La Verna di Mahira Khan è un "Bol" su Power & Honor

In una sincera intervista con DESIblitz, l'asso-attrice Mahira Khan si apre sul suo ruolo nel film pakistano di Shoaib Mansoor, Verna.

Verna Mahira Khan

"Main Sirf Tumhari Biwi Nahin Hoon, Tumse Alag Ek Poori Insaan Hoon"

Dopo una pausa di sei anni, il miglior regista pakistano, Shoaib Mansoor torna come produttore e regista di un altro film socialmente intenso, Verna (2017).

Mansoor presenta un film, che mette in luce lo stigma dello stupro, insieme all'oppressione femminile da parte dei ricchi e dei potenti.

Il protagonista del film è Mahira Khan, l'attrice che ha recitato al fianco di Shahrukh Khan in Raees (2017). 

In questo ruolo, Mahira è vista come la protagonista femminile protagonista che combatte per la sua autoconservazione quando è coinvolta in una relazione con due uomini.

DESIblitz ha parlato con Mahira per discutere dell'esperienza Verna e la sua carriera.

Verna's Potente narrazione e carattere impavido di Mahira

Verna-Mahira Khan

Pubblica progetti di successo come Khuda Kay Lie (2007) e Dolore (2011), Shoaib Mansoor porta di nuovo un avvincente dramma sociale. Questa volta esamina l'atroce crimine di stupro.

In qualità di destinatario di numerosi premi tra cui l'Asia Pacific Screen Awards e Premi Lux Style, Mansoor promette di dare un'altra impresa pluripremiata con Verna.

Mentre Mahira Khan è l'attrice principale, il famoso cantante di Coke Studio Haroon Shahid fa il suo debutto come attore. La sua canzone "Sambhal Sambhal" del film ha già colpito gli ascoltatori.

Verna ruota intorno a Sara (Mahira Khan), nata in una famiglia benestante, con entrambi i genitori che insegnano all'università.

Sara sposa un giovane musicista colpito dalla poliomielite (Haroon Shahid). La coppia conduce una vita felice fino a quando non deve affrontare circostanze straordinarie.

Di fronte al rischio di punizione, ostracismo e isolamento, Sara prende posizione contro gli stupratori nonostante dovrà combattere l'intero sistema socio-politico.

Parlando della narrativa del film, Mahira dice:

“Si tratta del posizionamento del potere in generale in una società. Lo vediamo quotidianamente e la disparità tra i due è in aumento ".

Oltre alla trama e al concetto forti, il personaggio di Mahira Khan è altrettanto resistente e mostra molte sfumature.

C'è un lato emotivo e furioso nel suo personaggio.

Un dialogo in particolare: "Main Sirf Tumhari Biwi Nahin Hoon, Tumse Alag Ek Poori Insaan Hoon", dimostra l'onore femminile.

Inoltre, il verso: “Mujhe Toh Aadmiyon Ne Kharab Kiya Hai. Ek Ko Main Chodungi Nahin Aur Doosre Ke Saath Main Rahungi Nahin ”sottolinea il vero 'Power Di Game' tra i sessi.

Parlando del suo ruolo con DESIblitz, l'attrice 32enne esprime:

“Sara è senza paura. Come attore, quando ottieni qualcosa di buono con cui lavorare, rende il tuo lavoro molto più facile ".

Il punto di vista di Mahira sulla lotta allo stupro

Verna-Mahira Khan

Sottolineando un reato grave come stupro, Verna costringerà gli spettatori a pensare allo stato attuale della comunità sud-asiatica.

Il Pakistan è stato testimone di alcuni dei casi più strazianti. Un esempio è quello di Mukhtaran Mai.

Nel 2002, un consiglio del villaggio ha ordinato lo stupro di gruppo di Mai, una giovane donna che in seguito ha portato i suoi stupratori in tribunale.

Il caso non solo ha attirato l'attenzione internazionale, ma è anche un promemoria di come tale mostruosità esista ancora all'interno di parti del subcontinente.

