20 film romantici classici di Bollywood che devi guardare

Bollywood è nota per rappresentare l'amore attraverso i film. Vi presentiamo 20 classici film romantici di Bollywood dell'epoca d'oro per farvi innamorare di nuovo.

20 Film classici romantici di Bollywood f

"Inoltre, le tre storie d'amore sono state abilmente intrecciate nella narrazione"

I film romantici di Bollywood spesso danno un senso di evasione attraverso la musica, la danza e storie incantevoli. E all'interno di quella fondazione, una storia d'amore per farci piangere, ridere e dire "aww" a0.

Che si tratti di una grande chimica sullo schermo, dell'incontro del popolare Jodi o di un fantastico album musicale, non c'è niente di meglio che guardare un buon film romantico di Bollywood.

Molti di questi film dell'epoca d'oro sono la produzione di grandi striscioni e presentano alcuni dei più grandi attori dell'industria cinematografica di Bollywood.

Mughal-E-Azam (1960) Silsila (1981) e Dilwale Dulhania Le Jayenge (1995) sono tre film romantici di Bollywood con protagoniste le superstar Dilip Kumar, Amitabh Bachchan e Shahrukh Khan.

DESIblitz dà uno sguardo più da vicino a 20 classici film romantici di Bollywood per farti battere il cuore.

Devdas (1955)

20 film romantici classici di Bollywood - Devdas
Direttore: Bimal Roy
Attori: Dilip Kumar, Vyjayanthimala, Suchitra Sen, Motilal

Sullo sfondo del Bengala rurale, Devdas (Dilip Kumar), proveniente da una ricca famiglia bengalese, si innamora di Paro (Suchitra Sen). Paro proviene da una famiglia bengalese della classe media.

Dopo aver terminato gli studi in un collegio a Calcutta, Devdas si riunisce con la fidanzata d'infanzia Paro nel suo villaggio.

I due vogliono sposarsi, ma la gerarchia sociale ostacola il loro amore. Il Devdas la famiglia rifiuta la proposta della famiglia di Paro.

In uno stato d'animo debole, Devdas torna a Calcutta dove un vivace amico Chunni Babu (Motilal) lo porta dalla cortigiana Chandramukhi (Vyjanthimala).

A casa sua Devdas inizia a bere eccessivamente mentre inizia ad amarlo.

Devdas beve pesantemente in preda alla disperazione ed è virtualmente suicida. Ma poiché non può dimenticare Paro, il culmine del film lo vede tornare per incontrarla.

In una notte buia e fredda, Devdas incontra la morte alle porte di Paro.

Devdas originariamente era iniziato come un romanzo (1971) scritto da Sarat Chandra Chattopadhyay.

La rappresentazione di Dilip Kumar di Devdas è stato precedentemente fatto da KL Saigal nel 1936 e di conseguenza seguito da Shah Rukh Khan nel 2002.

Piaasa (1957)

20 classici film romantici di Bollywood - Pyaasa

Direttore: Guru Dutt
Attori: Guru Dutt, Waheeda Rehman, Rehman, Mala Sinha

Piaasa con Guru Dutt e Waheeda Rehman è tra i 100 migliori film di tutti i tempi secondo la rivista Time nel 2005.

Oltre ad essere l'attore protagonista del film, Dutt ha anche diretto e prodotto questo film di successo.

Guru interpreta il ruolo di Vijay, un poeta fallito che non viene preso sul serio da nessuno, compresi i suoi fratelli.

Vijay inizia a bere poiché la sua missione di pubblicare le sue poesie non porta frutti.

Waheeda Rehman interpreta il personaggio di Gulabo, una prostituta che si innamora di Vijay e vuole aiutarlo.

Nel frattempo, l'editore Mr Ghosh (Rehman) impiega Vijay come servitore per scoprire di più su di lui e sulla sua ex fidanzata Meena (Mala Sinha).

Meena è la moglie del signor Ghosh e lo ha sposato per la stabilità finanziaria.

Un caso di identità errata porta Gulabo a pensare che Vijay sia morto. Così pubblica le sue poesie e hanno molto successo.

Ma Vijay è vivo ed è rinchiuso in un manicomio. Abdul Sattar (Johnny Walker) aiuta Vijay a scappare da lì e smascherare il mondo della corruzione.

