I siti matrimoniali indiani vieteranno `` magro, alto e giusto ''

Quando si tratta di siti matrimoniali indiani, viene posta molta enfasi sull'aspetto. Metteranno al bando 'magro, alto e giusto'?

Will Indian Matrimonial Sites bandirà 'magro, alto e giusto' f

includeva principalmente l'altezza, il peso e il colore della pelle di una donna.

I siti matrimoniali indiani sono un fattore importante quando si tratta di matrimoni combinati.

Più di 50% dei matrimoni del mondo vengono organizzati, molti dei quali si svolgono in India e in altri paesi dell'Asia meridionale.

Ma nonostante il 21 ° secolo, il colore della pelle gioca ancora un ruolo.

L'ossessione per la pelle chiara è ancora nota nelle comunità dell'Asia meridionale.

C'è l'idea che la pelle chiara renda una sposa più attraente. Nel frattempo, la personalità e le esperienze di vita della sposa vengono completamente ignorate.

Alcuni sposi sperimentano anche questo problema.

L'ossessione ha visto anche creme schiarenti per la pelle approvate dalle star di Bollywood. Tuttavia, ora sono uscite più star e hanno detto che non le stanno più sostenendo.

Non sono solo le persone coinvolte ad esserne ossessionate pelle chiara, alcuni matrimoni indiani hanno ancora la descrizione del colore della pelle.

In un caso, un file uomo disoccupato dal Bihar ha messo un annuncio matrimoniale, elencando le sue specifiche per la sua sposa desiderata.

Nella pubblicità, voleva che la sua sposa fosse "molto giusta, bella, molto leale, molto affidabile, amorevole, premurosa, coraggiosa, potente, ricca".

Voleva anche che sua moglie fosse "un'ottima cuoca".

L'annuncio è diventato virale e alcune persone hanno affermato di non gradire il fatto che tali annunci esistano e siano principalmente rivolti alle donne.

Le donne dalla pelle più scura tendono a trovarlo più difficile quando si tratta di matrimoni combinati.

Ma non è correlato alla donna.

Un sondaggio del sito matrimoniale jeevansathi.com ha rilevato che il 71% delle donne preferisce gli uomini di pelle chiara.

È stato inoltre rilevato che il 65-70% degli utenti di sesso maschile ha indicato il colore della propria pelle come "chiaro".

Uno studio di ET Brand Equity ha rilevato che il 25% dei matrimoni indiani annunci focalizzato su un aspetto fisico specifico.

Ciò includeva principalmente l'altezza, il peso e il colore della pelle di una donna.

Il rapporto India's Beauty Test ha affermato che il 68% delle donne voleva che i siti matrimoniali vietassero le parole "magro", "alto" e "giusto".

Dopotutto, il matrimonio dovrebbe riguardare l'impegno reciproco di due persone e non il tipo di corpo, il colore della pelle e l'altezza.

Un rifiuto sulla base del proprio aspetto non influisce solo sul morale ma anche sulla fiducia in se stessi.

Nel tentativo di allontanarsi dalle convinzioni regressive, Dove ha lanciato una campagna chiamata #StopTheBeautyTest.

Ritiene che il processo di matchmaking debba essere privo di pregiudizi di bellezza, collaborando con Times Matrimonial.

Ha lo scopo di ampliare la prospettiva della bellezza di coloro che cercano spose magre, alte e bionde.

Dove aiuterà i lettori a riscrivere i loro annunci per renderli inclusivi di bellezza.

I lettori dovranno inviare i loro annunci matrimoniali a stopthebeautytest@dove.com e Dove modificherà i loro annunci senza pregiudizi per la bellezza.

Sarà poi pubblicato gratuitamente in un'apposita colonna evidenziata nella sezione matrimoniale.

L'intenzione è porre fine agli standard di bellezza stereotipati stabiliti dalla società e incoraggiare tutti a rietichettare ciò che la società chiama difetti

L'obiettivo di #StopTheBeautyTest è porre fine agli standard di bellezza stereotipati stabiliti dalla società e incoraggiare tutti a rietichettare ciò che la società chiama difetti come ciò che Dove definisce bellezza.

Con Shaadi.com sbarazzandosi del filtro del tono della pelle nel 2020, solo il tempo dirà se i siti matrimoniali indiani si allontaneranno dall'idea che la fiera sia bella.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO
  • Sondaggi

    Viaggeresti in un drone da guida?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...