Come ho detto ai miei genitori che non sposerò una ragazza desi

Mandip Kang ci racconta la sua tesa esperienza nel dare la notizia ai suoi genitori che non sposerà una ragazza Desi.

Come ho detto ai miei genitori che non sposerò una ragazza desi

"Mio padre ha detto che la nostra relazione era falsa"

Che si tratti di una ragazza o di un uomo Desi, sposare qualcuno che proviene da un'eredità o un background diverso non è troppo comune nella cultura dell'Asia meridionale.

I matrimoni e le relazioni interrazziali stanno accadendo di più e non sono "proibiti" come una volta.

Tuttavia, i genitori dell'Asia meridionale si aspettano ancora che i loro figli seguano la via "tradizionale" del matrimonio.

Ma cosa succede quando queste usanze non vengono soddisfatte? È accolto con ostilità o accettazione?

Mandip Kang*, un consulente finanziario londinese di 30 anni, ci dà le risposte a queste domande mentre condivide la sua esperienza nel dire ai suoi genitori che non sposerà una ragazza Desi.

Sebbene la sua storia non significhi che ogni famiglia la pensi allo stesso modo, fornisce comunque un'idea della visione dei matrimoni interrazziali all'interno delle famiglie dell'Asia meridionale.

Mandip racconta a DESIblitz perché ha scelto di sposarsi al di fuori della cultura e le reazioni che ha avuto quando ha dato la notizia.

Come ho detto ai miei genitori che non sposerò una ragazza desi

I matrimoni interreligiosi si stanno verificando sempre più all'interno della società e sempre più persone si preoccupano di trovare un vero compagno di vita invece di cercare di rendere felici le proprie famiglie.

In passato, i matrimoni combinati sarebbero stati la norma nelle famiglie dell'Asia meridionale e spesso le coppie avrebbero dovuto accettarlo, anche se non erano d'accordo.

Mentre matrimoni combinati accadono ancora, sono molto più moderni e le persone coinvolte hanno un maggiore controllo del risultato.

Tuttavia, sono state queste complicazioni e ideologie a dissuadere Mandip dal sposare una ragazza Desi:

“Sono cresciuto con valori sia tradizionali che moderni, sono al limite dell'apprezzamento della mia cultura e della conoscenza delle tradizioni che abbiamo, ma anche che non tutto deve essere fatto secondo le regole, per così dire.

“Il matrimonio è una di quelle cose nella cultura Desi in cui tutti hanno qualcosa da dire al riguardo.

“Non è mai semplice e in qualche modo le persone si infastidiscono per qualcosa.

“O la ragazza non è abbastanza brava, la sua famiglia è originaria di un'altra zona dell'India, non è andata all'università, ecc.

“Molti sud-asiatici che crescono ora non avranno le stesse opinioni, il che è positivo.

“Ma so che è ancora importante per i miei anziani chi si sposa in famiglia e il tipo di persona che è, che capisco.

“Ma questo non significa che debba essere una ragazza Desi.

“Se qualcuno è di buon cuore, ha una buona morale ed è amorevole tra le altre cose, allora è tutto ciò che conta, non di che colore è.

“Ad essere onesti, non ho mai detto che non avrei mai sposato una ragazza Desi, ho sempre pensato che l'avrei fatto per quello che ho visto crescere nella mia famiglia.

“Ma quando sono invecchiato, ho subito capito che il mio gusto per le donne non era 'tradizionale'. Sceglierei ragazze bianche o ragazze nere.

“Ho avuto interessi passati per le ragazze asiatiche ma non ha mai funzionato. Trovo sempre che ci scontriamo nei nostri pensieri e opinioni sulle cose.

"Ma per me, le mie esperienze con ragazze bianche e nere sono state molto più tranquille".

“Potremmo semplicemente vivere le nostre vite e non doverci preoccupare che le nostre culture si scontrino o altro.

“Quello di cui mi sono spaventato è quanto potrei essere libero di vedere queste ragazze.

“Ho avuto una ragazza bianca per alcuni anni e non potevo dirlo ai miei genitori perché conoscevo le cose tipiche che avrebbero detto.

“Mi preoccuperei se fossi fuori e se i miei cugini lo vedessero perché sapevo che l'avrebbero detto alla mia famiglia e sarebbe sproporzionato.

“Quindi, ho dovuto nascondere chi ero in un certo senso. Mi sarebbe piaciuto dire ai miei genitori che avevo una ragazza marrone, ma non è mai successo e ho capito che non sarebbe mai successo a lungo termine.

Sembra che Mandip stesse lottando per bilanciare le opinioni della sua famiglia e ciò che la sua cultura "si aspetta" da lui.

Mentre cercava di vedere se una relazione avrebbe funzionato con una ragazza Desi, alla fine, la sua preferenza era con altre donne, il che è normale.

Come ho detto ai miei genitori che non sposerò una ragazza desi

Mandip continua dicendo come ha incontrato la sua ragazza, Lilly, e come lo ha spinto a dire ai suoi genitori che era la donna che voleva sposare:

“Ho conosciuto Lilly attraverso il lavoro. Era già lì da un anno e poi mi sono unito. Sono stato subito attratto da lei e siamo andati molto d'accordo.

“Ci è voluto un po' prima che accadesse qualcosa di romantico perché non ero sicuro che lei fosse presa da me, ma una volta che ho fatto la prima mossa, tutto è andato a posto.

“Prima che ce ne rendessimo conto, stavamo festeggiando il nostro primo anniversario e siamo arrivati ​​a un punto in cui non potevo vedere la mia vita con nessun altro.