Vijay è sconvolto dall'avidità di un caro amico (Shyam) e dei suoi fratelli. Stanchi di tanta ipocrisia, Vijay e Gulabo partono per iniziare una nuova vita.

Piaasa è un classico senza tempo oggi e sarà sempre ricordato come una delle opere più belle di Guru Dutt.

Mughal-E-Azam (1960)

20 film romantici classici di Bollywood - mughal e azam

Direttore: K.Asif
Attori: Prithviraj Kapoor, Dilip Kumar, Madhubala, Durga Khote

L'imperatore Akbar (Prithviraj Kapoor) manda in guerra suo figlio, il principe Salim (Dilip Kumar). Al suo ritorno, si innamora di una ballerina di corte Anarkali (Madhubala).

Mughal-E-Azam è la storia definitiva di amanti sfortunati mentre il principe Salim e Anarkali combattono per stare insieme.

Andare contro i desideri dei suoi padri porta alla guerra tra il principe Salim e l'imperatore Akbar.

L'imperatore Akbar sconfigge Salim in battaglia e inizialmente lo condanna a morte. Ma la sua decisione cambia quando Anarkali esce dalla clandestinità per morire al suo posto.

L'imperatore Akbar ordina ai suoi uomini di murare Anarkali. Ma un collaboratore stretto gli ricorda un favore che deve a sua madre.

Quindi le risparmia la vita a condizione che il principe Salim non scopra che è ancora viva.

Il dramma d'epoca è il primo film di Bollywood in bianco e nero ad essere rimasterizzato digitalmente a colori. È stato ripubblicato nel 2004 come versione colorata e ha ottenuto un successo commerciale.

È universalmente celebrato come uno dei migliori film di Bollywood mai realizzati.

Sangam (1964)

20 film romantici classici di Bollywood - Sangam

Direttore: Raj Kapoor
Attori: Vyjayanthimala, Raj Kapoor, Rajendra Kumar

Diretto da Raj Kapoor, il romanzo del 1964 presenta un triangolo amoroso tra i tre personaggi principali.

Questi includono l'orfano Sundar Khanna (Raj Kapoor), il magistrato Gopal Verma (Rajendra Kumar), il figlio del giudice Verma e la figlia del ricco capitano dell'esercito Radha Khanna (Vyjayantimala).

Sunder è follemente innamorato di Radha. Radha, d'altra parte, è innamorata dell'amico di Sunder Gopal.

Dopo che Radha e la sua famiglia lo hanno rifiutato, Sunder si unisce all'aviazione indiana per dimostrare il suo valore. Dopo aver effettuato un volo pericoloso per aiutare il personale dell'esercito, tutti pensano che Sunder sia morto.

Tuttavia, contrariamente a quanto si dice, Sunder che è vivo alla fine si sposa con Radha. La coppia di sposi va in luna di miele in diversi paesi europei.

Ma un giorno prima di partecipare a una funzione, la vita di Sunder si capovolge quando trova una lettera d'amore scritta per Radha da un uomo non rivelato.

Il sospettoso e arrabbiato Sunder prende la sua pistola e affronta Radha per scoprire lo scrittore di questa lettera con l'intenzione di ucciderlo.

Sia Sunder che Radha visitano Gopal per assistenza in questa faccenda. Diviso tra i due, Gopal ammette la paternità di questa lettera a Radha.

Tenendo conto di quanto sia sconvolto il suo amico, Gopal si uccide usando il revolver di Sunder. Successivamente, Gopal e Radha tornano insieme mentre piangono la morte di Gopal.

Sangam è uno dei migliori film a colori di Raj Kapoor.

Il film è diventato un successo in India e in altri paesi, tra cui Unione Sovietica, Turchia, Bulgaria, Grecia e Ungheria.

Anche le versioni del film sono state rifatte in lingue telugu e kannada.

poliziotto (1973)

20 film romantici classici di Bollywood - Bobby

Direttore: Raj Kapoor
Attori: Rishi Kapoor, Dimple Kapadia, Pran, Prem Nath, Prem Chopra

poliziotto racconta la storia dell'innocente Raj Nath (Rishi Kapoor), figlio di un ricco uomo d'affari Mr Nath (Pran), e del giovane Bobby Braganza (Dimple Kapadia), figlia di un povero pescatore Jack Braganza (Prem Nath), che cadono in amore.

