Sanju: 5 motivi per guardare questo film biografico su Sanjay Dutt

Il trailer del film biografico di Sanjay Dutt, "Sanju", sembra incredibile! Coprendo molti eventi nella controversa vita di Dutt con Ranbir Kapoor come protagonista, DESIblitz ha 5 ragioni per cui dovresti guardare il film.

Ranbir Kapoor

"Considero Sanjay Dutt una persona imperfetta ma meravigliosa."

Il tanto atteso trailer di Sanju lanciato il 30 maggio 2018 e ha mandato in delirio i social media e le testate giornalistiche!

Il dramma biografico interpretato da Ranbir Kapoor nel ruolo del protagonista è basato sulle numerose lotte dell'attore di Bollywood, Sanjay Dutt.

Senza dubbio, questo film sarà un grande interprete al botteghino. Il teaser trailer è stato trasmesso in streaming 30 milioni di volte su YouTube entro le prime 48 ore dal rilascio, interrompendosi Padmavaat's disco!

Il trailer ufficiale è stato visto 1 milione di volte entro la prima ora dal rilascio. NDTV ha detto:

"Ranbir dipinge brillantemente la vita di Sanjay Dutt nel potente trailer con tutte le sfumature disponibili sulla tavolozza dei colori dell'emozione."

Ecco cinque motivi per cui non puoi perderti Sanju!

La vita controversa di Sanjay Dutt

È un gioco da ragazzi capire perché moriamo dalla voglia di vedere questo film. Sanjay Dutt ha avuto una vita caotica. Lo abbiamo visto passare il peggio. Il film vedrà tre fasi della vita di Sanjay. La sua tossicodipendenza, le sue relazioni amorose e la sua prigionia.

Negli anni '1980, Dutt ha fatto numerosi passi indietro dopo il suo debutto cinematografico di successo. L'attore ha fatto notizia per i suoi modi di bere e donnaiolo. Nel trailer, Dutt (Ranbir Kapoor) rivela di aver avuto rapporti intimi con 308 donne!

La morte della madre di Dutt, Nargis, è stata vista come un fattore che contribuisce alla sua dipendenza dalla droga. Ha lottato per venire a patti con il cancro e la morte di sua madre e ha fatto ricorso a farmaci per sopprimere il dolore e il dolore.

Questo gli ha reso difficile trovare lavoro. Quindi, suo padre, Sunil, alla fine lo mandò in America per il trattamento.

Gli anni '90 sono stati il ​​suo decennio più impegnativo, avendo scontato una pena detentiva per essere stato presumibilmente coinvolto negli attacchi terroristici del 1993 a Mumbai. Le accuse furono ritirate. Tuttavia, è stato condannato per possesso illegale di armi ed è stato nuovamente imprigionato nel 2013.

Il trailer promette momenti duri e grintosi.

Ranbir Kapoor e la sua rappresentazione accurata di Sanju

Ranbir Kapoor Sanju

La performance di Ranbir Kapoor nel trailer è a dir poco impeccabile. Interpreta il turbolento Sanjay Dutt in modo così disinvolto.

Kapoor ha fatto di tutto per tirare fuori il meglio di sé e rendere giustizia a Sanjay Dutt. Con il film che è durato diversi anni, ha attraversato una quantità rigorosa di trasformazioni corporee.

Ha discusso al lancio del teaser trailer:

“È stato veloce, perché i giorni non erano molti. Mi sono concessa una pausa di un mese tra ogni fase. Quindi, c'è stato molto lavoro di squadra dietro questo. "

Anche se non è noto per essere un maniaco della palestra, c'è un punto nel film in cui è super muscoloso. Kapoor continua:

“Un anno prima abbiamo fatto molti preparativi e provini, cercando di dare a Raju, signore, la certezza che posso assomigliare al muscoloso Sanjay Dutt. Di solito ho una struttura sottile, è stato difficile per me mettere i muscoli. "

“Posso assomigliare al Sanjay Dutt, che esce di prigione o al ragazzo che stava facendo Munna Bhai. Assomiglia al giovane Sanjay dentro Roccioso è stato facile anche perché è così che sembro anche io. "

Aggiunge:

“Sono sempre stato un fan di Sanjay Dutt. Quindi, per me, era un fan che interpretava la sua icona. Ma la cosa più difficile per me è stata darmi la fiducia necessaria per andare avanti. Considero Sanjay Dutt una persona imperfetta ma meravigliosa. È un'icona pop. Faceva paura."

Kapoor doveva passare attraverso 5-6 ore di trucco protesico per diventare Sanju.

Con la mole di lavoro e la dedizione che dedica a questo film, sarebbe un crimine non guardarlo!

Grandi nomi di supporto: Sonam, Manisha e Anushka

Il film include anche numerosi grandi nomi che hanno interpretato ruoli importanti nella vita di Sanjay Dutt. Questi personaggi saranno interpretati dall'attuale generazione di Bollywood.

Sonam Kapoor interpreterà l'attrice Tina Munim, che ha frequentato Dutt negli anni '80. Dia Mirza interpreterà Manyata Dutt, la sua attuale moglie. Karishma Tanna interpreterà Madhuri Dixit, con cui Sanju ha avuto una relazione negli anni '90.

