Vile Stalker ha reso la vita di Victim una miseria per 4 anni

Una corte ha sentito che uno stalker di Luton ha sottoposto la sua vittima a un'orribile prova. Ha reso la sua vita una miseria per quattro anni.

Vile Stalker ha reso la vita della vittima una miseria per 4 anni f

"Le attenzioni indesiderate di quest'uomo hanno causato angoscia alla sua vittima adolescente"

Stalker Kamran Asif, 20 anni, di Luton, è stato condannato a sei anni dopo aver reso la vita di un'adolescente una miseria per quattro anni.

Ha costantemente inviato minacce a lei dopo che ha concluso la loro relazione. Ma a marzo 2019, Asif ha iniziato a inviare regolarmente i suoi testi e i suoi messaggi WhatsApp.

L'ha minacciata di violenza e ha detto che avrebbe caricato su Internet foto indecenti di lei. Anche dopo che lei lo ha implorato di smetterla, Asif ha continuato a molestarla.

Il comportamento vile di Asif nei suoi confronti è aumentato alla fine di marzo 2019.

La Luton Crown Court ha sentito che il 29 marzo verso le 10:15 Asif ha visto la ragazza in macchina a Luton. Ha preso una mazza da baseball e ha fracassato il lunotto del veicolo in quello che è stato un attacco terrificante.

Due giorni dopo, la ragazza adolescente attraversò un parco industriale di Luton intorno alle 4:XNUMX. Tuttavia, non sapeva che lo stalker la stava aspettando in un furgone.

Quando Asif la vide avvicinarsi alla fermata dell'autobus, l'afferrò per il collo e la trascinò in un vicino sottopassaggio a punta di coltello.

Luton oggi ha riferito che Asif l'ha picchiata e le ha rotto le cuffie prima di minacciarla con più violenza e stupro.

Il 23 settembre 2019, Kamran Asif è comparso in tribunale dove è stato condannato a quattro anni di carcere per stalking. Ha anche ricevuto un periodo di licenza prolungato di due anni una volta rilasciato.

A guidare le indagini è stata la DC Wesley Hall, che ha detto:

“Le attenzioni indesiderate di quest'uomo hanno causato angoscia alla sua vittima adolescente, mettendola in una vera paura per la propria sicurezza.

"Non solo l'ha perseguitata e minacciata tramite messaggi di testo, l'ha seguita e la sua ossessione si è rapidamente trasformata in danni fisici."

“Per fortuna la vittima ci ha contattato e siamo stati in grado di arrestare Asif prima che potesse ripetere il suo comportamento o mettere in atto le sue minacce.

“Sono contento di aver assicurato una pena detentiva per Asif e spero che la sua vittima possa sentirsi più sicura sapendo che è dietro le sbarre.

“Lo stalking è un crimine e chiunque molesti e intimidisca qualcuno rischia la fedina penale e la pena detentiva.

“È importante che chiunque si senta perseguitato o molestato ce lo riferisca. Prendiamo molto seriamente questi rapporti e faremo tutto il possibile per garantire che le vittime siano al sicuro e che i trasgressori siano assicurati alla giustizia ".

Se vieni perseguitato o molestato, contatta la polizia al numero 101. In caso di emergenza, chiama sempre il 999. In alternativa, chiama la National Stalking Helpline allo 0808 8020300.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    L'AIB Knockout Roasting era troppo crudo per l'India?

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...