Arif Hassan di Zindagi Tamasha parla della sua ascesa alla fama

L'attore di 'Zindagi Tamasha' Arif Hassan ha parlato della sua ascesa alla fama dopo il successo del suo ruolo da protagonista.

Arif Hassan di Zindagi Tamasha parla del suo Rise to Fame f

"Finora ho realizzato solo tre o quattro progetti teatrali"

Arif Hassan ha recentemente avuto una conversazione con Sarmad Khoosat in cui ha parlato del suo ruolo in Zindagi Tamasha.

Arif ha parlato di come veniva comunemente scambiato per altre persone che condividono il suo stesso nome e ha detto che è stato riconosciuto di più per aver interpretato Rahat Khwaja.

Ha ricordato una volta in cui fu scambiato per un urbanista e un canale di notizie lo contattò in diretta televisiva per un'intervista sulla questione. Il canale di notizie si è reso conto del proprio errore quando Arif è apparso sullo schermo.

Arif ha continuato parlando della sua carriera di attore e ha ammesso di non considerarsi un attore e di aver lavorato solo su alcuni progetti selezionati nel corso degli anni.

Ha detto: “Arif Hassan non è affatto un attore. Fino ad ora ho realizzato solo tre o quattro progetti teatrali, e anche questo molto tempo fa, negli anni ’1990”.

Ha ricordato di essere stato presentato a Sarmad e ha detto che era dovuto al suo amico, scrittore e giornalista Mohammed Hanif, il che ha portato Arif a ottenere un ruolo nel film acclamato dalla critica.

Zindagi Tamasha è basato sulla vita del poeta religioso Rahat Khwaja, un individuo molto rispettato all'interno della sua società.

Tuttavia, le cose precipitano quando viene filmato di nascosto mentre balla una cerimonia di matrimonio.

La clip diventa rapidamente virale e Rahat Khwaja si ritrova alienato dalla sua comunità un tempo amorevole.

Zindagi Tamasha nel cast figurano anche Samiya Mumtaz, Eman Suleman, Nadia Afgan e Adeel Afzal.

Nonostante i suoi massimi sforzi, il regista Sarmad Khoosat non è riuscito a vedere il suo film distribuito nei cinema perché la sceneggiatura era ritenuta controversa.

Sarmad ha continuato a caricare il film completo su YouTube in modo che potesse raggiungere il pubblico, nonostante ciò significasse che avrebbe subito una perdita finanziaria.

Sarmad disse all'epoca: “C'è un senso di perdita, e non è solo mio, non dovrebbe essere solo mio. C'è un senso di fallimento ma non è solo il mio fallimento.

“È un fallimento del sistema, perché le nostre voci indipendenti non sono abbastanza forti.

“Ho speso i miei soldi e ho seguito la procedura, e anche allora Zindagi Tamasha ha subito un destino ingiusto”.

“Ho speso molti soldi per questo film. C'è anche una perdita monetaria, ma sono passati quattro anni e c'è poco che posso fare al riguardo."

Il film è stato caricato il 4 agosto 2023 e ha ricevuto una notevole risposta da parte degli spettatori.

Un fan ha detto: “Guardato Zindagi Tamasha, un film vietato in Pakistan.

“Il film descrive veramente gli standard religioso-ipocriti della tipica società urbana pakistana. Mi chiedo quale diavolo abbia giustificato il divieto del film?"

Un altro individuo aveva detto: “A metà della visione Zindagi Tamasha, e il costante mal di cuore che provo è appena oltre.

"Lo sapevo, le produzioni di Sarmad Khoosat non deludono mai in termini di contenuto, qualità e produzione".

Zindagi Tamasha è stato etichettato come brillante film e Sarmad Khoosat è stato molto apprezzato per il modo in cui porta alla luce questioni delicate, anche se spesso viene criticato per questo.

Sana viene da un background legale che sta perseguendo il suo amore per la scrittura. Le piace leggere, ascoltare musica, cucinare e fare la sua marmellata. Il suo motto è: "Fare il secondo passo fa sempre meno paura che fare il primo".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    L'era delle bande di Bhangra è finita?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...