La BlueSax Band del Pakistan dà alla musica blues un tocco desi

La band pakistana BlueSax combina temi sociali con suoni blues elettrizzati, creando musica Desi-Blues originale.

La BlueSax Band del Pakistan dà alla musica blues un tocco desi

"I nostri testi e strumenti insieme dicono la verità. Non c'è niente di più potente della verità!"

BlueSax del Pakistan, un ricco gruppo di sassofoni dorati.

Dando origine a suoni blues e jazz elettrizzati, con un tocco desi, BlueSax è sofisticatamente guarnito con testi ponderati.

Fondato originariamente da Talha Ali Kushvaha nel 2011, il gruppo presenta con grazia combinazioni strumentali blues con questioni sociali.

Come il denaro, l'inflazione e gli effetti intrinseci della colonizzazione ancora visibili nelle menti dei pakistani.

Le loro creazioni sono caratterizzate da pochi testi brevi e scattanti.

In un'intervista esclusiva con DESIblitz, Talha Ali Kushvaha parla della sua musica unica. Descrive anche i suoi temi lirici simbolici, nazione, Mehangai, Babu Bluese il prossimo progetto.

BlueSax Band del Pakistan

BlueSax del Pakistan - Immagine 1

Quando descrive la band BlueSax del Pakistan, Talha dice, la nostra musica trasmette: “Varie influenze occidentali e orientali. Un mix di culture.

"I ricchi, forse, non si riferirebbero a tutti i nostri testi, ma credo che ne abbiamo un po 'per tutti."

Il nome della band deriva evidentemente da: "Il sax che è blu, pieno di passione e sentimenti", dice Talha.

Riguardo alla band BlueSax del Pakistan, Jamal Alvi dice su Facebook: "Desideravo ardentemente entrare in possesso di qualcosa di jazz / blues dal Pakistan e voi ragazzi suonate promettenti, ragazzi di grande vibrazione".

Membri della BlueSax Band del Pakistan

La BlueSax Band del Pakistan dà alla musica blues un tocco desi

La band BlueSax del Pakistan è composta da cinque membri di talento.

Talha Ali Kushvaha, ovviamente, è il sassofonista. È anche responsabile della composizione e della fusione dei suoni vocali in un pezzo finale.

Ha iniziato a suonare il sassofono alla fine degli anni '80, a Karachi.

Dopo aver studiato sotto la guida di Alex Rodrigues, un veterano sassofonista dell'era della seconda guerra mondiale, da allora ha avuto un forte legame con il suo sax e la musica.

Talha sente: "Quando suono, divento una parte del sassofono, completamente sincronizzato."

Oltre alla musica, è un insegnante di storia. E c'è molto significato storico da trovare nella band BlueSax del Pakistan.

Talha spiega: “Mentre insegno storia e mi riferisco a una serie di fattori sociologici rilevanti per noi oggi. Comincio a scrivere e poi penso di rimare i versi. "

Inoltre, altri membri includono Steve, che stabilisce il ritmo per la band BlueSax del Pakistan. Salman controlla il tono dei bassi. Nel frattempo, Nadeem assume il ruolo di batterista per il gruppo.

Vediamo anche Shahid Ali Khan che esegue i vari suoni delle tabla.

Quando si riuniscono, le prove della band si svolgono nella jam room nel seminterrato di Talha.

BlueSax Musica e temi

Immagine 3 della funzione BlueSax del Pakistan

Talha capisce che non esiste un grande mercato per questo stile di musica in Pakistan:

"È un genere più difficile da commercializzare e ha un pubblico limitato", afferma.

Indipendentemente da ciò, aggiunge inoltre: “Il jazz e il blues hanno un pubblico limitato in tutto il mondo, ma il pubblico limitato è lì per restare. E questo è un bene. "

Ma come fa la BlueSax pakistana a scegliere quale tema locale trattare? Talha dice:

“Le mie esperienze di insegnamento della storia e della cultura di solito mi spingono in una direzione. A volte anche le attualità influenzano ciò che abbiamo scelto di fare. Di solito cerco modelli e problemi a lungo termine. "

“Ma per noi le opportunità sono limitate. Non troppi spettacoli e soprattutto pochissimi concerti dal vivo ", afferma Talha.

Tuttavia, il feedback ricevuto da quelle performance è stato molto positivo. Talha dice a DESIblitz:

"Il pubblico di solito apprezza ciò che abbiamo da offrire.

