India on Film ~ Una celebrazione del patrimonio e della cultura dell'Asia meridionale

Celebrando l'Anno della Cultura tra Regno Unito e India, il Mac Birmingham presenta India on Film; una raccolta di film e spettacoli affascinanti e arricchenti.

India on Film ~ Una celebrazione del patrimonio e della cultura dell'Asia meridionale

La Gran Bretagna sul film: la Gran Bretagna dell'Asia meridionale esplorerà anche la fiorente cultura e l'identità dei giovani asiatici britannici.

La società britannica è diventata ricca grazie all'influenza e alla cultura dell'Asia meridionale. Per celebrare questo, India on Film presenta una serie di film emozionanti e inediti.

In collegamento con l'Anno della cultura tra Regno Unito e India, il mac Birmingham offrirà questo intrigante programma al suo pubblico.

A partire dal 15 settembre - 15 ottobre 2017, documentari e fiction saranno disponibili per la visione presso il cinema eccezionale.

India on Film offre anche al pubblico una panoramica dell'industria cinematografica indiana.

Uno dei più ricchi al mondo, il paese contiene una serie di cinema, dall'hindi al tamil e molti altri. Un'opportunità per ampliare i tuoi orizzonti; il programma intratterrà tutto il pubblico.

Durante il programma di un mese, il mac Birmingham includerà anche eventi aggiuntivi come parte della stagione "Reimagining India". Non solo questo presenterà film intriganti, ma anche straordinari spettacoli di danza contemporanea.

Ecco il programma completo di India on Film:

La Gran Bretagna nel film: la Gran Bretagna dell'Asia meridionale

Proiezione: 15 settembre, 17:30, mac Birmingham

Contenendo materiale d'archivio invisibile risalente al 1902, questo documentario celebra le storie vere degli asiatici del sud. Attingendo alle comunità indiana, pakistana e del Bangladesh, presenta la forte storia tra il Regno Unito e l'Asia meridionale.

Cattura il primo multiculturalismo nella Londra degli anni '1920, i festeggiamenti dell'Indipendenza indiana e le realtà dietro i pregiudizi. Seguendo le giovani generazioni, Gran Bretagna nel film: la Gran Bretagna dell'Asia meridionale esplorerà anche la fiorente cultura e l'identità dei giovani asiatici britannici.

Questo è il sesto documentario di una collaborazione tra l'Independent Cinema Office e il BFI, come parte del La Gran Bretagna in tournée.

Hotel Salvezza

Esposizione: 16 settembre, 20.00 | 17 settembre, 18.00 | 18 settembre, 14.00 | 19 settembre, 17.50 | 20 settembre, ore 12.00, mac Birmingham
Direttore: Shubhashish Bhutiani

Questo film hindi esplora le relazioni familiari in una luce comica, ma allo stesso tempo emotiva. Un figlio intraprende un viaggio con suo padre, che crede di avere un sogno profetico della sua morte. Determinato a recarsi nella città di Varasani, suo padre spera di raggiungere la salvezza lì.

Arricchito con la cultura indiana, Hotel Salvezza ha vinto il Premio UNESCO 2016 per la pace e i diritti umani.

L'uccello di argilla

Esposizione: 28 settembre, 18.00, mac Birmingham
Direttore: Tareque Masud

Questo film rivoluzionario è diventato il primo film del Bangladesh a ricevere una nomination all'Oscar. Nonostante inizialmente affrontasse un divieto in Bangladesh per le sue influenze religiose.

L'uccello di argilla è ambientato nel Pakistan orientale negli anni '1960 prima dell'indipendenza del Bangladesh, dove un giovane ragazzo viene mandato a Madras dal padre devoto. Un racconto che descrive l'innocenza dell'infanzia che lotta contro l'imposizione di dogmi religiosi, il film mette in guardia contro l'estremismo.

India in un giorno

Esposizione: 30 settembre, 9.00 | 1 ottobre, 9.00, mac Birmingham
Direttore: Richie Mehta

Uno sguardo innovativo alla vita quotidiana degli indiani, India in un giorno utilizza filmati girati da milioni di persone che vivono nel paese.

Una collaborazione tra India on Film e Flatpack: Assemble, creerà un ritratto dell'India moderna. Come si è evoluto, pur conservando il patrimonio e la cultura del passato.

