro di una ragazza di 14 anni
  • Tre capi di imputazione per stupro di una donna di 14/15 anni
  • Aggressione indecente contro una ragazza di 15 anni
  • Aggressione che provochi danni fisici reali
  • Nove capi di imputazione per stupro di una donna
  • Assalto per penetrazione
  • Tre capi di imputazione per stupro di una donna sotto i 16 anni
  • Due capi di voyeurismo
  • Assalto sessuale
  • Protezione dell'accesso non autorizzato al materiale informatico
  • Due conteggi per aver fatto immagini indecenti di un bambino

Saleem non aveva precedenti condanne.

Per mitigare, David Langwallner ha affermato: “C'è un elemento di accettazione di un certo grado di responsabilità.

“Guardando alla questione della pericolosità nel contesto delle relazioni intime, non c'è dubbio che fosse un pericolo per le ragazze 20 anni fa, ma di recente non c'è stata alcuna dimostrazione di tale pericolo.

"Il signor Saleem dovrà affrontare un terribile shock molto presto."

In una dichiarazione sull'impatto della vittima, la prima donna ha detto:

“Spesso rifletto su come la mia infanzia sia stata piena di abusi invece di amore e protezione.

“Mi vergogno per quello che è successo.

"Venire in tribuna in tribunale è stata una delle cose più difficili che abbia mai dovuto fare".

La seconda vittima ha detto: “È impossibile esprimere a parole come sono stato personalmente colpito negli ultimi 32 anni.

“La mia intera vita è stata distrutta, ho perso la mia identità quando ero solo un bambino.

“Sono diventato un guscio vuoto.

“Faccio davvero fatica a fare delle scelte da solo perché mi è sempre stato fatto credere di essere incapace di prendere le mie decisioni.

“Senza dubbio, a causa di ciò che ho sofferto, non mi sono fidato, il che mi ha lasciato molto solo e isolato.

“Non so ancora come andare avanti”.

Il giudice Tina Landale ha detto: “Aveva quasi la metà dei tuoi anni quando l'hai vista e l'hai presa di mira per una relazione sessuale in cui l'hai sfruttata e manipolata.

“Le hai portato via la libertà.

“Era la tua convinzione distorta che l'Islam ti autorizzasse a violentarla in molte occasioni.

«L'hai vista come un tuo possesso.

“C'era un notevole livello di pianificazione, l'hai presa di mira con falsi complimenti, alcol e droghe per farsi strada nella sua vita e sfruttarla.

“L'altra tua vittima, l'hai manipolata con droghe e alcol sfruttando il vantaggio di un locale per consentire lo stupro.

"Non hai rimorsi e il tuo rapporto identifica che scopri di non aver fatto nulla di sbagliato."

Definendo Saleem un pericoloso delinquente, il giudice Landale ha detto:

“Sei capace di ingannare chi ti è più vicino.

“Non hai alcuna empatia o comprensione del danno che hai causato.

"Credi di avere diritto al sesso quando vuoi."

Saleem era incarcerato per 30 anni con un periodo di licenza esteso di tre anni. Servirà due terzi in prigione prima di essere preso in considerazione per il rilascio.

È stato anche inserito a tempo indeterminato nel registro dei reati sessuali e nell'ordine per la prevenzione dei danni sessuali.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che gli inglesi-asiatici bevono troppo alcol?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...