Scammer ha usato Grindr per rapinare e ricattare gli uomini dopo il sesso

Un uomo ha usato Grindr per incontrare le sue vittime maschi. Dopo aver fatto sesso consensuale con loro, li derubava e li ricattava.

Il truffatore ha usato Grindr per rapinare e ricattare gli uomini dopo il sesso d

"Le sue azioni erano insensibili, ingannevoli e avide."

Anouar Sabbar, 28 anni, di Southwark, Londra, è stato incarcerato per cinque anni dopo aver usato Grindr per derubare e ricattare gli uomini dopo aver fatto sesso con loro.

La Southwark Crown Court ha sentito che tra aprile 2019 e giugno 2021 ha rubato un totale di £ 2,360 alle nove vittime.

Sabbar avrebbe preso di mira le sue vittime su Grindr.

Qualche istante prima degli incontri prestabiliti, aggiornava il suo profilo con i dettagli sui prezzi delle escort.

Dopo aver avuto rapporti sessuali consensuali con gli uomini, Sabbar avrebbe detto loro che era una scorta e avrebbe chiesto loro denaro, indicando alle vittime il suo profilo aggiornato.

Sabbar avrebbe poi minacciato le vittime, di età compresa tra i 25 ei 57 anni, con violenze o ricatti.

In un'occasione, quando una vittima si rifiutò di pagare, Sabbar gli disse:

“Non sono più nelle mie mani ora, stanno arrivando.

"Non volevo farti questo, ma sembra che dovremo spaccarti la faccia."

La vittima era così terrorizzata che ha consegnato i soldi.

In un altro incidente, Sabbar ha minacciato di dire alla ragazza della sua vittima del loro incontro sessuale e ha minacciato di mostrarle screenshot della cronologia della chat.

Ha anche rubato £ 875 in contanti e un braccialetto d'oro a 24 carati ad altre vittime.

Dopo aver ottenuto il denaro, Sabbar avrebbe bloccato il Grindr della vittima tuo profilo, che ha rimosso automaticamente la conversazione online per entrambe le parti, rendendone difficile la rintracciabilità.

Scambiava regolarmente anche le sue schede SIM e il numero di cellulare e spesso cambiava la sua pettinatura in modo da non essere riconosciuto.

Sabbar è stato catturato dopo che un agente di polizia che indagava su una delle sue rapine lo ha collegato a una serie di rapine a seguito di un incidente a Tower Hamlets.

È stato identificato da vari numeri, indirizzi, pseudonimi e nomi utente.

Il 16 luglio 2021, Sabbar è stato arrestato in un hotel vicino al London City Airport.

Sabbar si è dichiarato colpevole di rapina, furto, cinque capi di imputazione per ricatto e cinque capi di imputazione per frode.

Toyin Akinyemi, del CPS, ha dichiarato:

“Anouar Sabbar ha usato Grindr per depredare uomini che credeva sarebbero stati troppo imbarazzati e vergognosi per chiamarlo fuori.

“Le sue azioni erano insensibili, ingannevoli e avide.

“Sabbar ha usato uno schema simile con la maggior parte delle sue vittime, cullandole in un falso senso di sicurezza con il sesso consensuale prima di chiedere soldi.

"Ha usato pressioni e minacce per portare a termine la sua offesa".

"Il caso dell'accusa includeva schermate del profilo Grindr di Sabbar e dettagli del conto bancario che Sabbar aveva fornito ad alcune delle sue vittime, che l'indagine è stata in grado di ricollegare a lui.

"Siamo stati anche in grado di dimostrare l'ostilità di Sabbar nei confronti delle sue vittime nel modo in cui ha preso di mira specificamente gli uomini in base alla loro sessualità".

Sabbar è stato incarcerato per cinque anni.

L'ispettore investigativo Arif Sharif ha detto:

“Le vittime, in questo caso, sono state incredibilmente coraggiose nel farsi avanti e nel denunciare i reati che Sabbar ha commesso nei loro confronti.

“Sabbar è un individuo cattivo e senza spina dorsale che ha usato Grindr per prendere di mira le vittime e ha usato le loro vulnerabilità contro di loro.

“È grazie all'ufficiale che ha diligentemente svolto le indagini che questo pericoloso delinquente è stato portato via dalle strade.

“Potrebbero esserci altri che sono stati sfruttati da Sabbar che fino ad ora si sono sentiti incapaci di dirlo a nessuno.

“Per favore, mettiti in contatto con noi: siamo qui per ascoltarti e prenderemo ciò che dici incredibilmente sul serio. Sarete trattati con sensibilità e fiducia.

“In situazioni come questa, il Met si concentra sul motivo e sul comportamento dell'autore del reato, piuttosto che sul comportamento della vittima.

“Invito quindi chiunque sia stato vittima di un crimine a seguito di un incontro su Grindr o piattaforme simili a parlare con noi citando direttamente Op Fardella.

"In alternativa, contattaci tramite un gruppo di supporto di terze parti come Galop o contattaci in modo anonimo al 100% utilizzando l'ente di beneficenza indipendente Crimestoppers".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Sei d'accordo con il divieto di SRK dal Wankhede Stadium di Mumbai?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...