Padmavat l'attore, Jim Sarbh interpreta Salman Khan. Fresco del recente successo di Razzi, Vicky Kaushal interpreterà l'amico d'infanzia di Sanjay Dutt e ora cognato, Kumar Gaurav.

Anushka Sharma interpreterà un biografo. Secondo PTI, Sharma ha dichiarato:

“Il mio personaggio è l'unico personaggio di fantasia nel film. Non si basa su una persona vivente che molto posso dire. "

I suoi genitori, Madre India (1957) gli attori Nargis e Sunil Dutt saranno interpretati rispettivamente da Manisha Koirala e Paresh Rawal. Naturalmente, i genitori di Sanju giocano un ruolo importante nella sua vita.

Nel film, vedremo Nargis in ospedale che soffre di cancro al pancreas e alla fine soccomberà alla malattia. Questo innesca la dipendenza dalla droga di suo figlio.

Gli uomini dietro il film: Rajkumar Hirani e Abhijat Joshi

Rajkumar Hirani ha regalato al pubblico di Bollywood alcuni film fantastici. È noto per la regia Munna Bhai MBBS (2003), Lage Raho Munna Bhai (2006), 3 idioti (2009) ed P.K. (2014). Gli ultimi due sono diventati i film indiani con il maggior incasso al momento della loro uscita.

È molto appropriato che Hirani abbia diretto Sanju quando ha iniziato la sua carriera da regista con Sanjay Dutt come protagonista nel film Munna Bhai film. Mentre guida questo franchise acclamato dalla critica, la regia di Hirani va avanti Sanju promette di essere spettacolare.

Avendo trascorso molto tempo con Dutt, Hirani offrirà al pubblico una visione dettagliata e cruda della vita di Sanjay Dutt.

Hirani, ancora una volta, ha collaborato con il frequente collaboratore Abhijat Joshi per scrivere la sceneggiatura del film. I crediti di scrittura del duo includono i film di cui sopra ad eccezione di Munna Bhai MBBS (2003) per Joshi.

Ha detto Hirani Rajeev Masand, raccontare la storia era: "Impegnativo in quanto non è la storia di un uomo di successo".

Ha spiegato che le biografie sono normalmente incentrate sull'eroismo, ma la vita di Dutt è molto tragica. Joshi ha aggiunto che non ci sono stati tentativi deliberati di simpatizzare con lui.

I due scrittori hanno compilato gli aneddoti che erano stati raccontati da Sanjay Dutt in cui Joshi ha descritto come:

"Molto coinvolgente, incredibilmente affascinante, è una persona conflittuale, è una persona imperfetta ma c'è qualcosa che meritava sicuramente una sorta di empatia."

Hirani ha rivelato a Masand di aver offerto a Dutt una pre-proiezione ma ha insistito: "No, no, no, vedrò la stampa finale".

Penso che stiamo tutti aspettando con impazienza di ascoltare la recensione di Sanju.

Non solo una tragedia

Ranbir Kapoor e Sanjay Dutt Munna Bhai

Come ormai saprai, la vita di Sanjay Dutt è stata tragica, il che è ben mostrato nel film. Il trailer offre uno sguardo alle tragedie e alle battute d'arresto della sua vita. Tuttavia, il film probabilmente rientrerà nel genere ibrido tragicommedia.

Gli scrittori Rajkumar Hirani e Abhijat Joshi sono famosi per i loro film commedia acclamati dalla critica e al botteghino, come menzionato sopra. Ancora una volta hanno pronunciato alcune grandi battute.

Il trailer ci presenta alcuni momenti esilaranti e battute. Hai perso il tuo mangalsutra? Va bene, chiedi al tuo uomo di strappare il sedile del water e metterlo al collo!

I momenti più comici verranno molto probabilmente dalle scene di Sanju e Kumar mentre il trailer esplora brevemente i loro scherzi bromantici. Una forte amicizia, Kumar è sempre accanto al suo migliore amico.

I fan possono anche aspettarsi che Ranbir esplori e rimetta in scena alcune delle scene del film memorabili di Sanjay Dutt. Ad esempio, in una rapida ripresa, puoi vedere Ranbir trasformato in Munna Bhai per il video musicale "M Bole To".

Guarda il trailer di Sanju (2018) qui:

video
riempimento a tutto tondo

Sanju è un film che porterà il pubblico attraverso l'emozionante corsa sulle montagne russe di "Un uomo ... molte vite", Sanjay Dutt. Il pubblico ha grandi speranze per questo film e pensiamo che avrà sicuramente un successo al botteghino.

La metamorfosi di Ranbir Kapoor nelle molte fasi di Sanju merita il nostro apprezzamento.

Orologio Sanju nelle sale il 29 giugno 2018.

Jakir sta attualmente studiando BA (Hons) Games and Entertainment Design. È un fanatico del cinema e ha un interesse per le rappresentazioni in film e fiction televisive. Il cinema è il suo santuario. Il suo motto: “Don't fit the mold. Spezzalo. "

Immagini per gentile concessione di Rajkumar Hirani Films, Vinod Chopra Films, The Hindustan Times, Film Companion




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con il limite per i lavoratori immigrati extracomunitari?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...