Unmukt Chand diventa il primo indiano a unirsi alla Big Bash League

Unmukt Chand diventerà il primo giocatore di cricket maschio indiano a unirsi alla T20 Big Bash League australiana, firmando per i Melbourne Renegades.

Unmukt Chand diventa il primo indiano a unirsi alla Big Bash League f

"è fantastico far parte della famiglia Melbourne Renegades."

Unmukt Chand si è unito ai Melbourne Renegades come giocatore d'oltremare, diventando così il primo uomo indiano a giocare nella T20 Big Bash League (BBL) australiana.

Mentre un certo numero di donne indiane ha giocato nella Women's Big Bash League (WBBL), un giocatore di cricket indiano maschio non è mai apparso nel torneo prima.

Ciò è dovuto alle regole BCCI che stabiliscono che a qualsiasi giocatore indiano non è consentito giocare in un torneo in franchising al di fuori del paese.

Di conseguenza, in passato ci sono stati giocatori costretti a ritirarsi dalle competizioni.

Harbhajan Singh ha dovuto ritirarsi dal draft per The Hundred a causa del suo accordo IPL con i Chennai Super Kings.

Irfan Pathan ha ricevuto un avvertimento dopo essere entrato nel draft della Caribbean Premier League.

Ma Unmukt Chand è stato in grado di unirsi alla BBL perché ha lasciato il cricket indiano nel 2020 per perseguire opportunità negli Stati Uniti.

L'ex capitano dell'India U-19 si è trasferito nella Bay Area di San Francisco e si è unito ai Silicon Valley Strikers nella competizione US Minor League Cricket T20.

In quella competizione, il 28enne ha segnato 612 punti. Ciò ha spinto i Melbourne Renegades a firmarlo.

Chand ha dichiarato: “Sono molto emozionato, è fantastico far parte della famiglia Melbourne Renegades.

“Ho sempre seguito il Big Bash ed è una grande opportunità per me venire a giocare del buon cricket.

“Non vedo l'ora di venire a Melbourne e iniziare. Mi è sempre piaciuto suonare in Australia.

“Non sono mai stato a Melbourne prima.

“So per certo che ci sono molti indiani a Melbourne, quindi sarà bello e spero che anche il pubblico si presenti per le partite.

“Ho sempre voluto giocare in campionati come questi ed è fantastico che ora ho l'opportunità di rappresentare i Renegades nel Big Bash, quindi per me è grande.

“Non vedo l'ora di contribuire il più possibile sul campo. Darò il mio colpo migliore".

L'accordo di Chand potrebbe incoraggiare altri giocatori di cricket indiani a seguire un percorso simile.

L'allenatore dei Renegades David Saker ha dichiarato:

"Siamo lieti che Unmukt si unisca ai Renegades e che lo veda essere una parte importante del nostro gruppo".

“Porta una vasta esperienza di cricket.

“Avere un giocatore che si unisce alla nostra squadra che ha rappresentato tre squadre IPL e ha guidato il suo paese a livello 'A' e Under 19 è fantastico.

“Come battitore, Unmukt è dinamico e può cambiare gioco rapidamente.

"Ha trascorso gran parte della sua carriera al vertice della classifica, ma crediamo che abbia la flessibilità per ricoprire una varietà di ruoli di cui abbiamo bisogno".



Dhiren è un redattore di notizie e contenuti che ama tutto ciò che riguarda il calcio. Ha anche una passione per i giochi e la visione di film. Il suo motto è "Vivi la vita un giorno alla volta".




  • Cosa c'è di nuovo

    ALTRO

    "Quotato"

  • Sondaggi

    Da dove pensi che abbia avuto origine il Chicken Tikka Masala?

    Guarda i risultati

    Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...
  • Condividere a...