Welsh Woman rivela la scintillante carriera di Bollywood

Una donna gallese ha iniziato la sua carriera di ballerina di Bollywood costellata di stelle che l'ha vista viaggiare in tutta l'India ed esibirsi.

Welsh Woman rivela la scintillante carriera di Bollywood f

"il mio amico mi ha mandato una mia foto su un cartellone gigante"

Una donna gallese ha iniziato la sua brillante carriera di ballerina di Bollywood che l'ha vista viaggiare in tutta l'India e esibirsi in spot televisivi e video musicali.

Emma Bolton, residente a Swansea, ha iniziato a ballare all'età di tre anni e sognava una carriera nel mondo dello spettacolo.

Ma non sapeva che era destinata a lasciarsi alle spalle le sue radici gallesi in favore del glamour di Bollywood e vedere la sua faccia sui cartelloni pubblicitari di tutta l'India.

Dato che la sua vita quotidiana a Mumbai consisteva di video musicali, spot televisivi ed esibizioni in eventi dal vivo, Emma non aveva tempi di inattività.

Ha rivelato: “Avremmo ricevuto un messaggio la sera prima e dovevamo fare le valigie per viaggiare ovunque il giorno successivo.

"Ho fatto un lavoro in cui pensavamo fosse solo un piccolo servizio fotografico e il giorno dopo il mio amico mi ha inviato una mia foto su un cartellone gigante, che era molto strano da vedere".

Emma si è trasferita nell'Essex all'età di 18 anni per allenarsi al Performers College, dove ha studiato per quattro anni.

Essex ha fornito un assaggio di come le cose potrebbero essere diverse ed Emma aveva tutto da dimostrare, con gli alunni del college che recitavano nel West End.

Il suo primo lavoro con TUI ha aumentato la passione di Emma per i viaggi e le prestazioni.

Questo l'ha ispirata a insegnare danza ai bambini a Pechino.

Poi è arrivata l'opportunità per lei di lavorare a Mumbai.

Un contratto iniziale di sei mesi si è trasformato in un soggiorno di due anni ed Emma ha potuto viaggiare in tutta l'India.

Ha lavorato come cheerleader per la Premier League indiana, collezionando 60 voli in un anno.

Durante il suo periodo in India, ha esplorato parti che molti non riescono mai a vedere.

Emma ha detto Daily Post: “C'erano anche molti costumi ridicoli.

"Una volta mi è stato chiesto di salutare gli ospiti con un paralume in testa".

Tuttavia, non è stato sempre affascinante.

Emma ha rivelato che c'erano 20 ore al giorno sul set e ore trascorse ad alte temperature e in costume intero in attesa di esibirsi.

Nel 2020, le avventure di Emma a Mumbai sono state interrotte quando è tornata nel Regno Unito su un volo di rimpatrio del governo a causa del Covid-19.

Attualmente ha una carriera di successo nelle pubbliche relazioni e nella comunicazione.

Ma Emma spera di poter tornare in India un giorno per visitare gli amici che ha conosciuto lì.

Ha aggiunto: “L'unico rimpianto per me è che non ho avuto la possibilità di salutare le persone in India prima di partire.

"Dovevo andare subito... avevamo costruito una piccola comunità così adorabile."

Dhiren è una laureata in giornalismo con la passione per i giochi, la visione di film e lo sport. Gli piace anche cucinare di tanto in tanto. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



  • Novitá

    MOLTO ALTRO
  • DESIblitz.com vincitore dell'Asian Media Award 2013, 2015 e 2017
  • "Quotato"

  • Sondaggi

    I paparazzi indiani sono andati troppo lontano?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...