Chi è Humza Yousaf e come è diventato Primo Ministro?

Guardiamo di più al background di Humza Yousaf e alla sua ascesa attraverso i ranghi politici quando è diventato ufficialmente il Primo Ministro della Scozia.

humza yousaf

By


"che mi ha portato dove sono oggi."

Dopo aver vinto la corsa alla leadership del Partito Nazionale Scozzese (SNP), Humza Yousaf è diventato ufficialmente Primo Ministro della Scozia, ottenendo 71 voti.

È diventato la prima minoranza etnica ad essere designato al ruolo.

Nel suo primo discorso, Humza Yousaf ha parlato della sua visione di un nuovo governo e di come “lotterà sempre” per i diritti delle persone.

Ha anche affermato che la giustizia sociale è importante per lui, così come rendere la Scozia una "nazione più giusta e più ricca".

Ma la domanda tra coloro che non lo conoscono è chi è Humza Yousaf e come è salito ai ranghi delle alte cariche in Scozia?

Humza Yousaf è un politico di origine pakistana di Glasgow.

È figlio di immigrati di prima generazione giunti a Glasgow negli anni '1960.

Sua madre è nata in Kenya in una famiglia dell'Asia meridionale, ma è stata costretta a lasciare il paese a causa dell'aumento della violenza nei confronti della popolazione dell'Asia meridionale.

Suo padre era originario del villaggio pakistano di Mian Channu, nel Punjab.

La formazione del signor Yousaf è iniziata alla Hutchesons' Grammar School di Glasgow.

Successivamente ha frequentato l'Università di Glasgow per studiare politica ed è entrato a far parte dell'SNP nel 2005 dopo aver ascoltato un discorso contro la guerra dell'ex leader dell'SNP Alex Salmond.

Avventurarsi in Politica

Chi è Humza Yousaf e come è diventato Primo Ministro

Le sue convinzioni si sono ulteriormente approfondite dopo un altro discorso della madre di Gordon Gentle, un ragazzo di 19 anni di Pollok, ucciso da una bomba sul ciglio della strada a Bassora.

L'onorevole Yousaf ha colpito il fatto che solo l'indipendenza avrebbe impedito alla Scozia di essere trascinata in una guerra illegale

Ha iniziato la sua campagna nel Clydebank di Glasgow, il quartiere dove suo nonno paterno lavorava in una fabbrica di macchine da cucire.

Il signor Yousaf ha dichiarato: "Vedo le mie radici ancestrali non solo come pakistane, ma anche attraverso Clydebank, il che mi ha portato dove sono oggi".

Un insider dell'SNP a Westminster ha affermato che l'audace mossa di Humza Yousaf al vertice della piramide della leadership vedrà "un cambiamento radicale".

La fonte ha detto: “È visto come qualcuno che incarna un cambiamento radicale.

“Sta dicendo che il cambiamento radicale è quello che sono. È quello che rappresento.”

Humza Yousaf ha lavorato per Bashir Ahmad, il primo membro non bianco del Parlamento scozzese (MSP), immigrato dal Pakistan all'inizio degli anni '1960 e che aveva lavorato come autista di autobus prima che l'SNP salisse al potere nel 2007.

Il signor Yousaf ha affermato che durante i loro due anni di interazione, il signor Ahmad si è trasformato in un mentore che lo ha guidato piuttosto che dargli lezioni su cosa pensare.

Atif Ahmad, il figlio di Ahmad, afferma che suo padre considerava il signor Yousaf un terzo figlio.

Atif ha detto:

“È molto educato, un buon ascoltatore e coscienzioso nel suo lavoro. Ha anche accettato bene i consigli.

Dopo la morte del signor Ahmad, Alex Salmond ha assunto Humza Yousaf come suo assistente.

Atif Ahmad ha ricordato il momento in cui è morto suo padre che ha lasciato Yousaf senza la guida del suo fidato mentore:

“L'SNP avrebbe potuto lasciare che Humza se ne andasse.

“Non volevano che accadesse. Lo vedevano come qualcuno che aveva talento.

Humza Yousaf è stato eletto MSP nel 2011 e ha prestato giuramento sia in inglese che in urdu.

È salito attraverso i ranghi politici rapidamente ma in modo irregolare.

Nel 2016, mentre prestava servizio come ministro dei trasporti, è stato multato di 363 sterline per aver guidato il veicolo di un amico senza assicurazione.

Quando è stato nominato ministro della giustizia nel 2018, ha suscitato ancora più polemiche con il suo disegno di legge sui crimini d'odio.

