L'uomo indiano ha ucciso l'ex ragazza per aver sposato un altro uomo

Un uomo indiano ha brutalmente ucciso la sua ex ragazza e l'ha decapitata dopo aver scoperto che aveva sposato un altro uomo.

Un uomo indiano ha ucciso l'ex ragazza per aver sposato un altro uomo f

By


l'omicidio a sangue freddo è stato commesso per amarezza

Un uomo indiano ha ucciso la sua ragazza e le ha fatto a pezzi il corpo. È stato riferito che era finito il fatto che ha sposato qualcun altro.

Secondo i rapporti, il brutale omicidio è avvenuto il 15 novembre 2022.

La questione è venuta alla luce quando la gente del posto ha scoperto resti umani all'interno di un pozzo vicino al villaggio di Paschimi, nell'Uttar Pradesh.

La vittima è stata identificata come Aradhana Prajapati, 22 anni, e il suo corpo è stato ritrovato seminudo.

Anurag Arya, l'ufficiale investigativo e sovrintendente della polizia (Azamgarh), ha dichiarato che il corpo sembrava avere due o tre giorni.

Un uomo di nome Prince Yadav è stato identificato come l'imputato.

Si ritiene che Yadav, con l'aiuto dei suoi genitori, dello zio materno, del cugino Sarvesh e di altri membri della famiglia, abbia pianificato di uccidere Aradhana.

I rapporti hanno detto che l'omicidio a sangue freddo è stato commesso per amarezza e gelosia per il fatto che Aradhana avesse sposato qualcun altro invece di Yadav.

Aradhana risiedeva nel villaggio Ishaq Pur del distretto di Azamgarh.

Si dice che l'uomo indiano abbia avuto una relazione con la vittima, ma non sapesse che aveva sposato un altro uomo all'inizio del 2022.

Yadav ha guidato Aradhana fino a un tempio in bicicletta il 9 novembre 2022.

Quando sono arrivati, l'ha strangolata in un campo di canna da zucchero con l'assistenza di suo cugino Sarvesh.

I due hanno poi diviso il suo corpo in sei pezzi, messo i pezzi in un sacchetto di polietilene e scaricato il sacchetto di parti del corpo in un pozzo, secondo la polizia.

Gli aggressori hanno tagliato la testa della vittima e l'hanno gettata in uno stagno vicino.

Finora, la polizia ha trovato uno strumento tagliente, una pistola e una cartuccia nella custodia.

Sarvesh, Pramila Yadav, Suman, Rajaram, Kalawati, Manju e Sheela sono ancora latitanti e sono sospettati di aver aiutato Yadav nel crimine.

Yadav è stato arrestato dalla polizia il 19 novembre 2022.

La polizia lo ha portato in un luogo per recuperare la testa della vittima.

Ma Yadav aveva nascosto una pistola sul posto e l'aveva usata contro la polizia nel tentativo di fuggire.

Durante l'incontro, Yadav ha subito una ferita da arma da fuoco non mortale.

Sui social media, membri del pubblico si sono espressi contro la feroce violenza che partner ed ex partner hanno recentemente commesso contro le donne.

Gargi Rawat, un conduttore di notizie, ha twittato:

“Non solo il principe Yadav ha ucciso Aradhana Prajapati e fatto a pezzi il suo corpo, ma diversi membri della famiglia lo hanno aiutato nel crimine!

“In questo caso, la donna aveva lasciato la relazione ma alla fine lui ha comunque ucciso. Tragico."

Il crimine è simile all'omicidio di Shraddha Walkar, che è stata uccisa dal suo ragazzo violento e fatta a pezzi in 35 pezzi.



Ilsa è una digital marketer e giornalista. I suoi interessi includono la politica, la letteratura, la religione e il calcio. Il suo motto è "Dai alle persone i loro fiori mentre sono ancora in giro per annusarli".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    L'era delle bande di Bhangra è finita?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...