Manisha Koirala si rammarica di aver lasciato "Dil Toh Pagal Hai"

Manisha Koirala ha ammesso il suo rammarico nel aver rifiutato "Dil Toh Pagal Hai" di Yash Chopra. Il film prevedeva Madhuri Dixit come protagonista femminile.

Manisha Koirala applaude le giovani star di Bollywood

"Mi sono ritirato da quel progetto."

Manisha Koirala ha ammesso di pentirsi di essere morta Dil Toh Pagal Hai (1997).

Il musical romantico aveva come protagonista Shah Rukh Khan (Rahul).

Madhuri Dixit è stata anche ingaggiata come protagonista femminile, chiamata Pooja.

Yash Chopra ha avuto difficoltà nel scegliere il secondo ruolo femminile di Nisha poiché nessuna delle attrici in quel momento era disposta a interpretare il secondo violino rispetto a Madhuri.

Manisha Koirala è stata una delle star a cui è stato offerto il ruolo.

Apertura rifiutando l'offerta, Manisha disse:

“Uno dei rimpianti che ho nella mia carriera è di non aver fatto il film di Yash Chopra.

“Sono stato contrapposto a Madhuri Ji e mi sono spaventato. Mi sono ritirato da quel progetto.

Tuttavia, Manisha ha aggiunto di aver compensato la perdita quando ha recitato con Madhuri Laja (2001).

Approfondendo questo, il Dil se l'attrice ha continuato: “Madhuri Ji è una brava persona e un'attrice.

“Non c’era bisogno che fossi insicuro. Penso che quando hai un attore forte di fronte a te, riesci solo a recitare meglio.

“Ti incoraggiano a fare meglio. Ciò deriva dall’età e dall’esperienza.

“Mi è piaciuto lavorare con Madhuri Ji in quel (film). Mi è piaciuto molto anche lavorare con Rekha Ji."

Così come Manisha Koirala, il ruolo di Nisha in Dil Toh Pagal Hai è stato rifiutato anche da gente come Kajol, Juhi chawla e Raveena Tandon.

Urmila Matondkar è stata ingaggiata per la parte a un certo punto, ma si è ritirata dal film poco dopo l'inizio delle riprese.

Anche Juhi Chawla divulgato nel rifiutare il film così come altri progetti.

Ha detto: “Sono diventata testarda. All'improvviso ho pensato che l'industria si sarebbe fermata se non avessi lavorato.

“Ho avuto delle incredibili opportunità di lavorare nel cinema, ma il mio ego si è messo in mezzo.

“Non ho fatto alcuni film, cosa che avrei potuto fare, che avrebbe potuto essere un lavoro più duro e più competitivo.

“Non li ho fatti perché volevo cose facili e volevo lavorare con persone con cui mi sentivo a mio agio. Non ho infranto le barriere. "

Il ruolo di Nisha è stato infine scelto da Karisma Kapoor, che ha ottenuto ampi consensi per la sua interpretazione, vincendo un Filmfare e un National Award.

Nel frattempo, Manisha ha iniziato la sua carriera con il film di successo Saudagar (1991).

È apparsa in successi tra cui 1942: A Love Story (1994) Akele Hum Akele Tum (1995) e Khamoshi: Il Musical (1996).

Manisha Koirala sarà la prossima protagonista della serie web di Sanjay Leela Bhansali Heeramandi: Il Bazar dei Diamanti.

Lo spettacolo sarà presentato in anteprima su Netflix il 1 maggio 2024.



Manav è un laureato in scrittura creativa e un ottimista irriducibile. Le sue passioni includono leggere, scrivere e aiutare gli altri. Il suo motto è: “Non aggrapparti mai ai tuoi dolori. Sii sempre positivo."



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con l'abolizione dei diritti dei gay in India?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...