Questo atto legislativo confuso non è stato ancora convertito in legge, ma il suo divieto di "fomentare odio" ha scatenato un'aspra discussione sul diritto alla libertà di espressione.

Anche la sua prestazione come segretario alla salute è stata oggetto di esame, in particolare per quanto riguarda i tempi di attesa per incidenti e emergenze.

Nonostante i suoi stimoli di impopolarità durante il suo periodo in politica fino ad ora, Humza Yousaf si è impegnato a essere il "primo attivista" della nazione durante la sua campagna di leadership.

Attivismo

Chi è Humza Yousaf e come è diventato Primo Ministro 2

Humza Yousaf ha spesso discusso di come l'9 settembre abbia trasformato la sua vita e portato alla sua illuminazione politica nelle interviste.

A quel tempo, i suoi compagni di classe alla Hutchesons' Grammar School di Glasgow gli chiedevano cose come:

"Perché i musulmani odiano l'America?"

Di conseguenza ha imparato di più sulla sua religione e sul suo background culturale.

Nel 2003, stava protestando a Londra contro l'invasione dell'Iraq guidata dagli americani.

Ha detto: "Ci siamo uniti a più di due milioni di altri che sono scesi in piazza per esprimere la nostra rabbia per quella che era un'invasione illegale basata su una bugia".

Il talento di Yousaf per la persuasione è stato subito evidente ad Akhtar Khan, un attivista di Glasgow che lo conosceva dai tempi della scuola, quando giocavano a calcio insieme a Queen's Park e di nuovo quando entrambi si offrivano volontari presso l'ente di beneficenza britannico Islamic Relief.

Il signor Khan ha dichiarato: “La sua arguzia e il suo umorismo hanno aiutato perché lo hanno reso simpatico.

"Poteva attrarre le persone perché erano attratte da lui come persona."

"Il resto di noi era piuttosto schietto e un po' troppo appassionato."

Roza Salih, una consigliera del SNP per Greater Pollok che ha acquisito notorietà da giovane lottando per i diritti dei richiedenti asilo, lo ha incontrato per la prima volta nel 2015 a una manifestazione per i diritti dei rifugiati.

Ha osservato: “Ha sempre parlato e si è presentato.

“Per molte persone, questo si presenta come leadership.

“Le persone capiscono di far parte della comunità. Humza comprende persone di diversa estrazione.

"Ha quella comprensione delle lotte delle persone."

Secondo un sondaggio di Sky News, il sostegno all'indipendenza scozzese è sceso al 39% in tutta la nazione con il progredire delle gare di leadership.

Tornato nella sua zona di residenza di Silverburn in Scozia, è evidente che sebbene Humza Yousaf sia apprezzato per la sua cordialità e le sue battute spiritose su Glasgow, troverebbe difficile riaccendere il movimento indipendentista su questioni più importanti.

Humza Yousaf ha dichiarato che avrebbe raddoppiato i suoi sforzi per garantire l'indipendenza della Scozia dopo essere stato scelto come leader del SNP.

Ha detto: “Il popolo scozzese ha bisogno di indipendenza ora più che mai, e noi saremo la generazione che gliela offrirà.

"Allora ero determinato, come lo sono ora, come 14° leader di questo grande partito, a consegnare l'indipendenza alla Scozia, insieme come una squadra".

Poco dopo l'annuncio che Humza Yousaf avrebbe assunto la carica di leader dell'SNP, il primo ministro Rishi Sunak ha respinto la sua richiesta di un secondo voto sull'indipendenza scozzese.

Tuttavia, il signor Sunak ha espresso che "non vede l'ora di lavorare" con il signor Yousaf.

Il voto più recente sull'indipendenza scozzese si è tenuto in un referendum nel 2014.

Gli elettori hanno scelto per poco di rimanere nel Regno Unito, secondo i risultati del conteggio finale delle schede.

Con la Brexit, il dibattito sull'indipendenza è riemerso ferocemente quando i funzionari scozzesi hanno espresso il desiderio che la loro nazione rimanesse nell'UE.

La questione se il tempo in carica di Humza Yousaf porterà a una Scozia indipendente deve ancora essere determinata.



Ilsa è una digital marketer e giornalista. I suoi interessi includono la politica, la letteratura, la religione e il calcio. Il suo motto è "Dai alle persone i loro fiori mentre sono ancora in giro per annusarli".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con il limite per i lavoratori immigrati extracomunitari?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...