Raj vuole sposarsi poliziotto, ma i suoi genitori non sono d'accordo perché ritengono che la sua famiglia non abbia lo stesso status.

È un racconto classico che evidenzia cosa penserà la società se una persona ricca sposa suo figlio con qualcuno di origini meno privilegiate.

Il signor Nath affida Raj a una ragazza ricca mentalmente affetta da uno stratagemma per costruire legami d'affari più stretti con suo padre.

Ma Raj esce di casa e scappa via poliziotto.

Con il signor Nath che annuncia una ricompensa per il ritorno sicuro di Raj, il cattivo Prem Chopra ei suoi soci rapiscono i due.

Alla fine del film, accettando finalmente l'unione salva il signor Nath poliziotto, mentre Raj viene salvato da Jack.

Questo è stato il primo ruolo da protagonista per Rishi Kapoor e il debutto di Dimple Kapadia a Bollywood.

Il film campione d'incassi è diventato un trend-setter e ha introdotto Bollywood al genere del romanticismo adolescenziale con una divisione tra ricchi e poveri.

Il film è andato particolarmente bene in Unione Sovietica, trasformando così Rishi Kapoor in una sensazione da ragazzo di cioccolato durante la notte.

Kabhi Kabhie (1976)

20 classici film romantici di Bollywood - Kabhie Kabhie

Direttore: Yash Chopra
Attori: Amitabh Bachchan, Raakhee, Shashi Kapoor, Waheeda Rehman, Rishi Kapoor, Neetu Singh

Kabhi Kabhie è una storia d'amore di generazioni.

Il poeta Amit Malhotra (Amitabh Bachchan) e il compagno di studi Pooja Khanna (Raakhee) immaginano un futuro insieme.

Tuttavia, il destino ha altri piani poiché i due finiscono per sposare altre persone. Mentre Amit lega il nodo con Anjali 'Anju' Malhotra (Waheeda Rehman), Pooja finisce per sposare l'architetto Vijay Khanna (Shashi Kapoor).

Vent'anni dopo, il figlio di Pooja Vicky Khanna (Rishi Kapoor) e la figliastra di Amit Pinky Kapoor (Neetu Singh) si innamorano. C'è una leggera complicazione poiché anche la figlia biologica di Amit Sweety Malhotra (Naseem) ha voglia di Vicky.

Ma tutto finisce bene. Il destino finisce per portare vecchi amanti come amici.

La colonna sonora e il testo del film sono stati apprezzati, con il compositore Khayyam e il paroliere Sahir Ludhianvi che hanno vinto i Filmfare Awards per quell'anno.

La canzone "Kabhi Kabhie Mere Dil Mein" scritta da Sahir Saab è diventata un classico.

Silsila (1981)

20 film romantici classici di Bollywood - Silsila

Direttore: Yash Chopra
Attori: Shashi Kapoor, Amitabh Bachchan, Jaya Bachchan, Rekha, Sanjeev Kumar

Silsila raffigura un triangolo amoroso tra il drammaturgo Amit Malhotra (Amitabh Bachchan), il semplice Shobha Malhotra (Jaya Bachchan) e l'attraente Chandni (Rekha).

Shobha sposa il fratello di Amit Shekhar Malhotra (Shashi Kapoor). Ma quando Shekhar muore in combattimento aereo, Amit ha pietà di Shobha e lega il nodo con lei.

Deve porre fine alla sua relazione in continua crescita con Chandni.

Tuttavia, anni dopo Amit si rende conto che il suo matrimonio è senza amore e ha ancora dei sentimenti per Chandni.

Chandi, la moglie del dottor VK Anand (Sanjeev Kumar), la pensa allo stesso modo e inizia a incontrare Amit per riaccendere la loro relazione.

Il dottor Anand, consapevole dell'infedeltà di Chandni, va in viaggio d'affari quando la tragedia colpisce. L'aereo che trasportava il dottor Anand si schianta.

Mentre Amit si precipita sulla scena, Shobha lo informa che è incinta di suo figlio.

Dopo che Amit ha salvato il dottor Anand dalle rovine in fiamme, lui e Chandni si rendono conto del loro errore e decidono di vivere felici e contenti con i rispettivi partner.

Si dice che il film sia vagamente ispirato al presunto triangolo amoroso della vita reale tra Amitabh Bachchan, Jaya Bachchan e Rekha.

