Gli utenti dell'app di appuntamenti vaccinati hanno maggiori probabilità di trovare una corrispondenza

App di incontri come Tinder e OkCupid hanno scoperto che gli utenti hanno maggiori probabilità di trovare una corrispondenza se hanno o pianificano di avere un vaccino contro il Covid-19.

Gli utenti dell'app di appuntamenti vaccinati hanno maggiori probabilità di trovare una corrispondenza f

i vaccini stanno cambiando il modo in cui gli indiani interagiscono

La ricerca di varie app di appuntamenti ha rivelato che i single vaccinati hanno maggiori probabilità di ottenere un appuntamento.

Nell'attuale situazione di Covid-19 in India, molti indiani stanno optando per i loro vaccini.

Implementando nuove funzionalità, le app di incontri hanno scoperto che gli utenti hanno maggiori probabilità di incontrare una corrispondenza se i loro stati di vaccino coincidono.

App come Tinder e OkCupid ora consentono agli utenti di visualizzare un badge sul proprio profilo per indicare il proprio stato di vaccinazione.

Possono mostrare se hanno ricevuto una o due dosi di un vaccino o pianificare di riceverne uno in futuro.

Oltre a implementare questa funzione, OkCupid ha anche introdotto una serie di domande per gli utenti riguardo alle loro convinzioni sui vaccini.

Sitara Menon, senior marketing manager di OkCupid, ha dichiarato:

"All'epoca, molti di loro dicevano che non erano del tutto sicuri se avrebbero optato per questo".

Tuttavia, Menon ha notato un drammatico aumento degli utenti che affermano che lo stato di vaccino di una persona è un rompicapo per loro.

Ha affermato che il termine "vaccinazione" è diventato il più utilizzato nel 2021, con un aumento del 763% della parola "vaccino" utilizzata sui profili delle persone.

Ha aggiunto: “Le persone che credono nei vaccini, o hanno ottenuto i loro, ottengono 25% più partite".

Secondo Papri Dev di Tinder, le nuove funzionalità relative ai vaccini stanno diventando spunti di conversazione sulle app di appuntamenti.

Dev ha detto:

"Nel maggio 2021 abbiamo notato che il riferimento ai vaccini nel bios è aumentato di 42 volte nei profili dei membri".

Ha aggiunto che gli antipasti di conversazione sui vaccini contro il Covid-19 includono:

"Mi tieni la mano mentre prendo il vaccino?"

Nel tentativo di aiutare l'introduzione del vaccino in India, Tinder ha anche recentemente collaborato con l'India Vaccine Project. Parlando di questo, Papri Dev ha detto:

"Attraverso questa partnership, il nostro obiettivo è offrire opportunità alla nostra base di utenti di fare volontariato e aiutare a verificare le informazioni sui centri di vaccinazione Covid-19 (CVC) in India".

Chiaramente, le opinioni sui vaccini Covid-19 stanno cambiando il modo in cui gli indiani interagiscono sulle app di appuntamenti.

Rahul Namdev, co-fondatore di migliore metà, ha adottato un approccio diverso inviando notifiche e messaggi pop-up per aumentare la consapevolezza sui vaccini.

Secondo Namdev, dal 40% al 50% degli utenti del suo sito hanno ricevuto un vaccino.

Tuttavia, ha anche notato che le donne sono riluttanti a parlare con persone che non credono nei vaccini contro il Covid-19.

Egli ha detto:

"Se un ragazzo dice che prenderà il vaccino forse dopo tre mesi, allora quella conversazione non andrà da nessuna parte".

Sitara Menon è d'accordo con lui, dicendo che le donne sono più particolari quando cercano un potenziale partner.

Menon disse:

“A questo punto, sulla nostra app, il 69% degli uomini e il 71% delle donne sono vaccinati e portano il tesserino sportivo”.

Louise è laureata in inglese e scrittura con la passione per i viaggi, lo sci e il pianoforte. Ha anche un blog personale che aggiorna regolarmente. Il suo motto è "Sii il cambiamento che desideri vedere nel mondo".