Uno studente indiano americano è morto congelato dopo che gli era stato negato l'ingresso al club

Uno studente indiano americano dell'Università dell'Illinois è morto congelato vicino a un edificio universitario dopo essere stato allontanato da un club.

Studente indiano americano morto congelato dopo che gli era stato negato l'ingresso al Club f

Le riprese della CCTV hanno mostrato Akul che cercava di rientrare nel club

È stato rivelato che uno studente indiano americano è morto congelato vicino a un edificio universitario dopo essere stato allontanato da un club.

Akul Dhawan, uno studente del primo anno presso l'Università dell'Illinois, è stato denunciato come scomparso il 20 gennaio 2024, dopo aver lasciato l'alloggio di un compagno di classe e non è stato possibile raggiungerlo telefonicamente.

Meno di 10 ore dopo, un impiegato universitario ha trovato il corpo del diciottenne sui gradini di un edificio universitario.

L'ufficio del coroner della contea di Champaign ha ora concluso che Akul è morto a causa di ipotermia.

Era uscito a bere con gli amici ma verso le 11:30 lui e i suoi amici sono andati al Canopy Club, un locale che il gruppo aveva già visitato quella sera.

Tuttavia, ad Akul è stato negato l'ingresso.

Le riprese delle telecamere a circuito chiuso hanno mostrato che Akul cercava di rientrare nel club “più volte, ma gli è stato ripetutamente negato dal personale”.

Gli investigatori hanno detto che ha rifiutato anche due taxi chiamati per lui.

È stato riferito che quella notte le temperature sono scese fino a -3°C.

Dopo che un amico preoccupato ha contattato la polizia del campus per cercarlo, un agente ha cercato lo studente indiano americano "guidando a passo d'uomo" vicino al "probabile percorso" che avrebbe ripreso al campus ma non lo ha visto.

Gli agenti hanno anche chiamato persone che conoscevano Akul e gli ospedali della zona.

Tuttavia, il suo corpo è stato trovato “disteso su gradini di cemento” dietro un edificio ed è stato dichiarato morto sul posto.

In una dichiarazione, l'ufficio del coroner ha dichiarato:

“Martedì 23 gennaio 2024 è stata eseguita un’autopsia che ha confermato che la morte del signor Dhawan era dovuta all’ipotermia.

"L'intossicazione acuta da alcol e l'esposizione prolungata a temperature estremamente fredde hanno contribuito in modo significativo alla sua morte."

Il luogo in cui è stato trovato il corpo di Akul è a quattro minuti a piedi dal Canopy Club.

Nonostante le dichiarazioni dei funzionari, la famiglia di Akul “crede che la polizia non abbia mai perquisito nostro figlio”.

In una lettera aperta pubblicata in Il giornale di notizie, loro hanno detto:

“Ci siamo chiesti perché Akul sia stato ritrovato 10 ore dopo, anziché immediatamente dopo la sua scomparsa, quando poteva ancora essere salvato.

“I luoghi in cui è stato segnalato come disperso e dove è stato trovato sono a meno di 200 piedi di distanza l'uno dall'altro. 200 piedi!”

Un portavoce della polizia del campus ha detto:

“La sicurezza di tutti i nostri studenti e membri della comunità ha la massima priorità”.

“Quando siamo chiamati a verificare il benessere di uno studente, gli ufficiali e il personale non giurato rispondono il più rapidamente possibile e le loro azioni si basano sulle informazioni fornite dal chiamante o scoperte durante la risposta immediata.

“La comunità universitaria e il dipartimento di polizia hanno il cuore spezzato a causa di questa tragedia, anche se riconosciamo certamente che la profondità del nostro dolore non può essere paragonata a quella della famiglia Dhawan.

“I nostri pensieri rimangono con loro”.

La famiglia di Akul ha detto che era la prima settimana di ritorno all'università dopo la pausa invernale.

La lettera diceva: “Eravamo così orgogliosi di nostro figlio per aver completato il suo semestre e aver avuto successo all’università.

“Era un ragazzo molto intelligente che aveva tutta la vita davanti a sé. Non saremo mai più gli stessi”.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è la tua eroina di Bollywood preferita?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...