'Laal Singh Chaddha' rinviato al 2022

L'uscita di "Laal Singh Chaddha" di Aamir Khan era prevista per il Natale 2021. Ora è stato rimandato al 2022.

'Laal Singh Chaddha' rinviato al 2022 f

"non saremo in grado di rilasciare il nostro film"

È stato annunciato che Laal Singh Chaddha è stato rinviato al 2022.

Il film di Aamir Khan era inizialmente previsto per il 25 dicembre 2020. Ma a causa della crisi del Covid-19 in India, l'uscita è stata posticipata al Natale 2021.

In una dichiarazione su Instagram, Aamir Khan Productions ha dichiarato che il film uscirà ora a San Valentino 2022.

L'annuncio arriva appena un giorno dopo che il primo ministro del Maharashtra Uddhav Thackeray ha dichiarato che tutti i cinema dello stato potranno aprire dal 22 ottobre 2021.

La dichiarazione recita: "Accogliamo con favore la decisione dell'amministrazione di consentire la riapertura dei cinema dal 22 ottobre.

“A causa dei ritardi affrontati a causa della pandemia, non saremo in grado di rilasciare il nostro film, Laal Singh Chaddha, questo Natale.

“Ora rilasceremo Laal Singh Chaddha a San Valentino 2022”.

Laal Singh Chaddha nel cast anche Kareena Kapoor, Mona Singh e Naga Chaitanya.

Il film è un hindi adattamento del classico di Hollywood Forrest Gump. Il film originale aveva come protagonista Tom Hanks.

È stato un film molto atteso perché sarà la prima uscita di Aamir Khan dopo Thugs of Hindostan in 2018.

Con una lunga Laal Singh Chaddha ritardato fino a febbraio 2022, il weekend di Natale sarà ora ripreso dal dramma sportivo di Ranveer Singh '83.

Ranveer ha confermato la notizia su Instagram. Scrisse:

"È tempo. '83 al cinema questo Natale. Rilascio in hindi, tamil, telugu, kannada e malayalam”.

Il film è interpretato anche dalla moglie di Ranveer Deepika Padukone, Pankaj Tripathi, Boman Irani, Saqib Saleem, Harrdy Sandhu, Tahir Raj Bhasin, Jatin Sarna tra gli altri.

Il film era inizialmente previsto per l'uscita nell'aprile 2020.

Tuttavia, il blocco nazionale dell'India ha impedito che ciò accadesse.

'83 è stato quindi ritardato fino a giugno 2021. Ma la seconda ondata di Covid-19 in India ha costretto il film a essere rinviato a tempo indeterminato.

I teatri sono stati chiusi di conseguenza. Mentre i cinema erano chiusi, diversi successi di Bollywood sono stati invece rilasciati su piattaforme di streaming.

'83 è finito per essere uno dei primi film di Bollywood i cui produttori hanno annunciato ufficialmente che lo usciranno nei cinema dopo il blocco.

Ranveer apparirà anche in Sooryavanshi, in uscita a novembre 2021.

Il film è guidato da Akshay Kumar e vedrà anche la partecipazione di Ajay Devgn, che riprenderà il ruolo di Singham.

Diretto da Rohit Shetty e supportato dalla Dharma Productions di Karan Johar, il team ha annunciato che il dramma poliziesco uscirà su Diwali.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".