Risultati delle donne asiatiche nello STEM

Le donne asiatiche stanno riscontrando successo in ogni settore della scienza, della tecnologia e dell'ingegneria. Esploriamo i risultati delle donne Desi nello STEM.


"Fai ricerche che aiutano chi soffre"

Si è discusso molto sulla mancanza di donne nei campi STEM e molto si sta facendo sia per celebrare che per promuovere più giovani ragazze a trovare una carriera in queste aree.

STEM si riferisce ai campi della scienza, della tecnologia, dell'ingegneria, della matematica e della medicina e questi argomenti sono tipicamente dominati dagli uomini.

Sono necessari più modelli di ruolo per promuovere l'uguaglianza nello STEM, poiché queste aree influenzano direttamente il futuro in termini di tecnologia, salute, scienza e nostra economia.

DESIblitz esplora i successi delle donne dell'Asia meridionale in scienza, tecnologia, ingegneria, matematica e medicina (STEM).

Debyani Chakravarty

Risultati delle donne asiatiche nello STEM

 

Debyani Chakravarty ha iniziato come molti altri giovani desi, studiando per diventare un medico. Tuttavia, alla fine, le parole della nonna morente hanno vinto dalla sua scelta di carriera originale: "Fai ricerche che aiutano coloro che stanno soffrendo".

Ora è una biologa del cancro come Memorial Sloan Kettering Hospital e identifica le anomalie nel DNA umano che possono provocare il cancro e consiglia il farmaco che prende di mira le anomalie.

Hetal Gor

donne nello stelo immagine aggiuntiva 2

Hetal Gor ha studiato all'Università di Bombay e ha conseguito la laurea e la laurea in medicina lì. Ha svolto le sue residenze nel campo dell'ostetricia e della ginecologia a Bombay, in Gran Bretagna e New York.

Oggi è il direttore medico del suo studio con sede a Englewood, nel New Jersey. A OBGYN proprio delle donne fornisce assistenza ginecologica completa a una gamma di pazienti diversi, dagli adolescenti alle donne anziane che affrontano la menopausa.

È anche esperta in interventi chirurgici assistiti da robot, come cistectomia, miomectomia, isterectomia e per l'endometriosi.

Jyoti Bali Sharma

Risultati delle donne asiatiche nello STEM

 

Cresciuto in uno dei campus più prestigiosi dell'India, Jyoti era destinato a finire in un campo STEM.

Jyoti Bali Sharma è l'ingegnere di sistema di Alcatel Lucent e il suo contributo nel campo del wireless sta influenzando il modo in cui comunichiamo oggi.

Ha detto: "Dato che noi donne prendiamo già la maggior parte delle decisioni di acquisto delle famiglie in America, è ora che inventiamo alcune delle cose che anche l'America usa!"

È la cattedra di Women in Engineering del capitolo North New Jersey dell'IEEE e sta cercando modi per educare le ragazze alle carriere STEM.

Ha detto: "Dico loro, provate una nuova attività STEM durante l'estate. Vedrai di persona quanto potrebbe essere divertente creare qualcosa da zero che molte persone possono utilizzare. "

Karina Jager

donne nello stelo immagine aggiuntiva 7

Karina Yager è una ricercatrice presso il Goddard Space Flight Center della NASA.

Inoltre è a capo della ricerca sui cambiamenti climatici e ha guidato diverse spedizioni in alta quota e sui ghiacciai in Alaska e Bolivia alla ricerca di risposte sul movimento della terra e sulla sua evoluzione.

La ricerca di Karina si concentra fortemente sull'impatto sul cambiamento climatico negli ambienti montuosi, che include il rilevamento remoto della copertura del suolo, il lavoro sul campo etnografico e lo studio ecologico della vegetazione d'alta quota tra gli altri metodi.

Kiran Mazumdar-Shaw

Risultati delle donne asiatiche nello STEM

 

Kiran Mazumdar-Shaw, una miliardaria che ha avuto l'onore di essere nella lista delle donne più potenti del mondo di Forbes.

Come indiana, ha affrontato molte sfide e ostacoli nella sua giovinezza come norme culturali che tendono a favorire gli uomini rispetto alle donne, così come il pregiudizio che ne è derivato.

Si è formata come chimica ed è salita al vertice ed è presidente e amministratore delegato di Biocon Limited, che è la più grande azienda biotecnologica dell'India. Mira a ridurre i costi e la pressione finanziaria dei trattamenti per le malattie croniche a Bangalore.

Mamta Patel Nagaraja

Risultati delle donne asiatiche nello STEM

 

Mamta Patel Nagaraja lavora come project manager per Women @ Nasa, che mira a suscitare l'interesse nei campi STEM per le giovani donne e ragazze.

Questo progetto è uno sforzo sia della NASA che del White House Council on Women and Girls. È l'autore principale di questo blog e utilizza i social media come piattaforma per interagire con le giovani generazioni.

Il dottor Nagaraja ha precedentemente lavorato presso il Johnson Space Center della NASA e ha addestrato gli astronauti che volavano a bordo dello Space Shuttle degli Stati Uniti e della Stazione Spaziale Internazionale.

Ha anche lavorato nel Mission Control Center della Nasa come controllore di volo certificato per il sistema di comunicazioni della ISS. Recentemente è stata anche premiata con la medaglia per il servizio eccezionale della NASA, uno dei migliori riconoscimenti dell'agenzia.

Padmasree Guerriero

Risultati delle donne asiatiche nello STEM

 

Padmasree Warrior lo è , il Amministratore delegato, essendo diventato Chief Technology Officer presso Cisco dopo i suoi impegni di vicepresidente esecutivo e CTO presso Motorola.

In Cisco è una pensatrice innovativa e una stratega aziendale e ha affittato l'organizzazione di ingegneria mondiale di Cisco nei settori del cloud computing, della sicurezza, del core switching e di molte altre tecnologie avanzate.

È una popolare oratrice e motivatrice ed è riuscita a ottenere oltre 1.5 milioni di follower su Twitter, è stata nominata una delle "100 donne più potenti del mondo" da Forbes per due anni consecutivi e ha ricevuto molti altri riconoscimenti.

La difficile situazione per portare le donne in STEM sta davvero guadagnando slancio.

Con iniziative come Girls Can Code che fanno progressi e #WomenInStem di tendenza su Twitter, l'idea di avere più donne nei campi STEM sembra che sarà una realtà.

Fatima è una laureata in politica e sociologia con una passione per la scrittura. Le piace leggere, giocare, ascoltare musica e film. Un orgoglioso nerd, il suo motto è: "Nella vita, cadi sette volte ma ti rialzi otto. Persevera e avrai successo".

Immagini per gentile concessione di Storify, Mybergen, Business Bigwigs, Medium e IAmAnEngineer.com




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Quanto costa un matrimonio medio britannico-asiatico?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...