Un uomo indiano americano costringe la fidanzata incinta a prendere le pillole sotto la minaccia delle armi

Un incidente terrificante è emerso negli Stati Uniti dove un uomo di origine indiana avrebbe costretto la sua ragazza incinta a consumare pillole sotto la minaccia delle armi.

Un uomo indiano americano costringe la fidanzata incinta a prendere pillole a Gunpoint f

Il suo ragazzo l'aveva costretta a consumare "numerose" pillole

Un uomo indiano americano è stato arrestato per aver presumibilmente costretto la sua ragazza incinta a prendere pillole sconosciute sotto la minaccia delle armi con l'intento di provocare un aborto spontaneo.

L'incidente è avvenuto a Bakersfield, in California. La polizia ha identificato il sospetto come Jagmeet Singh Sandhu, 23 anni.

Secondo la polizia, la futura madre ha finito per perdere il suo bambino non ancora nato a causa dell'incidente.

Sandhu è stato arrestato a Bakersfield nel pomeriggio di mercoledì 11 dicembre 2019.

Questo avviene dopo che il dipartimento di polizia di Bakersfield ha ricevuto una chiamata al 911 intorno all'una di notte di quel giorno. Hanno ricevuto segnalazioni da un chiamante sconosciuto che una donna incinta era stata tenuta sotto tiro.

Il suo ragazzo l'aveva costretta a consumare "numerose" pillole con l'intenzione di provocare un aborto spontaneo.

Gli agenti sono arrivati ​​in un ospedale nella zona in cui era in cura la fidanzata incinta. È stata intervistata per confermare i dettagli del rapporto iniziale.

Sandhu è stato identificato come sospetto ed è stato arrestato con diverse accuse.

In totale, è stato accusato di sei reati, tra cui omicidio di primo grado, furto con scasso, lesioni corporali a un convivente, aggressione con un'arma da fuoco, falsa prigionia con violenza e minaccia con l'intento di terrorizzare.

I mandati di perquisizione sono stati eseguiti nei luoghi associati al sospetto. Sono state trovate prove che lo collegavano alle accuse.

Sandhu è stato preso in custodia dove è stato incarcerato senza vincolo nella prigione della contea di Kern. Dovrà comparire in tribunale per un'udienza venerdì 13 dicembre 2019.

L'inchiesta ha rivelato che Sandhu voleva che la sua ragazza incinta subisse un aborto spontaneo.

Tuttavia, gli ufficiali non sanno perché Sandhu ha costretto la donna a consumare le pillole sconosciute per uccidere il nascituro. L'indagine è in corso.

Si consiglia a chiunque abbia informazioni sull'indagine di chiamare il dipartimento di polizia di Bakersfield al numero (661) 327-7111, il detective Robles al numero (661) 326-3953 o la hotline dei testimoni segreti al numero (661) 322-4040.

Ci sono stati numerosi incidenti negli Stati Uniti in cui i membri della famiglia sono stati assassinati.

Uno di alto profilo si è svolto a Cincinnati, Ohio, dove ha 37 anni Gurpreet Singh è stato accusato dell'omicidio di sua moglie e di tre membri della famiglia.

Singh aveva affermato di aver scoperto i corpi di sua moglie e dei suoi suoceri nell'aprile 2019. Aveva chiamato il 911, spesso lasciando il telefono per chiedere aiuto ai vicini.

Le quattro vittime erano state uccise.

Nonostante le sue affermazioni, Singh è stato arrestato dopo che gli investigatori sospettavano che fosse responsabile. La pistola, che era stata usata, è stata trovata in uno stagno vicino alla casa.

Altri membri della famiglia erano scioccati per la sua presunta responsabilità nel quadruplo omicidio.



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Da dove pensi che abbia avuto origine il Chicken Tikka Masala?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...