L'uomo pakistano taglia il naso della moglie per non aver preparato il tè

Un uomo pakistano di Mian Chunnu ha commesso un atto di violenza estrema contro sua moglie. Le ha tagliato il naso dopo che non gli aveva preparato il tè.

L'uomo pakistano taglia il naso della moglie per non aver preparato il tè f

"mio marito non mi sostiene."

In un orribile incidente, un uomo pakistano ha tagliato il naso a sua moglie dopo che si era rifiutata di preparargli una tazza di tè.

L'incidente è avvenuto nella città di Mian Chunnu nella provincia del Punjab in Pakistan.

La polizia ha confermato che l'uomo è stato arrestato poco dopo che la vittima ha rilasciato la sua dichiarazione alla polizia mentre era in ospedale.

Il sospetto è stato identificato come Dameera. Secondo la vittima, il fratello e il cugino di suo marito erano stati a casa loro durante l'incidente.

Quando iniziò l'assalto, gli altri due uomini si unirono presto.

I tre uomini hanno picchiato brutalmente la donna prima di tagliarle il naso.

Ha detto agli ufficiali:

“Lavoro a casa delle persone come collaboratrice domestica per nutrire i miei figli poiché mio marito non mi sostiene.

"Sono stato vittima di violenza domestica in passato, ma questa volta mi ha picchiato brutalmente perché mi rifiutavo di preparare il tè per lui e suo fratello."

Dopo essere stato rifiutato il tè, Dameera, suo fratello Ameera e il cugino Mushtaq hanno picchiato duramente la donna.

L'aggressione ha causato ferite a varie parti del suo corpo, comprese le braccia e le mani.

Dameera ha poi preso un coltello e ha tagliato il naso di sua moglie prima di lasciarla coperta di sangue.

È riuscita ad arrivare in un ospedale dove è stata sottoposta a cure per le ferite subite.

La donna ha spiegato alla polizia a cosa l'hanno sottoposta l'uomo pakistano ei suoi parenti.

È stato registrato un caso e gli agenti sono stati in grado di arrestare i tre sospetti, che sono stati successivamente incarcerati.

Secondo un sondaggio ottenuto da la Tribune, tra il 70 e il 90% delle donne pakistane subisce violenza domestica, subendo abusi mentali o fisici. Alcuni vengono persino uccisi.

Anche se esistono leggi relative ai diritti delle donne, raramente vengono applicate, il che significa che gli incidenti sono in aumento.

In un caso, a donna di Islamabad ha spiegato di essere stata picchiata dal marito e dai suoi parenti prima di strapparsi i vestiti in pubblico.

La donna ha dichiarato di essere stata aggredita ogni volta che ha chiesto soldi a suo marito. Durante il pestaggio, suo marito le diceva cose dispregiative.

Un giorno lei ha chiesto i soldi per la manutenzione, lui ha iniziato a picchiarla e suo fratello e suo cognato si sono uniti.

L'hanno trascinata per terra per i capelli prima di strapparle i vestiti. La donna ha perso i sensi dopo essere stata colpita alla testa dal marito.

Il marito ha estratto una pistola e ha minacciato di uccidere la moglie prima che i tre uomini fuggissero.

La polizia ha registrato un caso sulla base della dichiarazione della donna, ma non sono stati effettuati arresti.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quante ore dormi?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...