Un altro esempio è lo stupro di una ragazza di 17 anni nella città di Muzaffarabad, come mezzo per punire suo fratello violentatore.

Secondo CNN, questo caso segna il 38th incidente di stupro da marzo 2017.

La Commissione per i diritti umani del Pakistan riferisce che una donna viene violentata ogni due ore.

Ciò indica che potrebbero esserci molti altri incidenti privi di documenti, il che è abbastanza preoccupante.

Data la sua esperienza nella lotta contro l'oppressione e il crimine nel film, Mahira elenca due cose importanti:

“Uno è l'istruzione di base. Educare ragazze e ragazzi alla parità di diritti e al rispetto del corpo. È l'educazione che ci separa. L'altro è la responsabilità, che è molto importante ", spiega Khan.

Aggiunge inoltre:

“Quante persone vanno sotto processo per un caso di stupro? Parliamo sempre delle vittime e dei sopravvissuti, non parliamo mai dello stupratore. Ciò di cui abbiamo veramente bisogno è farne un esempio ".

Viaggio di recitazione e piani futuri di Mahira Khan

Verna-Mahira Khan

Come attrice più pagata del Pakistan e vincitrice di 12 premi, il viaggio cinematografico e televisivo di Mahira è stato davvero memorabile e mazedaar.

“Sono così grato per questo viaggio. La mia carriera è iniziata con Shoaib Mansoor e sembra stranamente che la mia vita sia giunta al punto di partenza ", dice Khan.

Durante l'estate del 2011, Mahira ha debuttato in film con Mansoor's Bol.

In un ruolo secondario, interpreta Ayesha, una ragazza di una famiglia conservatrice della classe medio-bassa che vive in una parte vecchia di Lahore.

Più tardi nello stesso anno, ha fatto il suo debutto televisivo con la serie Neyat (2011). 

Successivamente, è diventata famosa apparendo in altri drammi di successo ad esempio Humsafàr (2011)  Sadqay Tumhare (2014). Il talento di Mahira non dipende solo dalla recitazione.

Anche come fantino video e conduttore di chat show, il Verna l'attrice aggiunge fascino e grazia al suo lavoro.

Forse il progetto che l'ha davvero spinta all'attenzione del pubblico è stato quello di Momina Duraid, Bin Roye (2015). Questo è il primo film pakistano uscito contemporaneamente in tutto il mondo.

Nel 2017, Mahira Khan è più un nome familiare dopo essere entrato a Bollywood.

Interpretando la moglie di Shahrukh Khan in Raees è stata un'importante mossa di carriera e un sogno che si è avverato. Ci dice:

“Sono un fan da quando ero bambino. Per me, SRK era qualcuno nel poster sul mio muro e poi ho lavorato con lui. È stato stupefacente."

Ascolta la nostra intervista completa con Mahira Khan qui:

Per quanto riguarda i progetti futuri, Mahira informa DESIblitz che sarà vista in un avatar comico con Saat Din Mohabbat In (2018). 

Qui, si riunisce con il Ho Mann Jahan (2016) co-protagonista, Sheheryar Munawar.

Inoltre, Mahira sarà vista in Maula Jatt 2 (2018) un sequel del classico punjabi del 1979. Questo film presenta anche Fawad Khan, Hamza Ali Abbasi e Humaima Malick.

Su tutto, Verna non sembra essere solo un film, ma può essere un movimento.

Con Mahira Khan che interpreta il ruolo principale, si è certi che questa Haseena farà un ottimo lavoro nel difendere l'onore femminile nel film.

Verna uscite al cinema dal 17 novembre 2017.



Anuj è laureata in giornalismo. La sua passione è nel cinema, televisione, danza, recitazione e presentazione. La sua ambizione è diventare un critico cinematografico e ospitare il suo talk show. Il suo motto è: "Credi di poterlo fare e sei a metà strada".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Perché ami Superwoman Lilly Singh?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...