I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

Con più soldi che vengono pompati nel calcio, guardiamo ai proprietari di club di calcio più ricchi e alle squadre che beneficiano della loro ricchezza.

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

By


È l'ottava persona più ricca della Germania

Negli ultimi anni, i proprietari di club di calcio miliardari stanno spendendo i loro soldi sui migliori giocatori di tutto il mondo.

Molti dei proprietari più ricchi sono famosi perché gestiscono i club più grandi e rinomati in campionati di calcio famosi come la Premier League inglese e la Liga spagnola.

Ci sono, tuttavia, alcune persone sorprendenti che operano al di sotto del radar.

DESIblitz approfondisce l'elenco dei 10 proprietari più ricchi per vedere chi sono esattamente quelli che spendono di più nel calcio.

Fondo per gli investimenti pubblici - Newcastle - 351 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

Il fondo sovrano dell'Arabia Saudita ha acquistato una partecipazione dell'80% nel Newcastle nell'ottobre 2021 per completare un'acquisizione che era stata bloccata dalla Premier League solo sei mesi prima.

Il fondo per gli investimenti pubblici è guidato dal principe ereditario dell'Arabia Saudita Mohammed bin Salman e dal suo governatore, Yasir Al Rumayyan è stato nominato presidente del Newcastle.

Secondo il Sovereign Wealth Fund Institute, il fondo ha un patrimonio di oltre 351 miliardi di sterline.

Il Fondo per gli Investimenti Pubblici ha effettuato importanti investimenti in aziende e progetti in tutto il mondo, tra cui Russia, India, Francia e Brasile.

Anche RB Sports & Media e PCP Capital Partners hanno una partecipazione del 10% in Newcastle come parte dell'acquisizione.

Si stima che Bin Salman abbia una fortuna personale di circa 14.3 miliardi di sterline.

Sheikh Mansour – Man City – 16 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

Mansour bin Zayed Al Nahyan, noto anche come Sheikh Mansour, è meglio conosciuto in un contesto calcistico per la sua proprietà del Manchester City, club della Premier League.

Il miliardario arabo possiede anche diversi altri club attraverso il City Football Group.

Oltre al Man City, la squadra della Major League Soccer New York City e la squadra della A-League Melbourne City sono tra i club del City Football Group di proprietà dello sceicco Mansour.

Altri includono Mumbai City in India, la squadra belga Lommel SK e la squadra uruguaiana Montevideo City Torque.

Dietrich Mateschitz – Red Bull Salisburgo, RB Lipsia – 15.8 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

Il miliardario austriaco Dietrich Mateschitz ha compilato un ampio portafoglio di squadre in una varietà di sport, la maggior parte delle quali ha il nome della sua azienda impresso su di esse.

Nel calcio, le sue preoccupazioni principali sono l'RB Leipzig, squadra della Bundesliga, il club austriaco Red Bull Salzburg e i New York Red Bulls, squadra della MLS.

Fu nel 2005 quando Mateschitz acquisì la sua prima squadra di calcio: la squadra austriaca SV Austria Salzburg. Nel 2006 ha acquistato il club americano MetroStars.

Entrambe le squadre sono state notoriamente ribattezzate e rinominate per adattarsi alla sua famosa bevanda, Red Bull.

Nel 2009, il miliardario ha avviato forse la sua squadra più famosa, l'RB Leipzig, dopo aver acquistato la licenza dall'SSV Markranstädt.

Il club era originariamente nel quarto livello del calcio tedesco, ma è salito alla massima serie della Bundesliga nel 2016.

Successivamente, si sono affermati come una delle migliori squadre d'Europa e hanno lottato contro le migliori squadre del mondo in UEFA Champions League.

Hanno raggiunto le semifinali della competizione d'élite nel 2020 e hanno attratto molti dei migliori giocatori da tutto il mondo.

Andrea Agnelli – Juventus – 11 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

La famiglia Agnelli è la proprietaria della Juventus, con Andrea Agnelli che è il volto dell'impresa calcistica di famiglia.

È presidente sia del club che della European Club Association (ECA).

Andrea Agnelli è diventato il quarto membro della sua famiglia a guidare la Juventus nel 2010 dopo suo padre, suo zio e suo nonno.

Nel decennio successivo, la Juventus ha vinto nove scudetti di fila, dominando il calcio italiano.

Hanno anche acquisito Cristiano Ronaldo dal Real Madrid nel 2018, uno dei più grandi acquisti della loro storia.

Tuttavia, nonostante Agnelli abbia supervisionato investimenti significativi, la Juventus non riesce a vincere la Champions League dal 1996 e in genere non si contende il titolo.

Conosciuta come una famiglia di industriali, gli interessi commerciali di Agnelli sono vari, ma sono principalmente sinonimo di produzione di Fiat, Ferrari, Alfa Romeo e altri marchi simili.

Dietmar Hopp – Hoffenheim – 10 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

L'Hoffenheim, squadra della Bundesliga, potrebbe non essere il più grande, ma il suo proprietario Dietmar Hopp è un uomo d'affari influente.

Noto per il suo lavoro nel settore del software e dell'elaborazione dati, ha contribuito a fondare SAP SE.

È stato riferito che è l'ottava persona più ricca della Germania e la 72esima al mondo.

Tuttavia, il suo potere finanziario non ha conquistato i titoli dei giornali in tutta Europa come hanno fatto altri.

Ma ciò potrebbe essere attribuito in gran parte al fatto che partiva da una base inferiore, con l'Hoffenheim in terza divisione quando iniziò i suoi rapporti con il club negli anni '90.

Massicci investimenti li hanno visti salire in Bundesliga con due promozioni consecutive negli anni 2000 e sono addirittura arrivati ​​terzi nella stagione 2017-18.

