Zainab Abbas lascia l'India tra le reazioni negative per i post "dispregiativi".

La presentatrice pakistana Zainab Abbas avrebbe dovuto presentare la Coppa del Mondo ICC del 2023, ma ora ha lasciato l’India per incarichi “dispregiativi”.

Zainab Abbas lascia l'India dopo la ricomparsa di post “dispregiativi” f

Vineet Jindal ha affermato che Zainab ha pubblicato "tweet dispregiativi"

La presentatrice pakistana Zainab Abbas ha lasciato l'India in mezzo alla reazione negativa per presunti post "dispregiativi" sui social media.

Zainab faceva parte del team digitale dell'ICC che copriva il 2023 Coppa del Mondo.

Doveva recarsi a Bangalore, Chennai e Ahmedabad per le altre partite del Pakistan.

Ma ha lasciato il Paese il 9 ottobre 2023, tra le notizie secondo cui era stata costretta ad andarsene.

Un portavoce della CPI ha confutato le affermazioni e ha detto:

“Zainab non è stata deportata, se n’è andata per motivi personali”.

Ha ricevuto una reazione negativa dopo che un avvocato indiano ha presentato una denuncia alla polizia contro di lei per i suoi presunti tweet storici.

Vineet Jindal ha affermato che Zainab ha pubblicato "tweet dispregiativi", prendendo in giro l'India.

Ha pubblicato screenshot dei post.

Sebbene uno degli screenshot riguardasse un post del 2019 di Zainab Abbas, non è chiaro se sia stata lei a pubblicare gli altri post.

Nel post del 2019, Zainab faceva riferimento al Kashmir conteso da India e Pakistan.

Ha scritto: “Eid Mubarak a tutti. Il vero spirito di questo Eid è il sacrificio e dobbiamo ricordare i sacrifici del popolo del Kashmir per il proprio diritto all'autodeterminazione.

“È tempo che il mondo difenda ciò che è giusto. Buona fortuna."

Gli altri screenshot avevano un diverso account sui social media, ma Jindal ha affermato che si trattava di uno degli account "non ufficiali" di Zainab.

Il signor Jindal Quote ha pubblicato un tweet in cui afferma che "c'è sempre stato un intrigo su ciò che si trova dall'altra parte", riferendosi all'India.

Il post recitava: “C'è sempre stato intrigo su ciò che sta dall'altra parte, più somiglianze culturali che differenze, rivali in campo ma cameratismo fuori dal campo, lo stesso linguaggio e amore per l'arte e un paese con un miliardo di persone, qui per rappresentare, per creare contenuti e portare competenze dai migliori del settore.

"Sono onorato di essere nuovamente presente in India al Cricket WC 2023 per @ICC, un viaggio lontano da casa di 6 settimane inizia ora."

Il signor Jindal ha anche affermato che Zainab ha lasciato l’India per evitare azioni legali.

In precedenza aveva scritto una lettera al ministro dell'Interno Amit Shah e a suo figlio Jay Shah, segretario della BCCI, chiedendo la rimozione di Zainab dalla carica di presentatore della CPI.

Mentre Zainab Abbas sta affrontando una reazione negativa in India, i cittadini pakistani la difendono e mettono in dubbio la legittimità delle cariche.

Il giornalista pakistano Rizwan Ghilzai ha detto che Zainab ha “un'uscita sicura”.

Ha twittato: “Ha dovuto affrontare minacce in India per i suoi post sui social media.

"È triste che @ICC non sia riuscita a proteggere il suo presentatore."

Giornalista e commentatrice sportiva dal 2015, Zainab Abbas è diventata la prima giornalista e commentatrice sportiva donna nel 2019 a coprire la Coppa del mondo di cricket dal Pakistan.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Dovresti essere citato in giudizio per il tuo orientamento sessuale?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...