“I nostri testi e strumenti insieme tentano di dire la verità. Non c'è niente di più potente della verità! "

"Paisa"

Nel loro primo singolo, 'Paisa ', Il gruppo pakistano BlueSax affronta gli atteggiamenti della società nei confronti del denaro.

Con un coro che si ripete "Bus ho paisa, ay yeah Paisa." Tradotto come "Solo soldi, guadagni", combinato con strumenti Blues, è stato molto apprezzato.

Fawad Hashmey dice su Facebook: "Molto divertente e testi altrettanto significativi".

BlueSax esplora i molti nomi che il denaro porta. La sua associazione con il rispetto e l'avidità, relativa al dolore, alla fama e alla fortuna. Eppure, tutti ne vogliono ancora una parte.

I testi finali sono davvero potenti. È chiaro perché "Paisa" è il loro video musicale più visto fino ad oggi.

Finisce con le parole: "Kabbar main bhi ho paisa." Tradotto come: "Dovrebbero esserci anche soldi sulla tomba".

Questo per schernire il concetto di: "In che modo le nostre scelte riguardano il denaro e, ironia della sorte, solo la morte ci costringe a lasciarlo andare", dice Talha.

"Mehangai"

"Mehangai" è un altro pezzo simbolico del gruppo. Fawad Rizvi dice: “Dall'espressione alla sua esecuzione. Ottimo lavoro!"

Si riferisce all'inflazione povera e in rapida crescita. Le sue immagini si concentrano su mendicanti di strada e una moneta da 1 rupia. Assistiamo al povero che getta indietro la moneta a un passante, che gli aveva appena dato i soldi.

BlueSax del Pakistan Immagine 4

I testi ci comunicano che ci sono persone intorno a noi che stanno veramente soffrendo. Quelle persone che vedi mendicare per strada hanno bisogno di più di una rupia o dei tuoi soldi. Hanno bisogno di un amico o di un sostegno governativo appropriato.

BlueSax ricorda alla società di entrare nella loro vita. E finisce "Paisa" con il testo, altrimenti: "Mehangai gurbat mitadaygi, ghareeboon ko mardaygi."

In altre parole, la povertà svanirà presto, alla fine uccidendo i poveri.

"Babu" - Blues

Il terzo singolo, "Babu," ha un video complementare. Mostra un personaggio maschile vestito e con gli stivali.

Quando si descrive il carattere di Babu, Talha dice a DESIblitz:

“Babu esce dalla nostra storia coloniale. Babu è in tutti noi.

“È soprattutto un personaggio coloniale pakistano, che ha imparato l'arte di eseguire le cose e fa uso delle sue capacità per fare soldi.

“Ma la maggior parte delle volte, inconsapevolmente! Ha un profondo complesso di inferiorità di tutto ciò che è estraneo, non il suo. Si è scusato. "

Fareedul dice: “Solo una satira ben cantata e ben composta. Stiamo affrontando la crisi energetica e la crisi energetica delle auto (GNC) e tanti problemi simili che devono essere affrontati ".

Progetti futuri

“I musicisti lottano molto e alcuni svaniscono nel processo.

“Nonostante ... la musica è magica e la forma d'arte più potente. Dobbiamo continuare a farlo ", dice.

Con questo pensiero positivo, BlueSax sta già lavorando al loro prossimo singolo: "Hum mehman nahin hain," tradotto come "non siamo ospiti".

Attraverso questo brano musicale, BlueSax creerà un dialogo tra il Pakistan e la sua gente del posto. Dicendo loro di smetterla di incolpare gli altri per i loro problemi.

Piuttosto, Talha spiega: "Dovremmo riparare noi stessi perché siamo pakistani e non ospiti".

Con questo nuovo progetto quasi vicino al completamento, sembra essere un futuro radioso per BlueSax del Pakistan.

Hanno continuato con successo ad affrontare questioni molto reali riguardanti tutte le società.

E ora, Talha desidera: "Portare Desi Blues a un livello popolare e rendere i nostri testi più pertinenti per più persone non solo in Pakistan, ma ovunque ci siano ascoltatori urdu e inglesi".

Puoi cliccare qui per visitare la pagina Facebook della band pakistana BlueSax e seguire la loro ultima musica.



Anam ha studiato lingua e letteratura inglese e giurisprudenza. Ha un occhio creativo per il colore e una passione per il design. Lei è una "Wandering Between Two Worlds" pakistana britannico-tedesca.

Immagini per gentile concessione di BlueSax Official Facebook






  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Cosa mangi principalmente a colazione?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...