Il sospettato di omicidio durante una festa di matrimonio "ha anche tentato di uccidere la madre e la sorella"

Un uomo che ha investito mortalmente un “buon samaritano” durante una festa di matrimonio a Sheffield è anche accusato di aver tentato di uccidere sua madre e sua sorella.

Il sospettato di omicidio durante una festa di matrimonio "ha anche tentato di uccidere la madre e la sorella" f

Si ritiene che Nafeesa fosse la persona priva di sensi

È stato rivelato che un sospettato di omicidio è anche accusato di aver tentato di uccidere la madre e la sorella durante una festa di matrimonio.

Hassan Jhangur è comparso alla corte dei magistrati di Sheffield accusato di aver ucciso Chris Marriott.

Una festa di matrimonio nel sobborgo Burngreave di Sheffield scoppiò in una lite tra gli sposi famiglie.

La rissa ha provocato la perdita di sensi di una persona.

Il signor Marriott, che viveva nelle vicinanze, ha cercato di aiutare lo sconosciuto ma è stato investito da un'auto in corsa e in seguito è morto.

Jhangur, 23 anni, è accusato anche del tentato omicidio di altre cinque persone.

È segnalati che questo include Ambreen Jhangur, ritenuta la madre del sospettato, e Nafeesa Jhangur, che si ritiene sia sua sorella.

Si ritiene che Nafeesa fosse la persona priva di sensi aiutata dal signor Marriott.

Durante la breve udienza, Jhangur ha confermato solo il suo nome, età e indirizzo prima che gli venissero lette le sei accuse.

Jhangur è accusato di aver tentato di uccidere lo sposo Hasan Khan, suo padre Riasat Khan e il consigliere laburista locale Alison Norris.

Lo sposo è stato ferito da coltellate mentre suo padre ha riportato ferite alla testa.

Entrambi sono stati dimessi dall'ospedale e hanno potuto tornare a casa dopo che la polizia ha sollevato il cordone che circondava la proprietà.

Una discussione scoppiò dopo che Hasan Khan aveva sposato la sua ragazza Amani in una moschea vicino alle loro case a Sheffield.

La polizia del South Yorkshire afferma che una donna di 32 anni rimane in gravi condizioni in ospedale.

Il sospettato di omicidio durante una festa di matrimonio "ha anche tentato di uccidere la madre e la sorella"

Il signor Marriot stava camminando con la moglie e i due figli piccoli vicino a casa loro quando si è precipitato ad aiutare la donna, che giaceva sulla strada.

Mentre la sua famiglia tornava a casa, lui e altri hanno cercato di prestare i primi soccorsi ma sono stati investiti mentre un'auto si è lanciata in mezzo alla folla.

Il signor Marriot è stato descritto come “un meraviglioso marito, papà, fratello, zio – e amico di molti”.

La sua famiglia ha affermato che ha dedicato gran parte della sua vita ad aiutare gli altri, tra cui allo Sheffield College, Jubilee Foodbank and Debt Advice, Voluntary Action Sheffield, Community Money Advice (CMA) e come amministratore fiduciario di MASKK (Manor and Castle After School e Kids Klubs).

La dichiarazione continua: “Le circostanze della sua morte, sebbene tragiche e insondabili per noi, sua famiglia, mostrano che tipo di uomo fosse: andare ad aiutare piuttosto che voltare le spalle.

“Chris era anche un uomo di fede che voleva che anche gli altri sperimentassero la gioia che aveva trovato confidando in Gesù.

“Ci consoliamo in questi momenti così difficili nella nostra convinzione che Egli è con il suo Signore e Salvatore, mentre piangiamo la sua perdita”.

La sua famiglia ha esortato chiunque abbia informazioni a condividerle “in modo che possiamo comprendere meglio le circostanze in cui è morto”.

Jhangur comparirà alla Sheffield Crown Court il 2 gennaio 2024.



Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    I Brit Awards sono giusti per i talenti asiatici britannici?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...