Silsila è stato un fallimento commerciale al botteghino. Ma negli anni è diventato un classico di culto ed è apprezzato dal pubblico.

Storia d'amore (1981)

20 film romantici classici di Bollywood - Love Story

Direttore: Rahul Rawail
Attori: Kumar Gaurav, Vijeta Pandit, Rajendra Kumar, Vidya Sinha, Danny Denzongpa, Amjad Khan

Vijay Mehra (Rajendra Kumar) è un ricco costruttore, che adora Suman Dogra (Vidya Sinha). Il sentimento è reciproco dal punto di vista di Suman.

Piace anche all'ingegnere civile Ram Dogra (Danny Denzongpa), un amico del college di Suman.

Geloso della relazione amichevole tra Ram e Suman, Vijay decide di sposare un'altra donna (Beena Banerjee). Nel frattempo, Ram e Suman si sposano.

Dopo aver dato alla luce un bambino, Bunty Mehra (Kumar Gaurav), la moglie di Vijay muore. Suman e Ram hanno una bambina di nome Pinky Dogra (Vijeta Pandit).

Anni dopo, dopo essersi incontrati, Bunty che ha l'ambizione di essere un pilota e Pinky che evita il matrimonio, scappano insieme.

A seguito di una serie di incomprensioni, Bunty e Pinky si innamorano l'uno dell'altro.

Il comico Hawaldar Sher Singh (Amjad Khan) ha il compito di ritrovare la coppia. Nonostante abbia costruito un cottage e viva felicemente in un ambiente splendido, Ram prende Pinky in modo energico.

Vijay è felice della scelta di Bunty. Ma Ram vuole che Pinky sposi qualcun altro e anche questo contro i suoi desideri.

Con Bunty e Pinky che fuggono insieme, una banda di ladri li segue. Ma Ram e Vijay vengono in soccorso e seppelliscono la loro differenza per il bene dei loro figli

Storia d'amore era il lancio per i debuttanti Kumar Gaurav e Vijeta Pandit. Il film è diventato un successo di successo, rendendo Kumar Gaurav una star durante la notte.

Sì Vaada Raha (1982)

20 film romantici classici di Bollywood - Yeh Vaada Raha

Direttore: Kapil Kapoor
Attori: Rishi Kapoor, Tina Munim, Poonam Dhillon, Shammi Kapoor, Rakhee, Iftekhar

Rishi Kapoor interpreta il ruolo di Vikram Rai Bahadur che si innamora di Sunita (Poonam Dhillon / Tina Munim) in Kashmir.

I due desiderano sposarsi, ma la madre di Vikram, la signora Sharda Rai Bahadur (Raakhee), rifiuta a causa delle scarse origini di Sunita.

Vikram decide di sposare Sunita contro i desideri di sua madre. Ma durante un viaggio spirituale, hanno un incidente, che fa sfigurare gravemente il viso di Sunita.

Quando Vikram si sveglia in ospedale, sua madre gli dice che Sunita è morta. In effetti, cerca di pagare Sunita per stare lontana da suo figlio.

La dott.ssa Sahni (Iftekhar) inoltra il caso di Sunita al chirurgo estetico Dr Mehra (Shammi Kapoor) che poi trasforma il suo viso attraverso un intervento chirurgico.

Dopo un intervento chirurgico di successo, Sunita ha un nuovo aspetto e identità. Viene adottata dal Dr e le viene dato il nome di Kusum Mehra.

Vikram inizialmente non riconosce Sunita con una nuova faccia. Dopo aver cantato Sì Vaada Raha sul palco insieme e confrontandosi con sua madre, Vikram scopre finalmente che Sunita è ancora viva.

Il film si conclude con Vikram che viaggia in Kashmir e finalmente rinnova i suoi voti mentre i due amanti si abbracciano.

Il film è un remake del dramma americano del 1979 La promessa.

Sohn Mahiwal (1984)

20 film romantici classici di Bollywood - Sohni Mahiwal

Direttore: Umesh Mehra
Attori: Sunny Deol, Poonam Dhillon, Pran, Tanuja, Zeenat Aman, Gulshan Grover

Mirza Izzat Beg (Sunny Deol) arriva in India per trovare una bella donna che ha immaginato nella sua testa.