Roman Abramovich – Chelsea – 10 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

L'uomo d'affari russo Roman Abramovich ha suscitato molto scalpore nel 2003 quando ha iniettato milioni nel Chelsea, club della Premier League, per aiutarli a spingerli lungo la strada del successo in Inghilterra e in Europa.

Ha fatto soldi nell'industria petrolifera, ma ha anche investito nell'alluminio.

Abramovich è considerato una delle figure significative che hanno cambiato la struttura finanziaria del calcio.

In uno dei suoi ultimi momenti iconici durante la sua permanenza al Chelsea, li ha aiutati a trionfare nella stagione 2021 della UEFA Champions League.

Sebbene sia stato il volto del marchio del Chelsea per molti anni, l'uomo d'affari ha venduto il club nel maggio 2022 a causa delle pressioni politiche del governo britannico.

Il patrimonio netto di Roman Abrahamovic è di 7.1 miliardi di sterline ed è stato uno dei più ricchi proprietari di squadre di calcio.

Philip Anschutz – LA Galaxy – 8 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

Membro fondatore della Major League Soccer, Philip Anschutz possiede la famosa squadra LA Galaxy.

I principali interessi commerciali del miliardario americano sono nel settore immobiliare, petrolifero, ferroviario e dell'intrattenimento.

Oltre ai suoi interessi commerciali ci sono l'energia, le ferrovie, lo sport, i giornali, le arene e la musica.

È stato uno dei membri fondatori della Major League Soccer e ha posseduto diverse squadre oltre a LA Galaxy.

I club in cui è stato coinvolto includono Chicago Fire, Colorado Rapids, Houston Dynamo, San Jose Earthquakes, DC United e New York/New Jersey MetroStars.

Stan Kroenke – Arsenal, Colorado Rapids – 7.3 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

Il club della Premier League Arsenal è di proprietà del miliardario americano Stan Kroenke, attraverso la sua società Kroenke Sports and Entertainment.

La società di Kroenke possiede anche i Colorado Rapids, squadra della MLS, oltre a diverse squadre di altri sport, tra cui i Los Angeles Rams nella NFL, i Denver Nuggets nella NBA e il Colorado Avalanche nella NHL.

Non è una figura particolarmente popolare tra i tifosi dell'Arsenal poiché la loro attesa per il primo titolo di Premier League dal 2004 continua a rimbombare.

Tale è il loro odio per Kroenke, una volta una protesta dei fan ha visto i sostenitori appendere un'effigie di lui fuori dagli Emirati.

Tuttavia, gli odiatori di Kroenke sembrano essersi calmati con una rinascita dell'Arsenal nella stagione 22/23 della Premier League.

Ha dato ai fan la speranza che i bei tempi siano dietro l'angolo

Nasser Al-Khelaifi – PSG – 6.5 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

L'uomo d'affari del Qatar Nasser Al-Khelaifi è il capo della Qatar Sports Investments, che possiede e gestisce la squadra francese del Paris Saint-Germain.

Al-Khelaifi è anche il presidente del beIN Media Group, che trasmette una varietà di sport.

È stato la mente dietro il trasferimento record del mondo di € 222 milioni (£ 198 milioni / $ 263 milioni) di Neymar dal Barcellona al PSG.

Stranamente, il proprietario del PSG Nasser Al-Khelaifi ha iniziato come tennista e ha raggiunto il 995esimo posto al mondo, ma non ha mai vinto un titolo importante.

Da quando si è ritirato nel 2004, Al-Khelaifi si è affermato come una delle persone più potenti del calcio francese.

Nonostante il PSG abbia vinto tutti i trofei nazionali offerti in Francia, la Champions League continua a sfuggire ai giganti della Ligue 1

Zhang Jindong – Inter – 6.2 miliardi di sterline

I 10 proprietari di club di calcio più ricchi del mondo

Zhang Jindong è un miliardario cinese che, attraverso la sua società Suning Holdings Group, ha acquisito una quota di maggioranza dell'Inter, club di Serie A, nel 2016.

Il gruppo Suning è un'azienda al dettaglio che si occupa di elettrodomestici, ma gli altri interessi di Jindong si estendono al settore dei media e della trasmissione, oltre che allo sport.

Le squadre di calcio incassano denaro attraverso le vendite del giorno della partita, le sponsorizzazioni, le sponsorizzazioni, i diritti di trasmissione televisiva, i trasferimenti dei giocatori e i premi dei vincitori.

Queste fonti di denaro hanno reso i proprietari di squadre di calcio alcuni degli individui più ricchi del mondo.

Gli ultra-ricchi influenzano il calcio europeo per club da più di un decennio, acquistando le più grandi squadre di tutto il continente.

È diventato essenziale essere in grado di pagare enormi commissioni di trasferimento per reclutare i migliori giocatori del mondo.

Ad esempio, il trasferimento di 100 milioni di sterline di Darwin Nunez al Liverpool Football Club è stato considerato "sciocco".

Anche stelle promettenti come Jude Bellingham del Dortmund stanno ricevendo prezzi ridicoli sul loro nome come £ 130 milioni.

I ricchi proprietari di squadre di calcio sono oggi una componente chiave per il successo delle squadre di calcio. Ma stanno influenzando i prezzi elevati che stiamo vedendo di più nel Regno Unito e in Europa.

Ilsa è una digital marketer e giornalista. I suoi interessi includono la politica, la letteratura, la religione e il calcio. Il suo motto è "Dai alle persone i loro fiori mentre sono ancora in giro per annusarli".

Immagini per gentile concessione di Instagram.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Chi è il tuo pilota di F1 preferito del giorno?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...