Ranjeet afferma che i vestiti corti da donna hanno concluso la sua carriera

L'attore veterano Ranjeet ha parlato della sua immagine di "specialista dello stupro", affermando che gli abiti corti da donna hanno posto fine alla sua carriera.

Ranjeet afferma che i vestiti corti da donna hanno concluso la sua carriera f

"Non ho avuto alcun problema a interpretare un cattivo."

Ranjeet ha parlato di come si è guadagnato l'immagine di "stupratore" a Bollywood negli anni '1970.

L'attore veterano ha anche detto che, nonostante l'immagine che gli è stata data, si è assicurato che tutte le sue co-protagoniste si sentissero a proprio agio con lui.

I Reshma Aur Shera la star ha anche condiviso che spesso si univa ai film senza avere una visione approfondita della storia.

Ha detto: “A quei tempi nessuno ascoltava la storia prima di firmare un film; anche agli eroi principali è stata detta solo una riga.

“Gli attori come me pensavano che se un regista si sarebbe rivolto a loro, doveva essere per un ruolo per cui era adatto.

"Non ho mai interferito con i copioni di nessuno e non ne ho sentito il bisogno."

Ranjeet Bedi, popolarmente conosciuto semplicemente come Ranjeet, ha recitato in oltre 200 film hindi, oltre a serie televisive Aisa Des Hai Mera e i film del Punjabi.

L'attore è stato spesso scelto come cattivo durante il suo periodo a Bollywood.

Ranjeet ha continuato: “Non ho avuto alcun problema a interpretare un cattivo.

“Certo, ci sono state ripercussioni sociali, inizialmente.

“La mia famiglia era furibonda, ma alla fine si sono resi conto che era il mio lavoro.

“Non ho mai pianificato la mia carriera; mi sono semplicemente modellato in qualunque cosa mi sia capitata sulla strada".

Ranjeet ha aggiunto che, nonostante il suo ruolo di "stupratore" in molti film, si è assicurato che le sue co-protagoniste si sentissero a proprio agio in sua compagnia.

“Ho fatto di tutto per mettere a proprio agio le mie eroine, tanto che dopo un po', anche quando non facevo parte del film, ma c'era una scena di stupro, dicevano al regista di chiamarmi.

“Hanno iniziato a chiamarmi lo specialista dello stupro.

“Ai tempi – non era volgare, avevamo un formato fisso – eroe, eroina, comico, cattivo, sorella, madre.

“Non era come adesso; non c'erano scene d'amore. Perché non fanno un film blu solo allora?"

“Scherzo sempre sul fatto che i cambiamenti nella moda hanno ucciso la mia carriera; le donne hanno iniziato a indossare abiti così corti, non c'era più niente da tirare.”

Durante una recente apparizione su Il Kapil Sharma Show, Ranjeet ha rivelato come la sua famiglia lo abbia buttato fuori dopo aver visto una delle sue scene di Sharmeelee.

Ranjeet ha detto: "Sono stato buttato fuori di casa quando Sharmeelee rilasciato. Perché ho tirato i capelli di Rakhee e ho cercato di strapparle i vestiti".

Ranjeet ha rivelato che i suoi genitori hanno detto: “Che tipo di lavoro è questo?

“Dovresti assumere ruoli come maggiore dell'esercito, ufficiale, ufficiale dell'aeronautica o dottore.

“Hai umiliato tuo padre. Come affronterà qualcuno a casa ad Amritsar?”

Oltre ad essere un attore, Ranjeet ha anche diretto e prodotto molti film tra cui il dramma Ghazab Tamasha.

Ranjeet è stato visto l'ultima volta in Housefull 4 al fianco di Akshay Kumar, Kriti Sanon e Bobby Deol.

Ravinder sta attualmente studiando BA Hons in giornalismo. Ha una forte passione per tutto ciò che riguarda la moda, la bellezza e lo stile di vita. Le piace anche guardare film, leggere libri e viaggiare.