Incontra Sohni (Poonam Dhillon) ei due si innamorano. Tuttavia, Noor, (Gulshan Grover) un ammiratore di Sohni fa di tutto per tenere i due separati.

Entrambi provocatori innamorati, la coppia deve affrontare una tragica fine acquosa.

Tulla (Pran), la moglie di Tulla (Tanuja), Peer Baba (Shammi Kapoor), Zarina (Zeenat Aman) sono gli altri personaggi chiave del film.

Poiché questo film è una collaborazione con l'ex Unione Sovietica, le persone possono anche guardarlo in lingua russa.

Frunzik Mkrtchyan, uno dei migliori artisti del periodo sovietico, interpreta il Guerriero nel film.

La colonna sonora dell'emergente Anu Malik di quel tempo è quella che molti ascoltano ancora.

E chi può dimenticare i testi iconici "Soni Meri Soni Soni Aur Nahi Koi Honi Soni".

Il film ha vinto 3 premi al 32esimo Filmfare Awards, tra cui "Miglior cantante femminile" ad Anupama Deshpande per la canzone "Sohni Chenab De Kinare", insieme a "Miglior suono" e "Miglior montaggio".

Sohn Mahiwal è una versione cinematografica del racconto popolare romantico preferito del Punjab.

Qayamat Se Qayamat Tak (1988)

20 film romantici classici di Bollywood - qayamat se qayamat tak

Direttore: Mansoor Khan
Attori: Aamir Khan, Juhi Chawla

Qayamat Se Qayamat Tak (QSQT) è una sfortunata storia d'amore tra Raj (Aamir Khan), figlio di un condannato, e Rashmi (Juhi Chawla) che si innamorano.

Ma i due non sono in grado di stare insieme perché le loro famiglie sono acerrimi nemici.

I piccioncini alla fine scappano di casa per iniziare una nuova vita in mezzo al nulla.

Il film ha una fine tragica, poiché Rashmi viene ucciso e Raj usa un pugnale per suicidarsi. Mentre il sole tramonta dietro di loro, entrambe le famiglie corrono verso i due amanti che sono sdraiati insieme.

La chimica di Aamir e Juhi è stata lodata, portando la coppia a recitare insieme in diversi film, incluso tum mere ho (1990) e Hum Hain Rahi Pyar Ke (1993).

Le canzoni "Ae Mere Humsafar" e "Gazab Ka Hai Din'sono brani melodiosi composti da Anand-Milind.

Il film ha catapultato le carriere di Aamir e Juhi, con i due vincitori del "Miglior debutto maschile" e del "Miglior debutto femminile" ai 34 ° Filmfare Awards.

QSQT ha anche vinto il premio "Miglior film" e Mansoor Khan ha vinto il premio "Miglior regista".

Maine Pyar Kiya (1989)

20 classici film romantici di Bollywood - maine pyar kiya

Direttore: Sooraj R. Barjatya
Attori: Salman Khan, Bhagyashree, Mohnish Behl 

Maine Pyar Kiya è il primo film di Salman Khan in un ruolo da protagonista dopo aver interpretato un personaggio secondario in Farooq Shaikh e Rekha starrer Biwi Ho To Aissi (1988).

Maine Pyar Kiya ha reso Salman una sensazione improvvisa, e poi alla fine una delle più grandi star dell'industria cinematografica di Bollywood.

Il film racconta la storia di Prem Choudhry (Salman Khan) e Suman (Bhagyashree) che si innamorano l'uno dell'altro dopo aver tentato di rafforzare l'idea che un ragazzo e una ragazza possono essere amici di niente di più.

Mentre il dramma si svolge, Prem deve ribellarsi al padre, uomo d'affari, Kishan Kumar Choudhary (Rajeev Verma).

Deve anche affrontare la sfida lanciata dal laborioso papà di Suman, Karan (Alok Nath), e combattere l'astuto Jeevan (Mohnish Behl).

Il film è stato molto apprezzato e la musica è diventata un successo immediato.

Salman e Bhagyashree hanno anche vinto rispettivamente il "Miglior debutto maschile" e il "Miglior debutto femminile" di Filmfare.

Ashiqui (1990)

20 classici film romantici di Bollywood - aashiqui

Direttore: Mahesh Bhatt
Attori: Rahul Roy, Anu Aggarwal, Tom Alter

Molto prima che la chimica di Aditya Roy Kapoor e Shraddha Kapoor fosse riconosciuta Ashiqui 2 (2013), l'originale Ashiqui Il duo Rahul Roy e Anu Aggarwal ha dato vita all'amore attraverso questo fantastico film musicale.

