Perché dovresti essere positivo riguardo all'Inghilterra

L’Inghilterra potrebbe non aver avuto la migliore prestazione agli Europei del 2024 finora, ma c’è ancora positività da trovare. Ecco cinque ragioni per cui.

Perché dovresti essere positivo riguardo all'Inghilterra - f

Nonostante l'inizio difficile, l'Inghilterra resta imbattuta in Germania.

Mentre Euro 2024 continua, un fattore preoccupante è l’Inghilterra e le sue prestazioni poco brillanti.

Sebbene sia imbattuta nel torneo, la squadra di Gareth Southgate ha faticato a mettere in mostra buone prestazioni calcistiche.

L'equilibrio e la tattica della squadra sono stati messi in discussione, con molti che chiedono che le cose cambino se l'Inghilterra vuole trionfare.

Ma anche se il viaggio dei Tre Leoni è stato tutt’altro che semplice, ci sono validi motivi di ottimismo.

Dalla profondità del talento in panchina ai vantaggi strategici forniti dai recenti risultati, il potenziale dell'Inghilterra di avere un impatto significativo rimane forte.

Esploriamo perché dovresti essere positivo riguardo all’Inghilterra mentre Euro 2024 giunge alla fine.

Non può andare peggio

Indubbiamente, l’Inghilterra ha iniziato gli Europei male.

Una vittoria di misura contro la Serbia prima di due pareggi poco brillanti contro Danimarca e Slovenia hanno portato l'Inghilterra alla fase a eliminazione diretta.

La squadra di Gareth Southgate è poi sopravvissuta a un grande spavento contro la Slovacchia e ha raggiunto i quarti di finale.

Nonostante l'inizio difficile, l'Inghilterra resta imbattuta in Germania.

L'Italia, campione in carica, è stata eliminata agli ottavi. Almeno l'Inghilterra ha evitato quel destino.

Al torneo è mancato un fattore di benessere per i Tre Leoni, ma i festeggiamenti esultanti seguiti all'eroismo di Jude Bellingham potrebbero essere la scintilla di cui hanno bisogno.

Con un'altra partita a eliminazione diretta contro la Svizzera, campione dell'Italia, è tempo che l'Inghilterra si faccia avanti.

Jude Bellingham

Perché dovresti essere positivo riguardo all'Inghilterra - Jude

Sulla carta, l’Inghilterra ha una delle squadre più forti, ma molti giocatori hanno faticato a mostrare la qualità che spesso hanno dimostrato per i loro club.

Ma un giocatore che si è fatto avanti nei momenti difficili è Jude Bellingham.

Ha salvato l'Inghilterra da un'uscita anticipata e, al meglio, il 21enne può aumentare le loro speranze di arrivare lontano agli Europei.

Anche se non ha replicato appieno la forma del Real Madrid, Bellingham – autore anche del gol della vittoria nella gara d'esordio contro la Serbia – ha il potenziale per cambiare le regole del gioco.

Non è l'unico con quel potenziale. Harry Kane è stato il capocannoniere della Bundesliga con il Bayern Monaco nel 2023-24.

Nel frattempo, il 19enne centrocampista del Manchester United Kobbie Mainoo è stato una delle stelle più brillanti dell'Inghilterra contro la Slovacchia, vantando la migliore precisione nei passaggi nell'ultimo terzo della partita.

Un pareggio favorevole

Perché dovresti essere positivo riguardo all'Inghilterra: pareggio

I risultati di altre partite hanno dato all’Inghilterra un percorso potenzialmente più agevole verso la fase a eliminazione diretta.

Si trovano dalla parte opposta del tabellone rispetto a pesi massimi come Spagna, Germania, Portogallo e Francia.

Ciò significa che l'Inghilterra non affronterà nessuna di queste formidabili squadre a meno che non raggiunga la finale.

Se l'Inghilterra dovesse trionfare sulla Svizzera, la prossima sfida in semifinale sarebbe la Turchia o l'Olanda.

Se i risultati delle altre partite fossero stati diversi, l'Inghilterra avrebbe potuto affrontare una semifinale scoraggiante contro la Francia.

Non è l'unico inizio scarso

A Euro 2024, l’Inghilterra non ha stupito, ma nemmeno molti dei favoriti attesi.

L'Italia esce dal torneo con un lamento.

La Francia, arrivata seconda nel proprio girone, ha battuto di poco il Belgio agli ottavi con soli tre gol, nessuno dei quali su azione.

Per raggiungere i quarti di finale, il Portogallo ha avuto bisogno dei calci di rigore contro la Slovenia e dell'eroicità del portiere Diogo Costa dopo un pareggio senza reti.

L'Olanda è arrivata terza nel proprio girone, mentre l'Inghilterra è riuscita almeno a vincere il proprio.

Pochi dei soliti grandi battitori hanno trovato la loro forma agli Europei, con solo la Spagna che finora ha impressionato i tifosi di calcio.

Tuttavia, l'Olanda ha mostrato lampi di brillantezza contro la Romania negli ottavi di finale.

Potrebbe l’Inghilterra essere la prossima partita e impressionare i tifosi?

Super sostituti

Anche se gli undici titolari non hanno impressionato, i sostituti inglesi si sono dimostrati più vivaci quando sono entrati.

L'attaccante del Brentford Ivan Toney ha avuto un ruolo importante nell'organizzare la vittoria di Harry Kane ai supplementari contro la Slovacchia.

Ma Southgate ha rivelato che Toney non era soddisfatto delle sue limitate opportunità di avere un impatto.

Ha detto: “Ivan Toney era piuttosto disgustato quando l'ho messo in campo a un minuto dalla fine. Penso che abbiamo fatto pace adesso.

"Ma ha avuto un grande impatto nel secondo gol."

"Se metti un sostituto in quel momento poi è l'ultimo lancio di dadi e magari lui non tocca nemmeno la palla, quindi lo capisco perfettamente.

"Non mi piace mettere un giocatore in quella posizione, ma avevo la sensazione che avrebbe potuto causare il caos che è successo".

La forza dell'Inghilterra in panchina potrebbe essere una risorsa cruciale per il resto del torneo, a condizione che Southgate ne faccia pieno uso.

Toney, Cole Palmer, Ollie Watkins e Anthony Gordon sono tutti capaci di cambiare il gioco quando vengono inseriti.

Questa profondità di talento è particolarmente importante nelle partite a eliminazione diretta, dove la possibilità di tempi supplementari incombe.

Ci sono ampie ragioni per essere positivi riguardo alle prospettive dell’Inghilterra a Euro 2024.

Nonostante un inizio difficile, la profondità, la resilienza e la flessibilità tattica della squadra l'hanno posizionata bene per la fase a eliminazione diretta.

Alcuni giocatori si stanno facendo avanti e il pareggio favorevole fornisce un vantaggio strategico.

Con una combinazione di talenti emergenti e leadership esperta, i Tre Leoni hanno tutti gli ingredienti necessari per fare un grande salto nel torneo.

Si tratta solo di migliorare le loro prestazioni, soprattutto quando la posta in gioco diventa più alta.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    Affideresti a qualcun altro di trovare il tuo coniuge?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...