Perché i matrimoni tra cugini pakistani sono ancora popolari oggi?

I matrimoni tra cugini sono stati una tradizione importante in Pakistan. DESIblitz esamina le ragioni dietro la pratica e perché è ancora popolare oggi.

Perché i matrimoni tra cugini pakistani sono ancora popolari oggi?

I matrimoni tra cugini per amore sono presenti anche in Pakistan

La forte prevalenza storica dei matrimoni tra cugini per le famiglie pakistane segnala priorità diverse poiché continua a rimanere una tendenza popolare.

Proprio come molti paesi dell'Asia meridionale, il Pakistan considera il matrimonio un aspetto significativo della vita sia per le persone interessate che per le famiglie allargate.

Le celebrazioni nuziali possono essere considerate di per sé un accordo commerciale e sono responsabili del reddito di milioni di pakistani.

Dalla ricerca dei migliori interessi dello sposo, della ricchezza delle famiglie e di beni come la proprietà della terra, tutto è orchestrato affinché le famiglie rimangano politicamente solide e soddisfatte.

Tipicamente in Pakistan, prima che possa aver luogo un matrimonio, i valori culturali, lo stato di famiglia e gli attributi fisici della sposa o dello sposo vengono immediatamente messi in discussione.

Tuttavia, prima che la casta, il credo e l'aspetto entrino in gioco, c'è una domanda che si aggira per la mente dei potenziali sposi: sposeranno o no il loro cugino?

In quella fase, gli individui possono avere una battaglia interna con se stessi o con la propria famiglia, mettendo in discussione il sostegno e la preoccupazione dei matrimoni tra cugini.

DESIblitz approfondirà le tendenze dei matrimoni tra cugini tra i pakistani e le ragioni per cui potrebbero essere popolari ancora oggi.

In che modo i matrimoni tra cugini sono diventati parte della cultura pakistana?

Perché i matrimoni tra cugini pakistani sono ancora popolari oggi?

I matrimoni tenuti all'interno delle famiglie e tra cugini esistono in Pakistan da molte generazioni. Questa è una pratica comune a livello globale in molte culture e paesi.

Ma è molto più comune in Pakistan che in qualsiasi altro paese, con un'alta percentuale che sposa i cugini di primo grado.

Secondo BMC Women's Health dati, il Pakistan ha uno dei tassi più alti di matrimoni tra cugini al 65%.

Al contrario, molte sottosette all'interno delle culture indiane vietano i matrimoni tra cugini.

Ad esempio, i membri di diverse caste hanno rigorosamente reso il matrimonio tra cugini un argomento tabù e lo scoraggiano attivamente.

Ai sensi dell'Hindu Marriage Act del 1955, se alcuni individui di una fede specifica desiderano sposare un cugino di secondo grado, possono farlo ai sensi dello Special Marriage Act.

Tuttavia, la legge indù personale non consente i matrimoni tra cugini.

Nelle famiglie pakistane, il matrimonio all'interno della famiglia assicura la sicurezza delle tradizioni, così come il denaro o l'eredità rimasti all'interno della famiglia.

Inoltre, poiché la ragazza ha rapporti doppi o multipli con i suoceri, si pensa che se rimanesse in famiglia, si prenderebbe cura del marito bene e con impegno totale.

I genitori delle ragazze presumono che se le loro figlie si sposeranno all'interno della famiglia, le tratteranno adeguatamente.

La probabilità di incontrare un possibile partner in passato è stata modesta da allora continua e i tassi di occupazione erano più bassi nelle città e nei villaggi rurali.

Pertanto, ha senso sposare un cugino poiché non c'erano molte altre opzioni.

Nonostante le opinioni divergenti sui matrimoni interfamiliari nell'Asia meridionale, rimangono molto importanti nelle famiglie pakistane e nella diaspora pakistana in tutto il mondo.

Almeno una generazione all'interno della diaspora a un certo punto ha consentito i matrimoni tra cugini.

La struttura patriarcale del Pakistan aderisce rigorosamente alle norme culturali ortodosse - questa nozione rimane intatta anche per alcune famiglie pakistane al di fuori del paese.

Nonostante l'aumento di famiglie più liberali e ricche nelle comunità pakistane, le famiglie potrebbero ancora non favorire il matrimonio per scelta.

Possono ancora optare per matrimoni tra cugini, o almeno matrimoni combinati.

È interessante notare la forte enfasi posta sulla ricchezza, il mantenimento della linea di sangue e un forte attaccamento a mantenere le cose all'interno della famiglia per i pakistani.

Di conseguenza, questo racconta come i matrimoni tra cugini siano stati sostenuti come una componente significativa della cultura pakistana: non dalla religione ma da forti norme culturali.

Matrimonio combinato tra cugini o matrimonio tra cugini d'amore?

Perché i matrimoni tra cugini pakistani sono ancora popolari oggi?

Tradizionalmente, la prospettiva dei matrimoni interfamiliari si concentra sul percorso del matrimonio combinato: le famiglie orchestrano gli eventi.

Tuttavia, i matrimoni tra cugini hanno la possibilità di essere organizzati per scelta come matrimonio tra cugini d'amore.

I matrimoni combinati sono, come discusso, un sottoprodotto della tradizione culturale e delle norme patriarcali che impongono i matrimoni tra cugini, in determinate aree.

Tuttavia, i matrimoni tra cugini per amore sono presenti anche in Pakistan.