Rahul Roy (Rahul Roy) si innamora di Anu Verghese (Anu Aggarwal) che vive in un opprimente ostello per ragazze.

Essere trattato male da Arnie Campbell (Tom Alter), costringe Anu a scappare un paio di volte.

Anu e Rahul trovano conforto l'uno nelle braccia dell'altro, per alleviare le loro menti dai vari problemi familiari che devono affrontare.

Nonostante i due si sposino, tutto va a forma di pera mentre la coppia si separa.

Rahul che si afferma come cantante alla fine rinnova il suo rapporto con Anu, ora un modello di successo.

La colonna sonora del film è uno degli album di Bollywood più venduti di tutti i tempi. La canzone di successo 'Dheere Dheere Se'è stato coperto e pubblicato da yo yo miele Singh in 2015.

Dil (1990)

20 film romantici classici di Bollywood - dil

Direttore: Indra Kumar
Attori: Aamir Khan, Madhuri Dixit, Anupam Kher, Saeed Jaffrey

Dil ha visto l'incontro di Aamir Khan e Madhuri Dixit per la prima volta.

Raja Prasad (Aamir Khan) e Madhu Mehra (Madhuri Dixit) si scambiano un istante di antipatia durante il loro primo incontro.

Tuttavia, i due alla fine si innamorano. Ma sono tenuti separati dalle loro famiglie in guerra, in particolare dai genitori.

Nonostante Hazari Prasad (Anupam Kher), il padre di Raja e il signor Mehra (Saeed Jaffrey), il padre di Madhu non si vedano negli occhi, la coppia continua a incontrarsi discretamente.

Quando il signor Mehra viene a sapere di questo, assume dei sicari per colpire Raja.

Prende persino la decisione di mandare via Madhu, in modo che non possa comunicare con Raja.

Prima che ciò accada, Raja si insinua nella casa di Madhu e la sposa immediatamente. Di conseguenza, entrambi i genitori li rinnegano.

Con Raja che trova lavoro nel settore edile, la coppia si trova a casa in una piccola capanna. Anche se vivono in difficoltà, la coppia è contenta.

Ma un giorno, quando Raja subisce un infortunio sul lavoro, Madhu deve prendere misure disperate per finanziare le sue cure.

A seguito di pressioni e incomprensioni, Madhu e Raja tornano alle case dei rispettivi padri.

È solo quando la madre di Raja (Padmarani) gli rivela la verità che i due amanti si riconciliano.

Hazari e il signor Mehra riescono anche a rimediare alle loro differenze in quanto "tutto bene quel che finisce bene".

Madhuri Dixit ha vinto il premio Filmfare come "Migliore attrice" per la sua interpretazione di Madhu. Il film è anche rifatto in Telegu e Kannada.

Lamh (1991)

20 film romantici classici di Bollywood - Lamhe

Direttore: Yash Chopra
Stelle: Anil Kapoor, Sridevi

Di Yash Chopra, Lamh è uno dei più grandi film romantici di tutti i tempi. È anche uno dei preferiti del defunto produttore.

Virendra 'Viren' Pratap Singh (Anil Kapoor) fa un viaggio in India, dove rimane incantato da Pallavi (Sridevi) nel Rajasthan.

Tuttavia, Pooja ha una relazione con Siddharth Kumar Bhatnagar (Deepak Malhotra).

Sapendo questo, Viren è sconvolto. Pallavi e suo marito muoiono in un incidente d'auto, lasciando la figlia Pooja (Sridevi).

Vent'anni dopo, Viren incontra Pooja. E in uno stato di cose bizzarro, Pooja che si riferisce affettuosamente a Viren come "Kunwarji" si innamora di lui. Lo stesso uomo che una volta era innamorato di sua madre.

Nel frattempo, Viren non vuole deludere Anita (Dippy Sangoo) che è rimasta in giro per lui,

Ma all'ultimo momento, Viren cambia idea e alla fine sceglie Pooja che è abbastanza più giovane per lui.

Sridevi ha avuto un doppio ruolo in Lamh come madre Pallavi e figlia Pooja.

