Crowdfunds di musicisti dalit per pagare le tasse all'Università di Oxford

Un musicista dalit dell'Odisha ha raccolto abbastanza soldi su una piattaforma di crowdfunding per pagare le tasse universitarie all'Università di Oxford.

Crowdfunds di musicisti dalit per pagare le tasse all'Università di Oxford f

"Sono sopraffatto dall'effusione dell'amore"

Il musicista dalit e attivista anti-casta Sumeet Samos ha raccolto con successo abbastanza soldi per pagarsi la sua istruzione all'Università di Oxford.

Ha raccolto più di Rs. 27 Lakh (£ 26,000) su una piattaforma di crowdfunding.

Sumeet ha fatto domanda per un Master in Modern South Asian Studies presso l'Università di Oxford ed è stata accettata nel marzo 2021.

Ha cercato diverse borse di studio centrali e finanziate dallo stato, tuttavia, non ha avuto successo.

Il 1 giugno 2021, ha avviato una raccolta fondi, utilizzando i social media per spiegare che aveva diversi tentativi falliti di cercare borse di studio e sovvenzioni.

Si è rivolto alla piattaforma di crowdfunding Milaap per pubblicare la sua raccolta fondi.

Il musicista Dalit ha ricevuto una risposta schiacciante, ottenendo più di Rs. 27 Lakh (£ 26,000) in sole tre ore.

In una dichiarazione, Sumeet ha dichiarato: “Sono sopraffatto dall'effusione di amore che le persone mi hanno dato.

“Alcune sono state parole di incoraggiamento e altre hanno potuto inviare del denaro.

"Ora che le tasse del mio corso sono coperte in meno di tre ore, sono sollevato dal fatto che il mio posto non verrà ripreso".

Vari attivisti anti-casta si sono riuniti per raccogliere fondi, utilizzando l'hashtag #SumeetToOxford.

Un ulteriore Rs. 10 Lakh (£ 9,600) sono stati raccolti in aggiunta alla quota di iscrizione prima che Sumeet terminasse la raccolta fondi.

Ha aggiunto:

"Questo significa molto e sicuramente farò valere questa opportunità".

Oltre 1,500 sostenitori hanno raccolto i fondi totali in meno di un giorno.

Sumeet ora non vede l'ora di studiare all'Università di Oxford.

Sumeet è nato in una famiglia Dalit nel distretto di Koraput nell'Odisha. Ha un master in letteratura latinoamericana (spagnolo) presso la Jawaharlal Nehru University.

Fa parte della scena musicale dal 2018, dove il suo focus è l'Hip-Hop.

Il suo singolo di debutto, 'Ladai Seekh Le', parla dell'esperienza personale di Sumeet di discriminazione di casta.

Il testo recita: "Aadhi Raat Azaadi Foonkati Chhappar Teri Bastiyon Mein (A mezzanotte, la libertà brucia le capanne nel nostro quartiere)."

Il testo spiegava in senso figurato cosa accadde a Laxmanpur Bathe, Bihar, nel 1997. Ranvir Sena uccise 58 dalit a mezzanotte.

Dal suo debutto, Sumeet ha pubblicato diversi brani di grande effetto.

Parlano di storie e incidenti localizzati, e casi che fanno i titoli nazionali, così come la violenza quotidiana che le persone di casta inferiore affrontano in India.

In un particolare incidente, Sumeet ha detto:

“C'è un centro commerciale dietro la nostra università e il guardiano non mi ha permesso di entrare nel posto.

“Non era la prima volta che accadeva. Non sapevo se fosse il mio aspetto oi miei vestiti. Era allarmante e ne avevo abbastanza.

“La presenza dei dalit nella sfera pubblica e privata è regolata dalle caste”.

Ha anche ricordato diversi spazi in cui lui e altri membri della comunità Dalit sono stati discriminati.

Sumeet ha aggiunto: “Non erano solo gli studenti, gli insegnanti ci guardavano con disgusto e ci chiamavano per nome nei corridoi.

"Faranno commenti sul fatto che gli studenti della mia comunità non meritavano di essere istruiti".

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".


  • per i biglietti clicca / tocca qui
  • Novitá

    APPROFONDISCI
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale dramma televisivo indiano ti piace di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...