Gioiellieri asiatici vittima di un raid diurno

Una gioielleria asiatica a Bradford è stata vittima di un'incursione di ariete in pieno giorno. Si sospetta che tre uomini siano coinvolti nell'irruzione alla gioielleria.

Gioiellieri asiatici vittima di Daytime Ram Raid f

"Ho visto la Mitsubishi entrare nel negozio e due uomini sono saltati fuori."

Martedì 14 maggio 2019 si è verificato un raid in una gioielleria asiatica in Leeds Road a Bradford.

Il raid avrebbe coinvolto tre uomini, un Mitsubishi Shogun e una Mercedes ML. Hanno preso di mira e hanno attaccato i gioiellieri S&S a mezzogiorno.

Un testimone è riuscito a catturare le conseguenze immediate del raid alle 1:XNUMX. Il video sembrava mostrare i sospetti in fuga dalla scena.

I sospetti avevano usato la Mitsubishi per speronare nel negozio prima di saltare fuori dal veicolo e fare irruzione nella gioielleria. Non è noto se abbiano rubato qualcuno dei gioielli.

Dopo essere corso fuori dal negozio, un'altra persona si fermò sulla Mercedes prima che i tre scappassero.

Mohammad Afzal, di Leeds, ha assistito al raid contro i gioiellieri asiatici e ha parlato dell'incidente.

Il signor Afzal ha spiegato: “Ero andato a fare la spesa un paio di porte più in là e mentre stavo uscendo, ho visto la Mitsubishi entrare nel negozio e due uomini sono saltati fuori.

“Dopo aver fatto quello che dovevano fare, sono corsi fuori dal negozio.

“Un guidatore di una Mercedes ML si è poi fermato e tutti e tre sono scappati. Avrei provato ad affrontarli da solo, ma sembravano ragazzi piuttosto grandi ".

La Mitsubishi Shogun è stata abbandonata fuori dalla gioielleria in mezzo alla strada.

Gioiellieri asiatici vittima di un raid diurno

Alle persone della zona è stato detto di non toccare il veicolo in quanto avrebbe impronte digitali su di esso.

Il consigliere del lavoro di Bradford Moor Mohammed Shafiq ha espresso i suoi pensieri sul raid:

"Il negozio si trova nel mio reparto locale e sono profondamente preoccupato di apprendere di un attacco alla luce del giorno contro una gioielleria locale".

"Questo è assolutamente inaccettabile e vorrei esortare la comunità locale a trasmettere informazioni alla polizia per prevenire ulteriori incidenti come questo".

Le Telegraph e Argus ha riferito che gli agenti di polizia sono arrivati ​​sul posto e il negozio è stato isolato mentre iniziano le indagini sul raid.

Guarda le conseguenze

video
riempimento a tutto tondo

In un altro incidente, una banda è stata incarcerata per un totale di 49 anni e mezzo per aver effettuato un raid su un gioielleria a Newcastle e guadagnando 300,000 sterline di articoli.

Un membro della gang ha ottenuto l'accesso fingendo di essere un cliente prima che gli altri entrassero con le mazze e rompessero le vetrine.

Hanno usato una macchina per scappare e subito dopo hanno cambiato macchina. Sono stati rintracciati dopo che un membro del pubblico ha segnalato un veicolo abbandonato e ha detto di aver riconosciuto l'autista.

Si è scoperto che era uno dei veicoli utilizzati nella rapina ei membri della banda sono stati arrestati e incarcerati.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Quale dramma televisivo indiano ti piace di più?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...