Considerata una delle sue migliori interpretazioni, ha ricevuto un premio Filmfare nella categoria "Migliore attrice" per Lamh. Il film è stato girato nel nord dell'Inghilterra.

Sebbene il film non abbia avuto successo commercialmente, ha ottenuto il plauso della critica ed è diventato un classico.

Dilwale Dulhania Le Jayenge (1995)

20 film romantici classici di Bollywood - dilwale dulhania le

Direttore: Aditya Chopra
Attori: Shah Rukh Khan, Kajol, Amrish Puri, Parmeet Sethi

Questo è probabilmente uno dei film romantici di Bollywood più amati di tutti i tempi.

Dilwale Dulhania Le Jayenge noto anche come DDLJ racconta la storia di Raj Malhotra (Shah Rukh Khan) e Simran Singh (Kajol).

Dopo essersi incontrati in Europa e aver passato del tempo insieme, Raj e Simran iniziano ad innamorarsi l'uno dell'altro.

Al ritorno dall'Europa, il severo padre del Simran Baldev Singh Chaudhry (Amrish Puri) ascolta una conversazione su Raj.

Rifiutando di accettare Raj, Baldev fa in modo che Simran sposi il figlio del suo amico Kuljeet (Parmeet Sethi) in Punjab. India.

Quando scopre che la famiglia ha lasciato Londra per l'India, Raj segue l'esempio nella ricerca del suo amore e dimostra che il grande cuore porterà via la sposa.

'Tujhe Dekha'nei campi di senape dorata del Punjab è una canzone d'amore eterna.

Questo film è diventato il film di Bollywood con il maggior incasso del 1995 e uno dei film indiani di maggior successo di tutti i tempi.

È il film più longevo nella storia del cinema indiano. Dalla sua uscita, il film ha avuto una lunga serie al teatro Maratha Mandir di Mumbai.

Kuch Kuch Hota Hai (1998)

20 classici film romantici di Bollywood - kuch kuch hota hai

Direttore: Karan Johar
Attori: Shah Rukh Khan, Kajol, Rani Mukerji, Salman Khan

Dopo il successo della loro chimica in Dilwale Dulhania Le Jayenge (1995), Shah Rukh Khan e Kajol si sono riuniti nel debutto alla regia di Karan Johar Kuch Kuch Hota Hai.

Rahul Khanna (Shah Rukh Khan) non sa che il suo migliore amico del college Anjali Sharma (Kajol) è innamorato di lui.

Si innamora della compagna di college Tina Malhotra (Rani Mukerji) ei due si sposano e hanno un figlio, anche lui di nome Anjali.

Tina muore durante il parto e, anni dopo, sua figlia tenta di riunire il padre uomo d'affari e Anjali.

Ma con NRI Aman Mehra (Salman Khan) in un'apparizione speciale fidanzata con Anjali senior, Rahul è contraria a sposarla.

Aman realizzando che i due sono innamorati l'uno dell'altro, sacrifica i suoi sogni per metterli insieme alla fine.

Kuch Kuch Hota Hai ha vinto numerosi premi e ha ulteriormente consolidato Shah Rukh Khan e Kajol come uno dei Jodi più amati di Bollywood sullo schermo.

Hum Dil di Chuke Sanam (1999)

20 classici film romantici di Bollywood - Hum Dil De Chuke Sanam

Direttore: Sanjay Leela Bhansali
Attori: Salman Khan, Aishwarya Rai, Ajay Devgn

Sanjay Leela Bhansali's Hum Dil di Chuke Sanam ha riunito il talento di Salman Khan, Ajay Devgn e Aishwarya Rai.

I tre sono protagonisti di un triangolo amoroso emotivo, con tanto colore, musica e danza.

Sameer Rossellini (Salman Khan) si innamora di Nandini Darbar (Aishwarya Rai), la figlia di Pundit Darbar (Vikram Gokhale).

Pundit fa in modo che Nandini sposi Vanraj (Ajay Devgn) e bandisce Sameer.

Dopo aver legato con riluttanza il nodo, Nandini dà una spalla fredda a Vanraj mentre cerca di consumare il matrimonio.

Quando Vanjraj interroga Nandini sulla distanza che ha creato, lei tace.

Ma poi un giorno Vanraj scopre che Nandini è innamorato di Sameer. Questo inizialmente infuria Vanraj, prima di andare in missione per unire la coppia innamorata l'una dell'altra.