“Anche se è passato molto tempo prima che io facessi la proposta, sentivo comunque di doverlo dire ai miei genitori.

“Se le cose non hanno funzionato con Lilly, allora andava bene, ma sentivo che avrebbero dovuto saperlo in futuro, non devo nascondere i miei sentimenti o le mie relazioni.

“L'ho detto prima a mia madre perché non ero sicura di come avrebbe reagito. Era seduta nella sua stanza così le ho detto che ero con una ragazza e all'inizio era molto felice.

“Ma poi le ho detto “non è indiana, lo è bianca”. Il suo sorriso svanì all'improvviso e sembrava molto delusa.

"Mi ha detto che non avrebbe funzionato e mi ha chiesto quale fosse il punto perché non possiamo sposarci".

“Ero confuso a quel punto, ma le ho detto che sento di volerla sposare. Ma lei mi ha detto di no. Non mi chiedeva nemmeno di Lilly o altro.

“Così mi sono incazzato e me ne sono andato e poi ho dovuto dirlo a mio padre così l'ho chiamato. Era al lavoro e ha avuto la stessa reazione.

“Mi ha detto che non avrebbe capito come viviamo o in cosa crediamo. Poi ha anche detto 'cosa penseranno gli altri'. Gli ho appena detto che non mi interessa".

Quando Mandip ha dato ai suoi genitori la notizia di stare con una persona bianca, è stato accolto con delusione e rabbia.

In modo frustrante, i genitori di Mandip erano più preoccupati per il colore della persona che per la felicità del figlio, cosa che lo aggravava maggiormente.

Come ho detto ai miei genitori che non sposerò una ragazza desi

Tuttavia, prosegue spiegando la lunga chiacchierata che ebbe più tardi quel giorno con i suoi genitori:

“Dopo tutto quel trambusto, sapevo che avrebbero spazzato via la situazione e non l'avrebbero affrontata o avrebbero semplicemente mantenuto un po' di risentimento.

“Ho spiegato che non mi piacciono le ragazze Desi, non volevo sposarne una e anche se ho provato a far funzionare le cose con donne asiatiche prima, non è andata secondo i piani.

“Ho quindi spiegato come mi prende Lilly, anche lei si interessa alla nostra cultura e alle nostre convinzioni.

“Mia madre ha poi detto che non capirà completamente come facciamo le cose. Ha detto che quando avremo figli, saranno confusi.

“Mio padre ha detto che la nostra relazione era falsa e un'avventura. Pensava che stessi attraversando una fase.

“Era come se, per quanto gli dicessi e cercassi di descrivere la mia relazione con Lilly, non la prendessero sul serio.

"Poi hanno iniziato ad arrabbiarsi e mi hanno detto che se mi fossi sposata con lei, non sarebbero venuti al matrimonio".

“Hanno detto che era vergognoso perché tutti i miei cugini si sono sposati con “belle donne indiane”, come dicevano loro.

“Ma non arrivavo da nessuna parte e dovevo andarmene. Non riuscivo a credere a come si stavano comportando ea quello che dicevano.

“Poi ho pensato tra me e me, sono contento che mi abbiano detto queste cose e ne ho preso il peso.

“Perché non voglio portare Lilly in quel tipo di scenario. Immagina se la portassi a casa e loro stessero segretamente pensando quelle cose su di lei.

Poiché i genitori di Mandip non accettavano le sue scelte, pensavano che stesse prendendo la decisione sbagliata.

Invece di cercare di capire la sua relazione con Lilly o come potrebbe diventare parte della famiglia, hanno detto cose davvero dolorose.

Questo è uno dei problemi principali quando si tratta di matrimoni interrazziali, i genitori sono spesso così concentrati su determinate aspettative che non riescono a riconoscere gli interessi dei propri figli.

Quindi, questo provoca discussioni di massa in cui non c'è soluzione. Si aggiunge anche al motivo per cui molte persone Desi nascondono le loro relazioni interrazziali a causa di questa visione che i loro genitori non lo "accetterebbero".

Mandip ammette di aver proposto a Lilly un anno dopo e di non averlo detto ai suoi genitori:

“Ho parlato con loro ovviamente, ma se non accettano Lilly, allora non li accetto nella mia vita.

“Non posso spazzarli via completamente, ma hanno davvero bisogno di cambiare punto di vista.

"Vado alle funzioni familiari e li vedo, non è cambiato nulla al riguardo, ma temo che se non cercano di essere felici per me, allora potrei non avere una relazione con loro per molto tempo".

La storia di Mandip di dire ai suoi genitori che non sposerà una ragazza Desi risuona molto con la generazione moderna.

Man mano che questi tipi di relazioni diventano più frequenti, è importante diffondere un po' di consapevolezza in modo che anche gli altri possano essere sinceri con i loro genitori.

Allo stesso modo, è importante che la generazione più anziana capisca che i tempi stanno cambiando e stanno progredendo.

In definitiva, il matrimonio è tra due persone che si amano. E quell'amore dovrebbe essere il fattore schiacciante quando si tratta di un matrimonio felice e di successo, nient'altro.

Balraj è un vivace laureato in scrittura creativa. Ama le discussioni aperte e le sue passioni sono il fitness, la musica, la moda e la poesia. Una delle sue citazioni preferite è "Un giorno o un giorno. Tu decidi."

Immagini per gentile concessione di Instagram.

* I nomi sono stati cambiati per l'anonimato.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    La ragione per l'infedeltà è

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...