Yuvika Chaudhary parla dell'arresto per il commento di casta

Yuvika Chaudhary si è aperta sul suo arresto. L'ex concorrente di "Bigg Boss" è stato arrestato per aver fatto un'osservazione di casta.

Yuvika Chaudhary parla dell'arresto per Casteist Comment f

"Posso solo scusarmi il più possibile."

L'attrice televisiva Yuvika Chaudhary ha parlato di essere stata arrestata per aver fatto un'osservazione di casta.

In un video diventato virale all'inizio del 2021, Yuvika aveva fatto un commento di casta. Ciò ha provocato indignazione sui social media, con molti che hanno chiesto il suo arresto.

Ha poi rilasciato una dichiarazione, scusandosi per il commento.

Yuvika è stato successivamente arrestato il 18 ottobre 2021, prima di essere rilasciato su cauzione.

La Grande capo 9 La concorrente si è ora aperta sulla questione, rivelando che "ha dovuto lasciare tutto e andare per le indagini".

Yuvika ha spiegato: “Non sapevo fino a pochi giorni fa che fosse stata intentata una causa contro di me.

“Quando ho ricevuto un avviso, ero a Pune per le riprese di un progetto. Ho dovuto lasciare tutto e partire per le indagini.

“Come cittadino indiano rispettoso della legge, la legge viene al di sopra di ogni altra cosa per me e quindi mi sono recato immediatamente in Haryana.

“Lì la polizia mi ha fatto diverse domande e hanno persino il telefono attraverso il quale è stato caricato il video.

“Sono tornato a Mumbai ora, ma spero che tutto si risolva presto.

“Sei mesi fa avevo detto che non usavo la parola per nessuno e non ne conoscevo nemmeno il significato.

“Non posso mai fare una cosa del genere. Ma ora che è successo, posso solo scusarmi il più possibile".

Yuvika ha aggiunto che ha dovuto affrontare ulteriori conseguenze per essere un personaggio pubblico.

Dopo il contraccolpo, Yuvika Chaudhary si è scusata per i suoi commenti. Lei aveva detto:

Ciao ragazzi, non conoscevo il significato di quella parola che ho usato nel mio ultimo vlog. Non volevo ferire nessuno e non posso mai farlo per ferire qualcuno.

“Chiedo scusa a tutti. Spero che capiate, vi amo tutti".

Suo marito, il principe Narula, venne in suo sostegno e si prese la colpa.

Il principe Narula, che aveva filmato il video, ha dichiarato:

“Nessuno di noi conosceva il significato della parola.

“Quando abbiamo ricevuto i tuoi messaggi, li abbiamo cercati online e ci siamo sentiti davvero male.

“Yuvi lo ha subito modificato subito dopo. Spero che capiate che nulla è stato fatto intenzionalmente.

“Non conoscevamo il significato della parola. Anche io c'ero, se è colpa di Yuvi, è anche colpa mia. Entrambi non conoscevamo il significato della parola.

“Siamo davvero dispiaciuti se abbiamo ferito qualcuno, vi amiamo ragazzi.

"Siamo le ultime persone che crederebbero nella casta".



Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Puoi parlare la tua lingua madre desi?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...