Prima che la questione del matrimonio venga spiegata, è importante considerare la socializzazione dei cugini nelle famiglie pakistane.

La natura tabù dei matrimoni tra cugini spesso si diffonde nelle generazioni più giovani.

Questo si vede tra le famiglie pakistane che si sposano ancora all'interno delle famiglie.

Le norme patriarcali e la cultura vanno di pari passo qui, con gli uomini pakistani della diaspora che spesso esplorano il sesso, gli interessi amorosi e gli appuntamenti al di fuori del regno familiare.

Ma quando si riduce all'impegno, si sistemano e sposano i loro cugini per soddisfare le aspettative della famiglia.

I matrimoni in questo caso non sono limitati solo ai primi cugini. Può arrivare fino ai cugini di secondo o terzo grado.

Anche il modo in cui i cugini interagiscono all'interno della cultura pakistana può sollevare molte domande, che si tratti di occasioni celebrative o eventi significativi come i matrimoni.

Se l'amore non ha confini, allora il matrimonio tra cugini è solo oggetto di appropriazione culturale.

Qual è l'impatto di un matrimonio tra cugini?

Perché i matrimoni tra cugini pakistani sono ancora popolari oggi?

Storicamente, il matrimonio tra cugini non è stato una sorpresa tra i monarchi d'Europa, ma ciò non viola le regole della scienza medica.

Vari referti medici non incoraggiano i matrimoni tra cugini.

Mentre queste scoperte scientifiche vengono ignorate e smaltite, i loro risultati non perdonano i genitori e la prole.

Una delle malattie genetiche più comuni osservate in Pakistan è la malattia del sangue ereditaria, Talassemia, che impedisce ai globuli rossi di assorbire ossigeno.

Difetti congeniti sono stati segnalati numerose volte, tutti legati a matrimoni tra cugini.

Le malattie ereditarie e la loro probabilità di manifestarsi nella prole sono amplificate.

Secondo un rapporto del 2017 sulle mutazioni genetiche in Pakistan, la "composizione eterogenea" della popolazione pakistana, compresi gli alti livelli di "consanguineità", ha portato a una prevalenza di malattie genetiche.

Il rapporto introduce un database pakistano di "mutazioni genetiche", che identifica e tiene traccia di diversi tipi di mutazioni e dei disturbi a cui conducono.

Secondo il database, sono state segnalate più di 1000 mutazioni in 130 diversi tipi di malattie genetiche riscontrate in Pakistan.

Huma Arshad Cheema, un pediatra specializzato in malattie genetiche, ha affermato che il Pakistan ha un enorme carico di malattie genetiche dovute alla consanguineità.

Ha detto che disturbi specifici possono essere individuati in particolari caste, comunità e tribù in cui i matrimoni misti sono comuni.

Molti casi di malattie ereditarie e disabilità sono legati a matrimoni tra cugini dovuti a genitori provenienti dallo stesso pool genetico/simile.

Uno degli impatti più profondi del matrimonio tra cugini è il rafforzamento dei legami familiari, che legano le famiglie più profondamente di ogni altra cosa.

È giusto presumere che i matrimoni tra cugini siano innocui nonostante le prove presentate da esperti medici contro di esso?

Quindi, cosa riserva il futuro per i matrimoni tra cugini in Pakistan?

Se sostenere o meno i matrimoni tra cugini è una decisione molto soggettiva e individuale.

Le persone sostengono questo tipo di unioni perché molti non pensano che sia eticamente giusto cercare spose o sposi.

Le preoccupazioni mediche e genetiche sono occasionalmente considerate inutili.

Sembra quasi che sottoporsi a test per le malattie prima di sposarsi non abbia posto nella società.

Nella casa pakistana, gli appuntamenti e le relazioni prima del matrimonio sono scoraggiati, e questo non è un segreto. I matrimoni tra cugini non sempre offrono una soluzione.

Contrariamente a quanto affermano i sostenitori, i matrimoni tra cugini di prima generazione non sono accettabili per quanto riguarda le malattie genetiche.

Le malattie e le disabilità della prole sono accentuate tra i matrimoni tra cugini.

Il punto di vista sul matrimonio tra cugini si basa sulla comprensione della conoscenza di fatti scientifici empirici ma anche sulla considerazione delle norme culturali.

Tuttavia, i due concetti non sono compatibili tra loro: la scienza si basa sui fatti e la cultura si basa sulle pratiche storiche.

Tra gli esperti medici, i matrimoni tra cugini sono una delle principali fonti di preoccupazione.

Tuttavia, c'è la convinzione tra i professionisti che le conseguenze mediche non siano prese sul serio dalle comunità pakistane.

Questo non solo ha un impatto negativo sulle generazioni future, ma mette anche a dura prova i medici che devono affrontare complicazioni mediche dovute a questa pratica.

È solo una questione di tempo prima che la società pakistana riconosca i rischi che possono comportare i matrimoni tra cugini.

Tuttavia, poiché i matrimoni tra cugini sono all'ordine del giorno da molti anni, sarebbe impossibile cancellare la pratica tra i pakistani.

ZF Hassan è uno scrittore indipendente. Ama leggere e scrivere di storia, filosofia, arte e tecnologia. Il suo motto è "Vivi la tua vita o qualcun altro la vivrà".

Immagini per gentile concessione di Instagram.




Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    A Ollie Robinson dovrebbe essere ancora permesso di giocare per l'Inghilterra?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...