Mentre cerca Sameer in Italia, qualcuno spara a Nandini al braccio. Questo incidente avvicina i due l'uno all'altro. Nandini finalmente si scalda con Vanraj mentre si prende cura di lei.

Nonostante abbia trovato Sameer con l'aiuto di sua madre (Helen), Nandini gli chiede scusa e che ora si è innamorata di Vanraj.

Con i fuochi d'artificio sullo sfondo, Vanraj le mette un filo di buon auspicio intorno al collo mentre abbraccia Nandini.

Il film ha ricevuto recensioni entusiastiche, con il critico Anupama Chopra che ha detto:

"Questo spettacolo di tre ore è pieno di canzoni, romanticismo, commedia, materiale devozionale e numeri di danza intrisi di colore che sono enormi anche per gli standard hindi."

Il film è stato un successo al botteghino.

Mohabbatein (2000)

20 classici film romantici di Bollywood - Mohabbatein

Direttore: Aditya Chopra
Attori: Amitabh Bachchan, Shah Rukh Khan, Aishwarya Rai

Mohabbatein è un film sulla battaglia tra amore e paura. Narayan Shankar (Amitabh Bachchan), preside di Gurukul è sinonimo di disciplina e paura.

Ma Raj Aryan (Shah Rukh Khan), un nuovo insegnante di musica a Gurukul, crede con tutto il cuore nell'amore e in tutto ciò che ne deriva.

Questo film segna l'incontro di Amitabh Bachchan e Shah Rukh Khan.

Durante il corso del film, assistiamo a una battaglia tra i due potenti, sullo sfondo di 3 storie d'amore, così come la storia d'amore di Raj e Megha Shankar (Aishwarya Rai).

Uno Shankar emotivo si tira indietro alla fine rendendosi conto che la sua dura politica di non amore è ingiustificata.

Scusandosi con gli studenti, Narayan si dimette da preside di Gurukul e propone Raj al suo posto, che accetta.

Il critico Taran Adarsh ​​loda i personaggi di Amitabh Bachchan e Shahrukh Khan nel film:

"Il conflitto tra Amitabh e Shahrukh è un'altra carta vincente di questa impresa."

"Inoltre, le tre storie d'amore sono state abilmente intrecciate nella narrazione e accrescono il conflitto tra Amitabh e Shah Rukh".

Kal Ho Naa Ho (2003)

20 classici film romantici di Bollywood - kal ho na ho

Direttore: Nikhil Advani
Attori: Shah Rukh Khan, Saif Ali Khan, Preity Zinta

Kal Ho Naa Ho è un triangolo amoroso tra i personaggi di Aman Mathur (Shah Rukh Khan), Naina Catherine Kapur [poi patel] (Preity Zinta) e Rohit Patel (Saif Ali Khan).

L'amica di Naina, Rohit, si innamora di lei, ma le piace il suo nuovo vicino Aman.

Dato che Aman è malato terminale, non vuole rivelare il suo amore per Naina. Aman invece spinge Naina e Rohit a stare insieme.

Il film rappresenta perfettamente l'amore, il sacrificio, l'amicizia e la perdita. Rani Mukerji fa un'apparizione speciale nella canzone dance "Mahi Ve".

Il film ha ricevuto recensioni positive ed è diventato il film di Bollywood con il maggior incasso del 2003. Il critico Taran Adarsh ​​ha parlato del film:

“Il climax è altamente emotivo e completamente giustificato, in linea con la storia del film.

"Il finale è piacevole, molto orientato alla famiglia e sarà identificato dagli indiani ovunque, sia in India che su suolo straniero".

E questo è tutto! 20 dei migliori film classici romantici di Bollywood. Bollywood sarà sempre nota per aver raccontato grandi storie d'amore attraverso la musica, la danza e il colore.

Non vediamo l'ora di vedere altri film romantici di Bollywood per il futuro, con i migliori eroi ed eroine dell'industria.

Hamaiz è laureato in lingua inglese e giornalismo. Gli piace viaggiare, guardare film e leggere libri. Il suo motto di vita è "Quello che cerchi ti sta cercando".

Immagini per gentile concessione di IMDb, Firstpost, Cinestaan, Browngirl Magazine, Just Watch, India FM e Rajshri.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Se sei un uomo asiatico britannico, lo sei

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...