#BoycottPathaan avrà un impatto sul film di SRK?

#BoycottPathaan ha iniziato a fare tendenza dopo l'uscita della prima canzone del film "Besharam Rang". Ma avrà un impatto sul film di Shah Rukh Khan?

#BoycottPathaan avrà un impatto sul film di SRK f

"sarebbe stato meglio girare un film porno."

Con l'hashtag #BoycottPathaan di tendenza su Twitter, questo significa che gli utenti dei social media avranno un impatto su un altro film di Bollywood?

Bollywood è stata presa di mira con molti film significativi che hanno subito l'ira degli hashtag di "boicottaggio", tra cui #boycottbollywood.

Alcuni dei film interessati includevano artisti del calibro di Laal Singh ChaddhaLiger.

#BoycottPathaan ha iniziato a fare tendenza dopo che la canzone "Besharam Rang" del film è stata pubblicata su YouTube.

Uno dei motivi per cui i netizen non sono contenti delle recenti produzioni di Bollywood è che i film non soddisfano i propri valori culturali.

Nel  Pathan'S 'Besharam Rang', molti utenti dei social media hanno affermato che la canzone promuoveva la volgarità.

La volgarità tradotta come attrici che indossano bikini, abiti minimali e abbigliamento western nei film sta diventando un bersaglio comune.

In tutto il video musicale, Deepika Padukone è vestita in modo succinto e alcuni dei suoi passi di danza sono stati definiti provocatori.

Alcuni netizen credono che i cineasti abbiano un forte feeling Pathan flopperà. Di conseguenza, hanno pubblicato un tale video musicale nel tentativo di portare la gente nei cinema.

Un utente di Twitter ha scritto: “La differenza tra un film dell'India meridionale che rende omaggio alla nostra cultura e alle tradizioni di Bharatiya e uno sporco di Bollywoodiya che si attacca all'oscenità per ottenere un certo successo.

"Non c'è da stupirsi che il primo sia un blockbuster e nessuno guardi il secondo."

Un altro ha detto: “Se Deepika Padukone ha il diritto di indossare quello che vuole nei suoi film, allora le persone hanno anche il diritto di criticarla per la sua volgarità e boicottarla.

"Non dovrebbero esserci doppi standard su di esso."

Un terzo ha commentato: “Fratello, questo è il limite dell'oscenità, sarebbe stato meglio girare un film porno.

"Forse sono venuti a sapere che il film non funzionerà comunque, quindi hanno pubblicato questa canzone nuda prima nel film per attirare i giovani".

Un utente ha detto: se supporti #MeTooIndia, dovresti condannare anche questi tentativi.

“C'è una differenza tra l'erotismo e le molestie rappresentate sul grande schermo.

"Che bisogno c'era di esemplificare il 'tocco cattivo' in una canzone senza alcun contesto?"

https://twitter.com/centristop/status/1602331065133240325

Un commento diceva: "Tutti questi sguardi sono molto ridicoli e il modo in cui la donna viene mostrata nuda in questo film, queste persone vogliono dare un chiaro messaggio che Bollywood ha un solo scopo: distruggere l'India e la sua dignità".

Inoltre, la religione gioca un ruolo chiave in questa divisione e Pathan viene pubblicizzato come anti-indù da coloro che si oppongono.

In passato, i film distribuiti da star come Shah Rukh Khan, Salman Khan e Aamir Khan erano successi e i fan non ne avevano mai abbastanza.

Tuttavia, ora questo cambiamento radicale all'interno di alcuni degli spettatori che una volta guardavano questi film è progredito verso la negatività.

Che si tratti di maggiore consapevolezza, maggiore sostegno alla propria identità, cultura o valori di fede, c'è un movimento definito che si oppone a nuovi film come Pathan.

Vengono fatti confronti sui social media su come vivono i veri pathan rispetto alle rappresentazioni nel trailer e nella canzone del film.

I Pathan sono originari dell'Afghanistan e del Pakistan e appartengono al gruppo etnico Pashtun. I pathan che vivono in India appartengono all'ascendenza pashtun.

Quindi, molto è stato twittato sul fatto che il film sia filo-musulmano e poiché SRK stesso è musulmano, è uno stratagemma deliberato da parte sua per essere anti-indù.

Una persona ha commentato: “Anti-Hindu SRK crea solo film simili Il mio nome è Khan ma non fa mai Il mio nome è Pandit.

"Qualsiasi patrocinio / denaro dato a questo film dagli indù è come scavare la loro fossa in anticipo".

Un altro ha detto:

“Ricorda cosa è successo Laal Singh Chaddha e come Aamir Khan ha pianto dopo che è stato boicottato??

“Lo stesso sarà il destino di Pathan. "

Il film di Aamir Khan Laal Singh Chaddha ha attraversato una simile caccia alle streghe.

Il film ha avuto l'impatto nelle sale cinematografiche con cifre basse e con l'uscita sulle piattaforme OTT molto prima del previsto.

Pertanto, c'è la possibilità che Pathan, quando uscirà nel gennaio 2023, potrebbe subire un'astinenza simile dal pubblico.

Per Shah Rukh Khan, questo film è per molti versi un film decisivo a seguito della sua grande assenza dal grande schermo e da Bollywood.

Se colpita dal movimento #BoycottPathaan, la carriera di attore di SRK potrebbe essere ulteriormente danneggiata.

Pathan è prodotto da Aditya Chopra per Yash Raj Films ed è il quarto capitolo dello Yash Raj Films Spy Universe.

È interpretato da SRK, Deepika Padukone, John Abraham e Dimple Kapadia e presenta un cameo di Salman Khan. È stato girato in otto paesi.

Con nomi così grandi nel film, che hanno ancora una forte base di fan, resta sicuramente da vedere come questa ultima campagna anti-Bollywood sui social media potrebbe influenzare un film così importante.

Guarda "Besharam Rang"

video
riempimento a tutto tondo


Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Sei stato vittima di cyberbullismo?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...