The Music Room

Esposizione: 6 ottobre, ore 17.15, mac Birmingham
Direttore: Satyajit Ray

Riflettendo la natura in continua evoluzione dell'India, The Music Room stabilisce la sua scena negli anni '1920, un periodo di decadenza dei privilegi abbinata a nuova ricchezza. Seguendo un padrone di casa bengalese, che desidera ardentemente il passato, trova rifugio nella sua sala da musica, un'ombra del suo antico splendore.

Presentando uno scontro tra tradizione e modernità, il regista Satyajit Ray produce un film meravigliosamente inquietante, contenente un'immensa gamma di dettagli evocativi.

Bombay

Esposizione: 10 ottobre, ore 14.00, mac Birmingham
Direttore: Mani Ratnam

Creato nel 1995, è considerato uno dei film di Chennai con il maggior incasso di tutti i tempi. Raffigura una giovane coppia che, nonostante sia indù e musulmana, si innamora e fugge. Tuttavia, affrontano difficoltà quando crescono la loro famiglia per rispettare sia le fedi che le culture.

Contro le rivolte indù-musulmane del 1992, i genitori della coppia alla fine devono mettere da parte le loro differenze. Questo film è impenitente nel suo contenuto politico, che mostra la natura violenta di questo conflitto.

Con una colonna sonora composta da AR Rahman, è considerato un vero capolavoro.

La stella incappucciata di nuvole

Esposizione: 12 ottobre, ore 14.00, mac Birmingham
Direttore: Ritwik Ghatak

Considerato un classico della casa d'arte, La stella incappucciata di nuvole esplora la storia di una famiglia bengalese post-partizione. Nita, una giovane donna, cerca di mantenere la sua famiglia in un campo profughi, anche se questo significa sacrificare la sua vita, istruzione e felicità.

Ma presto dovrà affrontare le conseguenze delle sue azioni. Questo melodramma cupo del 1960 contiene un bellissimo espressionismo ed empatia verso la sua protagonista femminile, rari all'epoca.

Piaasa

Esposizione: 15 ottobre, ore 14.00, mac Birmingham
Direttore: Guru Dutt

Questo capolavoro romantico del 1957 è considerato uno dei più grandi film dell'età dell'oro del cinema hindi. Situato nella Calcutta post-Partizione, Vijay è un poeta in erba che spera di essere pubblicato, con solo pochi che ammirano il suo lavoro.

Ma il suo lavoro diventa famoso dopo aver creduto erroneamente di essere morto in un incidente. Significa che presto Vijay mette in dubbio la via del successo.

Victoria e Abdul

Esposizione: 29 settembre, 17.15 | 30 settembre, 17.15 | 1 ottobre, 13.00 | 2 ottobre, 19.00 | 3 ottobre, 20.30 | 4 ottobre, 14.00 | 5 ottobre, 18.00, mac Birmingham
Direttore: Stephen Frears

Esplorando la relazione tra la regina Vittoria e il suo servitore indiano Abdul Karim, questo film esplora lo stretto legame che hanno condiviso. Sviluppando un'amicizia considerata pericolosa dagli altri, Abdul aiuta la regina a vedere il mondo in una luce positiva durante gli ultimi anni del suo regno.

L'1 e il 4 ottobre, avrai la possibilità di concederti un tè pomeridiano al cinema. Combinando i sapori del Regno Unito e dell'India, questo delizioso pasto offrirà deliziosi panini, focaccine e dessert.

Questo film fa parte della stagione "Reimagining India" di mac Birmingham, che include molti dei lungometraggi di India on Film. Puoi anche goderti una serie di affascinanti spettacoli di danza contemporanea, tutti tenuti al cinema.

Il coreografo Daksha Sheth presenterà la sua nuova performance "Sari", che celebra l'iconico abbigliamento indiano attraverso mosse sorprendenti. 2Faced Dance eseguirà anche "Outlands", che porterà il lavoro di 5 coreografie indiane a un nuovo pubblico britannico.

Infine, "Akshayambara" funge da commedia sperimentale che utilizza la forma di danza Yakshagana per esplorare i ruoli di genere.

Nel complesso, India on Film presenta un programma coinvolgente che riflette molto l'Asia meridionale. Con film inediti nel Regno Unito, non si può semplicemente perdere questa ricca varietà di cinema indiano.

Per saperne di più e prenotare i biglietti, visita il sito web del mac Birmingham qui.

Sarah è una laureata in inglese e scrittura creativa che ama i videogiochi, i libri e si prende cura del suo birichino gatto Prince. Il suo motto segue "Hear Me Roar" di House Lannister.

Immagini per gentile concessione di mac Birmingham.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Prenderesti mai un taxi Rishta Aunty?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...