Una donna punjabi americana uccisa a colpi di arma da fuoco sul vialetto

Una donna punjabi americana è stata uccisa a colpi di arma da fuoco mentre sua cugina è rimasta gravemente ferita quando un uomo ha aperto il fuoco contro di loro nel New Jersey.

Una donna punjabi americana uccisa a colpi di arma da fuoco sul vialetto

"Erano distesi come se avessero riportato ferite all'addome"

Una donna punjabi americana è stata uccisa a colpi di arma da fuoco fuori da una proprietà nel New Jersey mentre suo cugino è rimasto gravemente ferito.

Un uomo di 19 anni aperto il fuoco a Jasvir Kaur e Gagandeep Kaur.

È stato riferito che Gaurav Gill è stato arrestato in relazione alla sparatoria.

È stato accusato di un conteggio di omicidio di primo grado, due capi di imputazione di possesso illegale di un'arma di secondo grado, un conteggio di possesso illegale di un'arma di secondo grado, un conteggio di possesso di arma di quarto grado di un'accusa di alto grado. caricatore capiente e un conteggio di tentato omicidio di primo grado.

Il Consolato Generale dell'India a New York ha twittato:

“Profondamente rattristato nell’apprendere della tragica scomparsa della signora Jasvir Kaur e del ferimento della signora Gagandeep Kaur in una sparatoria a Roosevelt Avenue, Carteret, New Jersey.

"Porgiamo le nostre più sincere condoglianze alla famiglia del defunto."

È stato riferito che la sparatoria è avvenuta in un vialetto a un paio di isolati di distanza dalla casa delle vittime poco dopo le 9:12 del 2024 giugno XNUMX.

L'imprenditore locale Josh Lenoff ha detto:

“Erano sul vialetto. Erano distesi come se avessero subito lesioni all’addome e alla schiena”.

Entrambe le vittime sono state trasportate in aereo in ospedale.

Il ventinovenne Jasvir è stato dichiarato morto in ospedale mentre il ventenne Gagandeep rimane in condizioni critiche all'University Hospital di Newark.

Gurmukh Singh era il padrone di casa di Jasvir, ma lo considerava uno zio nell'affiatata comunità punjabi.

Ha detto: "È una ragazza molto simpatica, laboriosa, molto dolce".

I filmati di sicurezza hanno mostrato Jasvir che lasciava il suo appartamento per seguire il cugino più giovane che se n'era andato all'improvviso poco prima.

Il signor Singh ha continuato: “Prima di quella mattina, ieri sera, ero qui seduto. Lei venne e disse: "Ciao zio". Questo è l'ultimo saluto. Questo è tutto, amico. Su tutto."

Jasvir Kaur viveva nell'appartamento al piano superiore di una casa in Roosevelt Avenue con suo cugino e suo marito, che secondo il proprietario era fuori città per lavoro e doveva tornare di corsa.

La sparatoria ha dato il via a una caccia all'uomo per il sospettato, che alla fine è stato localizzato in un cortile residenziale su Post Boulevard, a pochi minuti dalla scena del crimine.

Le autorità della contea di Middlesex affermano che Gill è dello stato di Washington, lasciando loro e gli altri residenti di Carteret con così tante domande.

Un residente, Harshpreet Kaur, ha detto:

“Nessuno sa chi sia questo ragazzo, lo sai.

"Perché hai fatto questo? Veniamo tutti dalla stessa comunità e dovremmo sostenerci a vicenda: non è questo quello che siamo.

Gill è detenuto presso il centro correzionale per adulti della contea di Middlesex in attesa dei risultati della sua udienza di custodia cautelare.

Il sindaco di Carteret, Dan Reiman, ha dichiarato:

“Insieme, abbiamo affrontato questa situazione difficile con unità e resilienza, e per questo siamo grati. I nostri pensieri restano con tutte le persone colpite”.

Il caporedattore Dhiren è il nostro redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".



Cosa c'è di nuovo

ALTRO

"Quotato"

  • Sondaggi

    L'erba dovrebbe essere resa legale nel Regno Unito?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...