Imprenditrice donna che aiuta gli indiani a organizzare e declinare

Un'imprenditrice ha lanciato una startup con sede a Mumbai per aiutare le famiglie indiane a organizzarsi e disordine.

Imprenditrice donna che aiuta gli indiani a organizzare e declutter f

"Allo stesso modo, aiutiamo le persone a identificare i loro preferiti"

L'imprenditore Rohini Rajagopalan è il fondatore di Organize With Ease, una startup con sede a Mumbai che offre un servizio di organizzazione e decluttering.

L'attività è rivolta alle casalinghe la donna CEO.

Rohini ha detto: “È importante non giudicare le persone per le loro scelte e stili di vita perché ognuno è diverso. Invece, il mio lavoro è rendere il loro stile di vita - comunque sia - più comodo e più facile ".

Ha aiutato circa 120 case in Mumbai, Bengaluru, Hyderabad e Pune.

La sua ispirazione è venuta da Marie Kondo nel 2016 dopo aver letto il suo libro sull'organizzazione degli spazi per suscitare gioia.

"Pensavo che questa non potesse essere una professione, ma ho imparato che ci sono circa 20,000 organizzatori professionisti in Australia e almeno da 20 a 30 organizzatori in ogni città degli Stati Uniti."

Rohini ha trascorso un anno a leggere, seguire corsi online e connettersi con professionisti.

Ha quindi iniziato a sperimentare con gli spazi abitativi dei suoi amici e la sua startup è stata fondata a novembre 2017.

Rohini inizialmente era scettica sul fatto che il concetto avrebbe funzionato in India, ma ha notato dei cambiamenti nei modelli di acquisto dei suoi amici che si sono rivolti più al guardaroba che allo shopping per ogni altra occasione.

La sua fiducia è aumentata e ha iniziato a commercializzare la sua startup sui social media e WhatsApp.

L'imprenditore ha affermato che il modo di consumo e di utilizzo indiano è molto diverso. Il suo modo di decifrare è capire se a uno piace usare il prodotto più della sua presenza che accende gioia nella propria vita.

Rohini ha spiegato: “È come un buffet. Anche se c'è una grande varietà sul tavolo, graviti verso alcuni dei tuoi cibi preferiti.

"Allo stesso modo, aiutiamo le persone a identificare i loro preferiti quando si tratta di vestiti e oggetti personali."

L'avvio addebita Rs. 3,000 (£ 30) l'ora con la maggior parte dei progetti che richiedono da due a tre giorni da otto a dieci giorni.

Rohini controlla anche alcuni clienti per assicurarsi che il lavoro venga mantenuto.

Rohini ha rivelato che il suo più grande successo è stato aiutare un cliente che trasportava un bagaglio in eccesso da 40 a 60 kg durante il viaggio.

“Durante un viaggio estivo a Londra, dopo aver ripulito la sua casa, mi ha detto che non faceva acquisti perché ora sentiva di avere tutto.

"E questo era qualcuno che comprava di tutto da Londra, dalle lozioni ai fermagli per capelli."

Tuttavia, ci sono state sfide dovute alla pandemia. Di conseguenza, la startup ha iniziato a offrire consulenza virtuale.

Rohini ritiene che l'anno sia stato un'opportunità per esaminare le lacune del mercato.

Ha anche progettato e lanciato vari prodotti organizzativi, sulla base dei limiti che ha compreso mentre lavorava ai progetti.

“Non ci siamo preoccupati dei prodotti esistenti e abbiamo utilizzato il tempo per lanciare prodotti che mancavano nello spazio di organizzazione e stoccaggio.

"Anche se non vendono, sarà sempre utile nei miei progetti."

I suoi prodotti hanno visto la sua attività espandersi in luoghi come Assam e Ludhiana.

L'imprenditore conduce anche seminari di volta in volta.

Mentre la sua attività continua a crescere, molte persone, compresi i suoi genitori, non comprendono appieno la professione e che Rohini ha costantemente detto alle persone che il suo lavoro non consiste nel "pulire la casa", ma nel disordine.

È fiduciosa che la sua startup si espanda in più città in tutta l'India.

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Pensi che le microtransazioni di Battlefront 2 siano ingiuste?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...