La stella veterana Junior Mehmood muore all'età di 67 anni

Il celebre attore Junior Mehmood è tristemente morto in seguito a una battaglia contro il cancro allo stomaco. Aveva 67 anni.

La stella veterana Junior Mehmood muore all'età di 67 anni - f

"Era in condizioni critiche da 17 giorni."

Il veterano attore comico Junior Mehmood è tristemente morto all'età di 67 anni.

Stava combattendo contro il cancro allo stomaco ma sfortunatamente la malattia era troppo avanzata per rispondere alle cure.

L'attore, il cui vero nome era Naeem Sayyed, è stato battezzato Junior Mehmood dalla leggenda Mehmood Ali.

Durante la sua carriera, Junior Mehmood ha interpretato principalmente ruoli secondari, fornendo sollievo comico con il suo incredibile talento.

Ha iniziato la sua carriera come Biloo nel Naunihal (1967).

Ha continuato a recitare in molti classici tra cui Katia Patang (1970) Haathi Semplice Saathi (1971) e Hare Râma Hare Krsna (1971).

Hasnain Sayyed, figlio di Junior Mehmood, ha spiegato le circostanze della morte di suo padre.

Ha detto: “Mio padre è morto alle 2:00 in seguito alla sua battaglia contro il cancro allo stomaco.

“Era in condizioni critiche da 17 giorni. Aveva perso 35-40 kg in un mese”.

Sachin Pilgaonkar, co-protagonista e amico d'infanzia di Junior Mehmood, gli ha reso omaggio su Instagram.

Condividendo una foto, Sachin ha scritto: “Il mio amico d'infanzia e co-attore Junior Mehmood è tristemente morto.

"Ho così tanti bei ricordi con lui che custodirò sempre."

Una foto recente della stella malata è emersa online in cui Jeetendra è stato mostrato mentre lo visitava.

Jeetendra ha parlato della sua devastazione nel vedere il suo collega in uno stato così fragile.

Ha ammesso: “Sono qui al suo capezzale, ma non riesce a riconoscermi.

“Soffre così tanto che non riesce ad aprire gli occhi. Vederlo in questo stato mi spezza il cuore.

“Vengo alla chiesa di Mount Mary da 25 anni.

“Quando ho saputo delle condizioni di salute di Junior, ho programmato di fargli visita mentre andavo in chiesa domenica prossima.

"Ma Johnny [Lever] mi ha contattato lunedì sera, sollecitando una visita veloce."

Ricordando la loro associazione professionale, Jeetendra ha ricordato:

“Abbiamo lavorato in un periodo in cui i film richiedevano molto tempo per essere completati.

“Junior ha interpretato il ruolo di mio fratello minore nel film di Nasir Husain Caravan.

“Nel corso delle riprese, Ravindra Kapoor, Asha Parekh, Aruna Irani e io abbiamo finito per passare molto tempo insieme sia sul set che all'aperto.

“Gran parte del film è stata girata in una roulotte e quindi spesso ci siamo ritrovati rannicchiati insieme durante le riprese.

"Tuttavia, non gli avevo parlato né incontrato per anni finché non ho saputo che si era ammalato."

Nel 2012, Junior ha parlato di come è stato coniato il suo pseudonimo e dei vantaggi che ha ottenuto:

“Mehmood Sahab ha detto a mio padre di portarmi al Ranjit Studio e lui mi ha fatto suo shishya (studente) legando a ganda sul mio braccio e mi ha dato il suo nome.

“Da quel momento in poi mi chiamarono 'Junior Mehmood'. Dovevo incontrarlo almeno tre volte a settimana.

“Non mi è dispiaciuto che il mio vero nome Naeem Sayyed non sia mai stato utilizzato.

“In effetti ero felice che fosse usato il nome del mio maestro perché questo mi dava popolarità.

“Assomigliavo a Mehmood Sahab, quindi la gente pensava che fossi suo figlio. Tutto ciò ha giocato a mio favore”.

Nel 2011, Sachin Pilgaonkar era al timone Jaana Pehchaana, che ha segnato l'ultima apparizione cinematografica di Junior.



Manav è un laureato in scrittura creativa e un ottimista irriducibile. Le sue passioni includono leggere, scrivere e aiutare gli altri. Il suo motto è: “Non aggrapparti mai ai tuoi dolori. Sii sempre positivo."

Immagine per gentile concessione di Instagram.





  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Qual è il miglior goal da metà campo nel calcio?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...