Le donne hanno camminato per 20 km portando la donna incinta verso un sentiero sgombro

Un gruppo di donne dell'Himachal Pradesh ha camminato per 20 chilometri mentre trasportava una donna incinta fino a raggiungere un sentiero sgombro.

Le donne hanno camminato per 20 km portando la donna incinta su un sentiero sgombro f

Le donne hanno camminato per 20 chilometri su un terreno roccioso

Un atto di gentilezza è seguito nella zona della valle di Sainj dell'Himachal Pradesh il 16 febbraio 2020, quando diverse donne hanno aiutato una donna incinta portandola per 20 chilometri.

La valle e le aree circostanti sono di difficile accesso a causa della mancanza di sentieri e strade chiari.

La donna incinta, Sunita, aveva bisogno di andare in ospedale ma era pericoloso per lei viaggiare a causa dei sentieri inaccessibili.

È stato riferito che stava andando in travaglio.

Un gruppo di donne del villaggio di Shakti Marod ha deciso di aiutarla.

Hanno costruito un trasportino seduto legando insieme tronchi spessi. Le donne hanno anche legato una sedia al centro per Sunita.

Le donne aiutarono la donna incinta a sedersi e la fecero sedere. Due delle donne hanno quindi sollevato il marsupio e lo hanno tenuto sulle spalle.

Le donne camminava per 20 chilometri su terreno roccioso e ripidi pendii fino a raggiungere un evidente sentiero nei pressi dell'ospedale.

In seguito è arrivata un'ambulanza per trasportare Sunita all'ospedale.

Era un percorso pericoloso, ma Sunita è riuscita ad arrivare all'ospedale sana e salva.

Le donne hanno camminato per 20 km portando la donna incinta verso un percorso libero - festa

Nessun percorso chiaro è un problema che molti abitanti del villaggio devono affrontare. Shakti Marod è una delle zone più remote della Sainj Valley ed è ancora priva di bisogni fondamentali come le strade.

Molti dei leader dei villaggi hanno affermato che anche tre villaggi vicini devono affrontare lo stesso problema. Hanno incolpato il governo dello stato per il problema.

Una persona ha detto: “Occorrono circa cinque ore per percorrere il percorso collinare di 20 km che passa attraverso una fitta foresta.

“In tempo di emergenza, ogni minuto è prezioso per salvare la vita di un paziente e il ritardo potrebbe rivelarsi fatale.

"Ma non abbiamo altra scelta che camminare per una distanza così lunga e portare il paziente sulle spalle per raggiungere la strada".

Bhag Chand, residente nella zona, ha detto:

“I residenti di tre villaggi della valle del Sainj sono i peggiori sofferenti. Sono privati ​​della connettività stradale dall'indipendenza. I governi successivi non sono riusciti a fornirci la connettività stradale.

"È dovere del governo statale prendersi cura dei bisogni fondamentali delle persone, come una migliore assistenza sanitaria, istruzione e strade".

Devender Kumar, di Shakti Marod, ha aggiunto: “I politici vengono qui durante le elezioni per cercare voti, ma nessuno di loro è stato in grado di fornirci connettività stradale.

“Esortiamo il primo ministro Jai Ram Thakur a fornire una strada nel nostro remoto villaggio Shakti nel distretto di Kullu. In assenza di connettività stradale, è molto difficile produrre e commercializzare colture commerciali ".



Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Vorresti sapere se stai giocando contro un bot?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...