Due uomini incarcerati dopo che la polizia ha trovato un "rifugio" per droghe del valore di £ 500k

Due uomini del West Yorkshire sono stati condannati al carcere dopo che la polizia ha scoperto un "rifugio" per la droga del valore di oltre 500,000 sterline.

Due uomini incarcerati dopo che la polizia ha trovato un Drug Safe House del valore di £ 500k f

"Lo scopo del contratto di locazione era di fornire una casa sicura"

Due uomini sono stati incarcerati per un totale di 15 anni per la scoperta di cocaina ed eroina importate in un "rifugio" a Wakefield.

La polizia ha scoperto l'impresa nel complesso di appartamenti The Pinnacle.

La Leeds Crown Court ha sentito che Mohammed Mangera ha affittato l'appartamento su Ings Road, vicino al centro di Wakefield, nel maggio 2019.

Jonathan Sharp, accusatore, ha detto che Mangera ha affermato di aver lavorato nelle vendite per una società inesistente e ha fornito un falso riferimento dal suo "datore di lavoro" per garantire il contratto di locazione.

È stato rivelato che Mangera all'epoca era effettivamente disoccupato e rivendicava il credito universale.

Il signor Sharp ha dichiarato: "Lo scopo del contratto di locazione era quello di fornire un rifugio sicuro per la droga".

Mangera non abitava nella struttura e non era arredata.

All'interno dell'appartamento c'erano un forno e un frigorifero, ma serviva per conservare i farmaci.

Mangera e Suleman Azad sono stati arrestati dalla polizia armata il 18 aprile 2020, poco dopo aver lasciato l'appartamento in una BMW.

Mangera aveva due telefoni cellulari crittografati ma si rifiutava di fornire i codici pin per i dispositivi agli agenti. All'interno dell'auto è stata trovata anche una mazza da baseball.

La "casa sicura" è stata perquisita ed è stata recuperata una grande quantità di cocaina purissima.

La cocaina era confezionata in blocchi da 1 kg che avevano codici a barre, il che implicava che i farmaci erano stati importati.

Sono state trovate anche borse da spacciatore e una macchina per il conteggio dei contanti.

Poco più di 4 kg di cocaina sono stati recuperati dalla proprietà, tuttavia è stato trovato anche l'imballaggio per altri 6 kg. È stata sequestrata anche eroina del peso di 383 g.

Il valore totale delle droghe coinvolte era di oltre £ 500,000.

La casa di Mangera a Batley è stata perquisita e sono state sequestrate 2,410 sterline in contanti. Le banconote erano contaminate dalla cocaina.

Gli ufficiali hanno anche scoperto abiti firmati tra cui tre paia di scarpe Christian Louboutin e altri articoli di lusso tra cui un orologio Montblanc e una borsa Louis Vuitton.

Mangera e Azad, entrambi di 22 anni, si sono dichiarati colpevoli di cospirazione per fornire cocaina e cospirazione per il possesso di eroina.

Charles Blatchford, per Mangera, ha detto che il suo cliente non ha precedenti condanne.

Ha detto: "È caduto dai binari e lo ha fatto in grande stile".

Il signor Blatchford ha aggiunto: “Mentre era in prigione ha visto persone che assumevano droghe e ha visto l'impatto che ha su di loro e sulla loro salute.

"Ora è scioccato di aver appreso di cosa faceva parte commettendo questo reato."

Nick Worsley ha detto che Azad ha avuto un ruolo minore nella cospirazione e non c'erano prove che lui vivesse uno stile di vita lussuoso a causa dell'offesa.

Il sig. Worsley ha dichiarato: “È stato coinvolto in questa condotta e dovrà chiaramente pagare la penale per questo. È stato coinvolto in questo per ingenuità ".

Mangera è stato incarcerato per otto anni e quattro mesi. Azad è stato incarcerato per sei anni e otto mesi.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Quale dramma televisivo pakistano ti piace di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...